BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Chievo-Inter (0-2): Fantacalcio, i voti della partita. I top e i flop (Serie A 2014-2015 15^giornata)

Le pagelle per il Fantacalcio di Chievo-Inter, secondo posticipo della 15^giornata del campionato di Serie A 2014-2015: i voti della partita disputata lunedì 15 dicembre 2014. I top e i flop

Handanovic, portiere Inter (Infophoto) Handanovic, portiere Inter (Infophoto)

Si è chiusa ieri sera, con il posticipo delle ore 21.00, la 15esima giornata di Serie A campionato 2014-2015. Allo stadio Bentegodi di Verona, in campo il Chievo di Maran e l’Inter di Roberto Mancini. I nerazzurri hanno ottenuto la prima vittoria da quando lo jesino ha rimesso piede ad Appiano Gentile, chiudendo il match con il risultato di zero a due in proprio favore. Grande prestazione di Handanovic, migliore in assoluto del match. Analizziamo insieme i top e i flop dell’incontro attraverso i voti de IlSussidiario.net. – L’ex del match regala una grande prestazione, la migliore in assoluto della sponda clivense. L’attaccante gialloblu tenta la rete con una straordinaria rovesciata ma trova in opposizione un altrettanto straordinario Handanovic. Si sbatte dal primo minuto fino all’85esimo quando lascia il rettangolo di gioco per capitan Pellissier. – Una brutta prestazione quella del centrocampista clivense, macchiata tra l’altro da un brutto fallo su Mateo Kovacic che l’arbitro grazia non spedendo lo stesso giocatore dritto negli spogliatoi dopo espulsione. Può fare ben altro ma ieri sera non si è visto. Ancora una volta è Samir Handanovic il miglior calciatore dell’Inter, nonché il man of the match della gara dello stadio Bentegodi. Fa tutto nel primo tempo, ma regala grandi emozioni, sventando un gran tiro di Alberto Paloschi, e superandosi sulla rovesciata di Meggiorini destinata all’incrocio. Nella seconda frazione di gioco rimane con le mani conserte, ma i primi 45 minuti valgono lo stipendio. – Se Handanovic prosegue il suo magic moment, non si sblocca invece Rodrigo Palacio. L’attaccante argentino regala l’ennesima prestazione disarmante della stagione, nonostante l’Inter abbia dato segnali di ripresa. Davanti sbaglia praticamente tutto, e si ostina troppo a cercare il gol, non servendo di conseguenza i compagni: tornerà mai quello della scorsa stagione? All’Inter lo stanno aspettando.

© Riproduzione Riservata.