BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Video/ Chievo-Inter (0-2): i gol di Mateo Kovacic e Andrea Ranocchia (15 dicembre 2014, Serie A 15^ giornata)

Video Chievo Inter: i gol e gli highlights della partita valida per la quindicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca lunedi 15 dicembre alle ore 21, stadio Bentegodi

Foto InfophotoFoto Infophoto

Al 55' minuto di gioco l'Inter riesce a raddoppiare grazie al suo capitano, Andrea Ranocchia. D'Ambrosio raccoglie nel lato destro dell'area clivense e mette in mezzo di sinistro: cross basso che Andrea Ranocchia riesce a girare in rete di prima intenzione, colpendo a sua volta con il sinistro. Palla nell'angolino alla sinistra di Bardi e secondo gol in questo campionato per il difensore classe 1988.

Al minuto numero 19 l'Inter passa in vantaggio. Cross dalla fascia sinistra di Nagatomo, sul secondo palo Icardi riesce a fare sponda di testa, nell'area piccola sia Gamberini che Guarin mancano l'intervento e ne approfitta Mateo Kovacic, che di destro batte il portiere Bizzarri. Per il centrocampista croato si tratta del terzo gol in questo campionato.

È l’ultima partita della quindicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015; si gioca questa sera allo stadio Marcantonio Bentegodi alle ore 21. La tradizione dei nerazzurri su questo campo non è esattamente favorevole, basti ricordare il 2-2 del 2002 che era risultato poi decisivo per lo scudetto perso il 5 maggio. Anche lo scorso anno le cose non erano andate diversamente; l’Inter aveva salutato i suoi senatori storici Javier Zanetti, Walter Samuel, Esteban Cambiasso e Diego Milito, ma non era riuscita a regalare loro un’ultima gioia. A vincere era stato infatti il Chievo allenato da Eugenio Corini, un Chievo rinfrancato dalla salvezza centrata la giornata precedente. Ironia della sorte, il 2-1 era stato frutto della doppietta di Victor Obinna, attaccante nigeriano che dall’Inter era transitato nella stagione 2008-2009 senza lasciare troppe tracce (aveva realizzato un solo gol sia pure importante, contro la Roma). Per l’Inter rete della bandiera di Marco Andreolli, lui pure un ex della sfida. Quest’anno la partita arriva in un periodo dell’anno totalmente diverso: come andrà a finire al Bentegodi? E’ quello che tutti insieme scopriremo tra poco.