BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Lazio-Varese (risultato finale 3-0): info streaming video e tv: Lazio agli ottavi di finale (oggi martedì 2 dicembre 2014, Coppa Italia)

Diretta Lazio Varese: info streaming video e tv, risultato live e cronaca della partita che si gioca oggi allo stadio Olimpico ed è valida per il quarto turno di Coppa Italia 2014-2015

Foto Infophoto Foto Infophoto

DIRETTA LAZIO-VARESE (RISULTATO FINALE 3-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, LA CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO): TUTTO FACILE PER LA LAZIO - La Lazio supera in scioltezza il Varese con il risultato di 3-0. Nel primo tempo i padroni di casa si portano in vantaggio con Konko quindi, poco dopo, è stata la volta di Djordjevic. Nella ripresa, il tris definitivo, porta la firma di Felipe Anderson con una grande conclusione dalla distanza. Il Varese esce dall'Olimpico con le ossa rotte ma, considerando il dislivello tecnico fra le due squadre, Bettinelli può essere soddisfatto di quanto hanno fatto dai suoi uomini. La Lazio si qualifica agli ottavi di finale di Coppa Italia dove affronterà il Torino.  CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LAZIO-VARESE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO)

DIRETTA LAZIO-VARESE (RISULTATO LIVE 3-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, LA CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO): FELIPE ANDERSON CALA IL TRIS! - Quando siamo all'83', Lazio e Varese sono sul risultato di 3-0. I padroni di casa hanno chiuso definitivamente il match grazie alla rete messa a segno da Felipe Anderson al minuto 79. Stupendo il gol del brasiliano che, palla al piede, ha lasciato partire un bolide dalla distanza che ha beffato ancora Perucchini. La partita, ormai, si avvia alla conclusione con i biancocelesti già virtualmente agli ottavi di finale di Coppa Italia.

DIRETTA LAZIO-VARESE (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, LA CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO): VARESE IN AVANTI - Quando siamo giunti al 75', Lazio e Varese sono ancora sul risultato di 2-0. I padroni di casa hanno sfiorato il tris con Konko; traversone di Lulic per il terzino che, solo a centro area, ha cercato la deviazione vincente ma un super Perucchini ha salvato i suoi. Risponde il Varese con Lupoli che al 68' avrebbe l'occasione di dimezzare lo svantaggio: bravo Zecchin a servire il compagno ma il tiro dell'ex Fiorentina è sballato e termina sul fondo. Cambi da ambo le parti: Pioli richiama Ederson, Lulic e Djordjevic mentre il Varese lancia Petkovic e Scapinello. 

DIRETTA LAZIO-VARESE (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, LA CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO): LA LAZIO GIOCA SUL VELLUTO - Quando siamo giunti al 50', Lazio e Varese sono ancora sul risultato di 2-0. Poche occasioni in questa ripresa; i ritmi sono calati notevolmente rispetto al frenetico primo tempo. Da segnalare un cambio per parte; nella Lazio esce Ederson ed entra Braafheid mentre il Varese richiama Rivas per gettare nella mischia Capezzi. Unico sussulto ospite al 48' quando Zecchin serve in area avversaria Lupoli: l'attaccante ritarda nel calciare in porta. Tiro sul fondo di molto complice la pressione di Konko.

DIRETTA LAZIO-VARESE (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, LA CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO): LAZIO IN CONTROLLO TOTALE - Quando siamo giunti all'intervallo, Lazio e Varese sono ancora sul risultato di 2-0. I padroni di casa conducono grazie alle reti messe a segno da Konko e Djordjevic; gli ospiti hanno avuto una timida reazione con Zecchin ma il suo tiro da zona invitante è terminato alto sopra la porta difesa da Berisha. I biancocelesti giocano quindi sul velluto e sfiorano il tris con Keita il cui tiro viene respinto in corner da Perucchini. Da segnalare due cartellini gialli estratti da Nasca all'indirizzo di Onazi e Felipe Anderson. 

DIRETTA LAZIO-VARESE (RISULTATO LIVE 2-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, LA CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO): UNO-DUE MICIDIALE DELLA LAZIO! - Quando siamo giunti al 26' Lazio e Varese sono sul risultato di 2-0. Dopo il buon inizio del Varese, i locali hanno trovato il vantaggio al 23' con Konko; il terzino raccoglie la sfera al limite dell'area avversaria e calcia in porta. Il pallone, deviato da Simic, beffa Perucchini e porta i capitolini sull'1-0. Passano pochi minuti e i locali raddoppiano con Djordjevic; l'attaccante entra in area dalla sinistra e scaglia un tiro fortissimo da posizione impossibile sotto la traversa. Perucchini, ancora una volta, è battuto.

DIRETTA LAZIO-VARESE (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, LA CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO): PALO DEL VARESE CON BORGHESE! - Quando siamo giunti al 10', Lazio e Varese sono ancora sul risultato di 0-0. Dopo un buon inizio dei biancocelesti, a rendersi pericolosissimi sono però gli ospiti. Al 4'Zecchin mette in mezzo dalla destra un cross spondato da Lupoli; dalla parte opposta Rivas prova la battuta in porta che, deviata, termina sul fondo. In occasione del corner, Borghese in mischia coglie il palo: non reattivissimo Berisha nell'occasione. Gara piacevole e divertente in queso avvio. 

DIRETTA LAZIO-VARESE (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV, LA CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO): FORMAZIONI UFFICIALI, SI COMINCIA! – Lazio-Varese: le formazioni ufficiali della partita valida per il quarto turno della Coppa Italia 2014-2015. Quasi tutto confermato nelle due squadre: nella Lazio non c'è Klose che va in tribuna per problemi fisici, in campo al centro dell'attacco ancora Djordjevic. LAZIO (4-3-3): 1 Berisha; 13 Konko, 3 De Vrij, 27 Cana, 19 Lulic; 23 Onazi, 24 Ledesma, 10 Ederson; 7 Felipe Anderson, 9 Djordjevic, 14 Keita In panchina: 77 Strakosha, 55 Guerrieri, 3 De Vrij, 44 Prce, 8 Basta, 5 Braafheid, 15 Alv.Gonzalez, 16 Parolo, 6 S.Mauri, 58 Tounkara Allenatore: Stefano Pioli VARESE (4-4-2): 1 Perucchini; 2 Luoni, 25 Simic, 5 Borghese, 13 Fiamozzi; 24 Zecchin, 21 Barberis, 6 Blasi, 11 Rivas; 10 Neto Pereira, 29 Lupoli In panchina: 12 Lagorga, 22 Bastianoni, 19 Rea, 3 De Vito, 14 Tamas, 28 Capezzi, 17 Scapinello, 7 Falcone, 20 Forte, 9 Miracoli, 32 Petkovic Allenatore: Stefano Bettinelli Arbitro: Luigi Nasca di Bari. Fischio di inizio, si comincia!

DIRETTA LAZIO-VARESE INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO): IL CAMMINO IN COPPA ITALIA – Lazio-Varese: per avvicinarci alla partita, andiamo a ripercorrere il cammino delle due squadre nella Coppa Italia della passata stagione. La Lazio allora detentrice del trofeo debuttò agli ottavi battendo per 2-1 il Parma, ma la corsa dei biancocelesti si fermò ai quarti a causa della sconfitta per 1-0 subita al San Paolo contro il Napoli. Il Varese invece, anche l'anno scorso in Serie B, partì dal secondo turno dove eliminò il Vicenza vincendo 1-0 e si ripetè nel terzo turno andando a vincere per 4-3 ai calci di rigore (1-1 al 120') sul campo della Juve Stabia, ma si fermò al quarto turno – quello che si gioca oggi – contro il Parma, che ebbe la meglio per 4-1 prima di essere eliminato al turno successivo proprio dalla Lazio.

DIRETTA LAZIO-VARESE: INFO STREAMING VIDEO E TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO) - Diretta Lazio-Varese: si gioca alle ore 16 di questo pomeriggio Lazio-Varese, partita valida per il quarto turno di Coppa Italia 2014-2015. Si gioca in gara secca: chi vince passa il turno, in caso di parità dopo i novanta minuti si va ai tempi supplementari ed eventualmente ai rigori, se il risultato non si dovesse sbloccare. Soltanto la semifinale sarà in andata e ritorno; ovviamente si gioca in casa della Lazio che è la squadra che, possiamo dire, è meglio piazzata nel tabellone (ha giocato il terzo turno). E’ questa infatti un’altra delle regole della Coppa Italia: il Varese ha iniziato a giocare dal secondo turno (eravamo ancora in agosto) ed essendo una formazione di Serie B  dovrà accontentare di giocare in trasferta e tentare il colpo grosso. Attualmente la Lazio ha 20 punti nel campionato di Serie A, il Varese 17 in quello di Serie B dove si sono giocate tre giornate in più. Le due squadre non si affrontano in un campionato dal 6 giugno 1982: eravamo in Serie B alla penultima giornata, la Lazio partita con l’obiettivo della promozione arrivò invece a giocarsi la salvezza e con Roberto Clagluna in panchina (aveva preso il posto di Ilario Castagner) vinse all’Olimpico 3-2 con una tripletta di Vincenzo D’Amico, facendo crollare il sogno promozione del Varese di Eugenio Fascetti che chiuse al quarto posto a due soli punti dal Pisa, che ottenne quindi la Serie A con la terza posizione in classifica. In generale nei cinque precedenti dice male ai lombardi, che hanno ottenuto soltanto un pareggio (nella stagione 1970-1971) e poi hanno perso le altre quattro partite. Il già citato Eugenio Fascetti è uno dei doppi ex della partita: a Varese ha passato quattro stagioni centrando la promozione in Serie B al primo tentativo e riuscendo a tenere la categoria nei tre anni successivi, alla Lazio due salvando la squadra con 9 punti di penalizzazione al primo anno. Il portiere della promozione dalla Serie C (aveva già giocato a Varese nel 1975-1976, con Serie A sfiorata) era Silvano Martina, oggi procuratore di Gigi Buffon: nel 1987 si sarebbe trasferito alla Lazio centrando un’altra promozione (questa volta nel massimo campionato) giocando poi una seconda stagione in biancoceleste alternandosi tra i pali con Valerio Fiori. Il terzo doppio ex è Mario Mereghetti, che oggi definiremmo un centrocampista offensivo; cresciuto nell’Inter, è passato dalla Lazio ma non è mai sceso in campo, preso dal Varese è stato titolare nel 1967-1968. Recentemente c’è Umberto Eusepi, cresciuto per quattro stagioni nella Lazio e passato da Varese senza troppa fortuna. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LAZIO-VARESE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO) Nel turno precedente la Lazio ha battuto per 7-0 il Bassano, formazione che al momento è in testa al girone A di Lega Pro; doppietta di Keita Balde Diao e reti di Candreva, De Vrij, Parolo, Basta e Klose. Era ovviamente una formazione raffazzonata e non ancora uguale a quella titolare di oggi; c’era Filip Djordjevic (70 minuti in campo) ma il serbo non era riuscito a segnare. Anche per questa sfida Stefano Pioli medita il turnover: reduce dal pareggio di Veorna contro il Chievo, la Lazio dovrebbe dare spazio a Berisha tra i pali e a Ledesma a centrocampo, l’italo-argentino chiuso da Lucas Biglia avrà la possibilità di far risalire le sue quotazioni così come Keita, danneggiato anche dall’infortunio ma oggi in campo dal primo minuto con Felipe Anderson e Klose. La Lazio nella sua storia ha vinto in sei occasioni la Coppa Italia; se si esclude quella del 1958 le altre sono tutte recenti, cinque trofei in quindici anni con l’ultimo ottenuto due stagioni fa vincendo il derby in finale (gol di Lulic). Il dato interessante è che quando arriva in finale questa squadra non sbaglia quasi mai: è successo solo una volta, nel 1961, con la sconfitta per 2-0 contro la Fiorentina (reti di Petris e Milan) che era stata battuta tre anni prima. Per il Varese non ci sono successi in Coppa Italia; la squadra ereditata da Stefano Bettinelli sul finire della scorsa stagione sta vivendo un momento difficile tra una crisi economica (già un punto di penalizzazione, ne arriveranno presto altri due) che si riflette anche sul campo, perchè la recente sconfitta interna contro il Vicenza ha fatto sprofondare i lombardi nelle zone da retrocessione della Serie B. In questo torneo il Varese ha battuto la Juve Stabia 3-2 (doppietta di Lupoli e gol di Neto Pereira) e poi la Virtus Entella per 1-0 con un gol di Neto Pereira all’ultimo minuto. Bettinelli sta crescendo un gruppo di giovani molto interessanti (da Tamas a De Vito, da Capezzi a Miracoli) ma ovviamente il campionato di Serie B è molto complesso e questi talenti in erba hanno bisogno di tempo per esplodere. Vedremo come andrà a finire questa partita, con la Lazio che è chiaramente favorita e vuole centrare gli ottavi; non ci resta che dare la parola al campo e metterci comodi, la diretta di Lazio-Varese sta per cominciare… CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LAZIO-VARESE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO)

DIRETTA LAZIO-VARESE: INFO STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, RISULTATO LIVE E CRONACA DELLA PARTITA (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO) - Lazio-Varese sarà disponibile per tutti in diretta televisiva su Rai 3, canale che trovate anche in alta definizione; naturalmente in chiaro e senza costi aggiuntivi ci sarà anche la possibilità di seguirla in diretta streaming video, andando sul sito ufficiale Rai (www.rai.tv) che è visibile anche su PC, tablet e smartphone. Qualora vogliate rimanere aggiornati attraverso i social network sull’andamento di questa sfida vi potete rivolgervi alle pagine ufficiali, su Facebook e Twitter, delle due società: per la Lazio ci sono facebook.com/SSLazioOfficialPage e @officialsslazio, per il Varese abbiamo invece facebook.com/A.S.Varese1910 e @OffASVarese1910. CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI LAZIO-VARESE LIVE: SEGUI LA PARTITA IN TEMPOREALE (MARTEDI 2 DICEMBRE 2014, COPPA ITALIA QUARTO TURNO)