BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Avellino-Bologna/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote, le ultime novità. I diffidati (Serie B 2014-2015 19^ giornata)

Probabili formazioni Avellino-Bologna: le ultime notizie, i titolari, orario e info diretta tv, le quote dell'anticipo di Serie B, diciannovesima giornata (venerdì 19 dicembre 2014)

InfophotoInfophoto

Probabili formazioni Avellino-Bologna: un giocatore diffidato tra le fila dell'Avellino, quattro invece nel Bologna. Per gli irpini il centrocampista Arini è a rischio giallo e in caso di ammonizione salterà il prossimo impegno di campionato, la partita Trapani-Avellino in programma la vigilia di Natale. Nel Bologna invece sono diffidati il difensore centrale Maietta, i terzini Luca Ceccarelli ed Abero e il centrocampista argentino Franco Zuculini. Se saranno ammoniti questi giocatori salteranno Bologna-Pro Vercelli. 

Probabili formazioni Avellino-Bologna: alle ore 21.00 di oggi si gioca allo stadio Partenio Avellino-Bologna, secondo anticipo della diciannovesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Sfida fra due realtà ricche di tradizione del nostro calcio, che attualmente si trovano entrambe in zona playoff e dunque puntano alla promozione per tornare in Serie A, palcoscenico abituale per il Bologna e che l'Avellino aveva frequentato negli anni Ottanta. Una partita dunque di sicuro interesse: diamo uno sguardo alle probabili formazioni di Avellino-Bologna, tutte le notizie sulle due squadre, le info diretta tv e le quote.

La diretta televisiva di Avellino-Bologna è garantita dai canali del satellite e da quelli del digitale terrestre, nello specifico Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 (numero 201 e 251) nel primo caso, Mediaset Premium Calcio (numero 370) nel secondo caso.

Secondo le quote Snai su Avellino-Bologna, i padroni di casa irpini sono leggermente favoriti in una partita che però si annuncia incertissima. Le quote sono infatti sostanzialmente identiche per i tre segni: la vittoria dell'Avellino pagherebbe 2,70 volte la posta in palio, mentre sia il pareggio sia la vittoria del Bologna sono quotati a 2,90.

Situazione non facile per i lupi irpini, che devono affrontare questa partita così delicata (in caso di vittoria ci sarebbe il sorpasso in classifica sul Bologna) senza gli squalificati D'Angelo, Ely e Schiavon e gli indisponibili Bittante e Gomis, mentre il secondo portiere Frattali ha la febbre e se non dovesse farcela sarebbe sostituito dal terzo, Bavena. Nel 4-3-1-2 di mister Massimo Rastelli in attacco ci saranno Castaldo e Comi supportati da Arrighini, il mister alla vigilia ha lanciato comunque la sfida: “Dall'inizio del campionato siamo in emergenza, nonostante tutto siamo riusciti a conquistare risultati importanti. Abbiamo dato il meglio di noi nelle difficoltà”.

Gli emiliani hanno certamente meno problemi di formazione: in particolare è importante il rientro di Matuzalem a centrocampo, dove Bessa dovrebbe essere titolare con lui e Zuculini mentre Casarini sembra destinato alla panchina. Modulo 4-3-1-2 speculare agli avversari, l'allenatore Diego Lopez in avanti schiererà Laribi trequartista in appoggio alla coppia formata da Cacia e Acquafresca sperando di interrompere un periodo negativo (una vittoria nelle ultime sette giornate) che ha fatto anche nascere dubbi sulla sua panchina.