BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Empoli-Torino (0-0): Fantacalcio, i voti della partita. I top e i flop (Serie A 2014-2015 15^ giornata)

Le pagelle per il Fantacalcio di Empoli-Torino, primo posticipo della 15^giornata del campionato di Serie A 2014-2015: i voti della partita disputata lunedì 15 dicembre 2014. I top e i flop

Ventura, allenatore Torino (Infophoto) Ventura, allenatore Torino (Infophoto)

Il primo dei due posticipi di ieri sera è stato la sfida del Castellani di Empoli fra i padroni di casa guidati da coach Sarri e il Torino di Giampiero Ventura. Le due formazioni non si fanno del male, chiudendo il match con il risultato di perfetta parità, zero a zero. Un punto conquistato a testa quindi, che non smuove di fatto la classifica, con il Toro che rimane pericolosamente nelle retrovie, mentre l’Empoli respira. Analizziamo i voti e le pagelle del fantacalcio per scoprire i top e i flop dell’incontro di ieri. – Bella prestazione del giovane attaccante dell’Empoli, Verdi, all’ennesima prova convincente in stagione. Fa tutto bene ma gli manca solo la gioia del gol; merito di un Gillet che ieri sera sembrava praticamente insuperabile al Castellani. Nel complesso comunque una gara davvero superba per l’ex Milan. – Gara al di sotto delle aspettative per l’attaccante empolese, Pucciarelli. Subentra nella ripresa con il compito di cambiare il volto del match ma la mossa di Sarri non porta a nulla, visto che l’attaccante in questione non si vede praticamente mai. – Insieme a Verdi, è di Gillet la miglior prestazione in assoluto della sfida fra Empoli e Torino. L’estremo difensore dei granata riesce a sventare tre chiare occasioni da gol degli avversari, permettendo così ai suoi di lasciare lo stadio Castellani con un punto in tasca: davvero prezioso nonostante il clima avverso. – Prestazione horror per il centrocampista offensivo del Toro, El Kaddouri. Dopo qualche prova convincente l’ex Napoli e Brescia torna nell’oblio, dando vita ad un match davvero deludente. Ha il compito di fare gioco, di inventare e di creare scompiglio in attacco, ma non si vede praticamente mai. In assoluto il peggiore della partita di ieri sera.

© Riproduzione Riservata.