BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Entella-Modena/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità (Serie B 2014-2015, recupero 14^giornata)

Entella-Modena: orario diretta tv, probabili formazioni e quote, le ultime novità sul recupero della 14^giornata del campionato di Serie B 2014-2015, in programma martedì 16 dicembre 2014

(dall'account Twitter ufficiale @V_Entella)(dall'account Twitter ufficiale @V_Entella)

Martedì 16 dicembre 2014 si gioca il recupero della 14^giornata del campionato di Serie B. Appuntamento allo stadio Comunale di Chiavari a partire dalle ore 20:30. Entella-Modena sarà diretta dall'arbitro Abbattista. Prima del recupero l'Entella ha 20 punti in classifica, 1 in più rispetto alla zona playout e 3 su quella retrocessione; il Modena invece si trova a quota 22. Nell'ultimo week-end di campionato la Virtus Entella ha battuto 2-1 il Vicenza mentre il Modena ha perso 1-0 il derby contro il Carpi. Di seguito le probabili formazioni del recupero Entella-Modena e le info tv per seguire la partita in diretta.

La partita di Serie B Entella-Modena sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 3 HD (il numero 253): telecronaca dalle ore 20:30.

Le principali quote offerte dall'agenzia SNAI per il recupero di Serie B Entella-Modena. Il segno 1 per la vittoria dell'Entella è quotato 2,95. Stessa quota per il segno X (pareggio) mentre più basso è il segno 2 per il successo esterno del Modena (2,60). Under quotato 1,57, Over 2,25, Goal 1,92 e NoGoal 1,78.

Modulo 4-3-3 per la formazione di Chiavari che cercherà di dar seguito all'ultimo successo interno contro il Vicenza. Indisponibili in difesa e attacco: out per problemi fisici Lenadro Rinaudo e Marco Sansovini, top scorer di squadra con 4 gol in campionato. Davanti al portiere Paroni la difesa a quattro dovrebbe vedere all'opera Iacoponi a destra, Cecchini a sinistra, Cesar e Russo in mezzo. A centrocampo Volte perno centrale con Botta e Troiano ai suoi fianchi. Nel tridente d'attacco Litteri dovrebbe agirà come punta centrale mentre sugli esterni agiranno Andrea Mazzarani e il portoghese Costa Ferreira.

Due squalificati per Walter Novellino: il laterale Manfin e il centrocampista ghanese Salifu. In dubbio invece l'altro centrale Schiavone mentre l'attaccante Ferrari, uscito malconcio dalla partita con il Carpi, dovrebbe esserci almeno per la panchina. Nel modulo 4-4-2 Pinsoglio in porta, Gozzi terzino a destra, Rubin a sinistra e coppa centrale Cionek-Zoboli. Centrocampo: Nardini (favorito su Calapai) sulla fascia destra, Nizzetto dall'altra parte, Martinelli e Signori in mezzo. In attacco Beltrame a sostegno di Granoche.