BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Verona-Perugia/ Orario diretta tv, quote e probabili formazioni: ultime novità. I ballottaggi (Coppa Italia 2014-2015 4° turno)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Andrea Mandorlini (infophoto)  Andrea Mandorlini (infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PERUGIA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (COPPA ITALIA 2014-2015, QUARTO TURNO). I BALLOTTAGGI - Probabili formazioni Verona-Perugia: qualche ballottaggio ancora vivo. Nel Verona Mandorlini potrebbe lanciare lo spagnolo Antonio Luna dal primo minuto, sulla fascia sinistra al posto di Brivio. Più dubbi per la formazione del Perugia: a destra Fazzi se la gioca con Alessandro Crescenzi ma dovrebbe spuntarla, mentre Fossati contende il posto di perno centrale a Taddei. 

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PERUGIA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (COPPA ITALIA 2014-2015, QUARTO TURNO). GLI ASSENTI - Probabili formazioni Verona-Perugia: i giocatori indisponibili per le due squadre. Il Verona deve fare a meno dello squalificato Tachtsidis e degli infortunati Sorensen, Martic, Ionita, Obbadi, Sala e Jankovic. Nel Perugia invece squalificato il brasiliano Fabinho per l'attacco e infortunato il difensore centrale classe 1993 Marco Baldan.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PERUGIA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (COPPA ITALIA 2014-2015, QUARTO TURNO). I PROTAGONISTI - Probabili formazioni Verona-Perugia: abbiamo selezionato un possibile protagonista per squadra in questa partita di Coppa Italia 2014-2015; vedremo a fine gara se le nostre scelte saranno state quelle giuste. VERONA, IL PROTAGONISTA: JAVIER SAVIOLA Colpo a sensazione del mercato estivo, finora ha visto il campo per 104 minuti divisi in quattro spezzoni; ha fornito un assist decisivo a Nico Lopez e nulla più. Il Pibito che aveva incantato nel River Plate e nel Barcellona, reinventandosi poi al Benfica e all’Olympiacos, latita: si dice si trovi male nel modulo a tre punte, e allora Mandorlini lo manda in campo nel 3-5-2. Chissà: potrebbe essere un’idea per il futuro, e Saviola potrebbe sbocciare diventando l’arma in più di un Verona in difficoltà. PERUGIA, IL PROTAGONISTA: DAVIDE LANZAFAME Da giovane prometteva tantissimo: cresciuto nella Juventus, pareva destinato a un posto in prima squadra e minuti di campo. Così non è stato: Bari, Palermo, Parma, Brescia, un lungo girovagare che lo ha portato anche in Ungheria (gennaio 2013) e infine a essere svincolato dal Catania lo scorso ottobre, nel corso della squalifica esaurita lo scorso mese. Ha già giocato 63 minuti in campionato: Camplone ne conosce il valore e potrebbe farlo esplodere in un Perugia giovane ma con tante ambizioni, come le sue.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-PERUGIA: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (COPPA ITALIA 2014-2015 4° TURNO) – Per il quarto turno di Coppa Italia allo stadio Bentegodi di Verona si affrontano i padroni di casa allenati da Mandorlini che ospiteranno il Perugia del tecnico Camplone. Chi vince si regalerà la Juventus negli ottavi di finale, per questo entrambe le compagini, pur facendo ampio turnover, cercheranno di vincere. Partita fondamentale per il Verona che in campionato non vince da 56 giorni e nell'ambiente inizia a serpeggiare un certo nervosismo, durante la conferenza stampa il tecnico del Verona Mandorlini ha voluto stemperare gli animi. Il Perugia invece sogna il grande colpo ma l'allenatore del club umbro pensa particolarmente al match di sabato contro il Latina.

DOVE VEDERE VERONA-PERUGIA IN DIRETTA TV – Verona-Perugia sarà visibile in diretta tv a partire dalle ore 21.00 su Rai Sport 1, canale in chiaro del pacchetto Rai. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI VERONA-PERUGIA

VERONA-PERUGIA: PRONOSTICO E QUOTE – Verona favorita d'obbligo nel match casalingo contro il Perugia, anche i bookmakers pensano alla vittoria dei padroni di casa. Il segno 1 infatti è quotato a 1,85, mentre la vittoria del Perugia ha una quotazione molto alta, ovvero a 4. Per il segno pari la quota è di 3,60.

PROBABILI FORMAZIONI VERONAAndrea Mandorlini tiene alla Coppa Italia e anche durante la classica conferenza stampa prima del match ha rivelato di voler fare turnover ma di puntare comunque su una squadra di tutto rispetto. Il tecnico del Verona punterà sul duo d'attacco formato da Saviola e Nené, entrambi non titolari in campionato ma con la voglia di mostrare le proprie qualità all'allenatore. Soprattutto l'argentino arrivato in Italia nella speranza di poter giocare titolare e invece relegato in panchina e superato nelle gerarchie da Nico Lopez. Per il brasiliano ex Cagliari invece c'è il difficile  avversario Toni, titolare fisso per Mandorlini. Difesa a tre davanti a Benussi con Moras, Marques e Guillermo Rodriguez, mentre a centrocampo (dove è squalificato Tachtsidis) esterni alti Brivio e Gomez con Valoti e Halfredsson centrali con Campanharo più avanzanto.

PROBABILI FORMAZIONI PERUGIA – Il tecnico del Perugia Andrea Camplone non si nasconde: vorrebbe avanzare agli ottavi di finale della competizione ma sa benissimo che il principale obiettivo è il match di sabato contro il Latina, perchè ovviamente si punta maggiormente sul campionato. Saranno dunque molti i cambi nella formazione per il Perugia che lascia a casa Comotto, Parigini e Del Prete, a cominciare dal portiere che sarà Koprivec in sostituzione di Provedel. Per quanto riguarda la difesa, Camplone fa a meno di Goldaniga che si accomoda in panchina insieme a Crescenzi, con Flores e Rossi che dunque giocano dall'inizio. A centrocampo spazio a Lanzafame rientrato lo scorso mese dalla lunga squalifica legata al calcioscommesse, mentre in attacco accanto a Brayan Perea ci sarà con tutta probabilità Rabusic, ex della partita. Centrale nella difesa a tre Guillerme Giacomazzi, ormai abituatosi a questo ruolo.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LEGGERE GLI SCHEMI E I MODULI CON LE PROBABILI FORMAZIONI DI VERONA-PERUGIA LE ULTIME NOVITA’ (COPPA ITALIA 2014-2015 4° TURNO)



  PAG. SUCC. >