BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Perugia-Pescara (risultato finale 2-2) info streaming video e tv: pari biancoblu allo scadere (Serie B, oggi 20 dicembre 2014)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(dall'account Twitter ufficiale @ACPerugiaCalcio)  (dall'account Twitter ufficiale @ACPerugiaCalcio)

DIRETTA PERUGIA-PESCARA (RISULTATO FINALE 2-2) INFO STREAMING VIDEO E TV: E' terminata in pareggio, sul risultato di 2a2, l'appassionante sfida tra Perugia-Pescara. Il gol degli abruzzesi è arrivato proprio al foto finish: l'azione parte da un bel cross di Pasquato, bravissimo Maniero che di testa insacca e gela lo stadio. Meglio il Grifone nonostante l'inferiorità numerica, pari comunque giusto.

DIRETTA PERUGIA-PESCARA (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV:  Perugia sempre avanti per due reti a uno sul Pescara. I Grifoni si sono resi pericolosi con una acrobazia di Falcinelli ma la mira non è delle migliori. Tanti i cambi da entrambe le parti, nelle fila biancoazzurre Melchiori è tra i più attivi e si si sta rivelando spina nel fianco della difesa di casa. CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI SERIE B 2014-2015 (19^GIORNATA)

DIRETTA PERUGIA-PESCARA (RISULTATO LIVE 2-1) INFO STREAMING VIDEO E TV:  Perugia in vantaggio. Dopo uno scambio con Nicco, Fossati di piatto da dentro l'area soprende Aresti e porta in vantaggio il Grifone. Il Pescara, nonostante la superiorità numerica, non trova spazi per provare ad agguantare il pareggio. 

DIRETTA PERUGIA-PESCARA (RISULTATO LIVE 1-1) INFO STREAMING VIDEO E TV: Dopo dirca 40 minuti di gioco il risultato tra Perugia e Pescara è fermo sull'1a1. Al 26' Provedel para il rigore di Maniero, ma il più scaltro è Memushaj che di controbalzo insacca. Pochi minuti dopo i padroni di casa conquistano un penalty e Falcinelli trasforma dali 11 metri spiazzando Aresti.

DIRETTA PERUGIA-PESCARA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: FORMAZIONI UFFICIALI, SI COMINCIA! (OGGI, SABATO 20 DICEMBRE 2014, SERIE B) – Diretta Perugia-Pescara: Dopo circa 15 minuti di gioco il risultato tra Perugia e Pescara è fermo sullo 0a0. Partenza più decisa da parte dei padroni di casa sebbene la prima chance sia per Maniero che al 2' colpisce in girata e manda alto. Due minuti dopo palla in area per Falcinelli che manca di pochissimo, al 6' Lanzafame devia un tiro degli umbri ma Cosic interviene ed evita l'angolo. 

DIRETTA PERUGIA-PESCARA (RISULTATO LIVE 0-0) INFO STREAMING VIDEO E TV: FORMAZIONI UFFICIALI, SI COMINCIA! (OGGI, SABATO 20 DICEMBRE 2014, SERIE B) – Diretta Perugia-Pescara: manca pochissimo al fischio d'inizio della partita di Serie B, andiamo dunque a vedere quali sono le formazioni ufficiali che sono state scelte dagli allenatori delle due squadre. PERUGIA: Koprivec; Del Prete, Goldaniga, Giacomazzi, Crescenzi; Taddei, Fossati, Nicco; Lanzafame; Falcinelli, Perea. All. Camplone. PESCARA: Aresti; Cosic, Zuparic, Pesoli, Pucino; Politano, Memushaj, Brugman, Bjarnason; Melchiorri, Maniero. All. Baroni. 

DIRETTA PERUGIA-PESCARA: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLA PARTITA (SABATO 20 DICEMBRE 2014, SERIE B 19^GIORNATA) - Diretta Perugia-Pescara: tra le due squadre figurano cinque giocatoridiffidati. Due quelli del Perugia: il veterano Gicomazzi e il difensore centrale Marco Rossi. Diffide in difesa anche per il Pescara: dovranno stare attenti al giallo il serbo Cosic, il croato Zuparic e Pesoli. Questi giocatori potrebbero saltare rispettivamente Carpi-Perugia e Pescara-Varese, due delle partite in programma nel prossimo turno (24 dicembre).

DIRETTA PERUGIA-PESCARA: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLA PARTITA (SABATO 20 DICEMBRE 2014, SERIE B 19^GIORNATA) - Diretta Perugia-Pescara: si affrontano il Perugia di Andrea Camplone e il Pescara di Marco Baroni. I padroni di casa giocano con un 3-5-2 molto offensivo, mentre gli ospiti propongono il solito 4-3-3. La chiave tattica del match la vedremo sulle corsie esterne. L'attacco a tre del Delfino potrebbe mettere in seria difficoltà la difesa a tre degli umbri composta da Goldaniga, Giacomazzi e Flores. Difficile che possano marcare a uomo Politano, Maniero e Melchiorri. Servirà la grande attenzione degli esterni di centrocampo Crescenzi e Fazzi, che dovranno essere bravi a fare anche qualche passo indietro per colpire quando gli ospiti si sbilanceranno. Sarà importante anche la posizione di Memushaj, giocatore di spessore del centrocampo abruzzese.

DIRETTA PERUGIA-PESCARA: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLA PARTITA (SABATO 20 DICEMBRE 2014, SERIE B 19^GIORNATA) - Diretta Perugia-Pescara: squadre dalle tendenze molto diverse. Il Perugia mantiene di più il possesso palla: con i suoi 27'26'' è la migliore squadra in questa categoria statistica, il Pescara risponde con 24'24'' a partita. Più vicine le due formazioni nella media di tiri in porta: 4,7 (su 13 totali) per il Perugia, 4,6 (su 12) da parte del Pescara. Perugia che svetta anche nella graduatoria dei passaggi riusciti con il 67,6%; il Pescara è settimo con il 62,2%. Superemazia territoriale: 10'55'' minuti all'attacco per il Perugia, 9'28'' per il Pescara. Gli abruzzesi hanno però un maggiore indice di pericolosità: 49% contro il 44,8% perugino. Assist: Vittorio Parigini del Perugia e Matteo Politano del Pescara ne hanno sfornati 3 vincenti a testa. Politano è anche il pescarese che ha prodotto più conclusioni totali, 50 in 18 presenze di campionato (sempre presente); nel Perugia invece il giocatore che ha cercato più la porta è Diego Falcinelli: per lui 48 tiri e 6 gol.

DIRETTA PERUGIA-PESCARA: DOVE SEGUIRLA IN STREAMING VIDEO E DIRETTA TV, ORARIO DELLA PARTITA (SABATO 20 DICEMBRE 2014, SERIE B 19^GIORNATA) - Diretta Perugia-Pescara: sabato 20 dicembre 2014 andrà in scena la sfida tra Perugia e Pescara, valida per la 19^giornata del campionato di Serie B. Teatro del match sarà lo stadio Renato Curi di Perugia, il calcio d'inizio è in programma alle ore 15:00. Due giocatori squalificati nel Pescara: il difensore Bartosz Salamon e il centrocampista Gabriel Appelt Pires. Perugia-Pescara sarà diretta dall'arbitro Eugenio Abbattista della sezione di Molfetta; i guardalinee saranno i signori Zivelli e Disalvo, il quarto uomo il signor Guccini. In classifica il Perugia si trova alle pendici della zona playoff con 25 punti, frutto di 5 vittorie 10 pareggi e 3 sconfitte con 17 gol segnati e 15 subiti. Per il Pescara invece i punti sono 21, 2 in più rispetto alle posizioni playout: sinora il Delfino ha ottenuto 5 vittorie 6 pareggi e 7 ko, realizzando 29 reti ed incassandone 25. Allo stadio Curi si affronteranno quindi una delle squadre più solide ma meno produttive in termini di gol ed una delle più lunatiche, capace di segnare tanto ma anche più fragile difensivamente. Il Perugia non perde da 6 giornate: l'ultima sconfitta è datata 8 novembre, 2-1 a Chiavari contro la Virtus Entella; d'altra parte i ragazzi allenati da Andrea Camplone sono reduci da cinque pareggi consecutivi con Varese (1-1), Ternana (2-2), Livorno (0-0), Latina (0-0) e Trapani (2-2). Nell'ultimo turno in Sicilia i biancorossi hanno recuperato un doppio svantaggio grazie ai gol di Edoardo Goldaniga e Diego Falcinelli su calcio di rigore. Sinora il Perugia ha raccolto 16 dei suoi 25 punti al Curi: il bilancio casalingo è di 4 vittorie, 4 pareggi e una sola sconfitta maturata il 12 ottobre contro il Frosinone (0-1). Anche il Pescara è reduce da un pareggio, il secondo 0-0 del campionato in casa contro l'Avellino (il primo risaliva alla giornata d'esordio, sempre all'Adriatico con il Trapani). La squadra abruzzese ha un ruolino esterno di 3 vittorie, 2 pari e 4 sconfitte per 11 dei 21 punti complessivi. I top scorer sono Falcinelli per il Perugia (6 gol) e la coppia Federico Melchiorri-Riccardo Maniero per il Pescara (8 reti a testa). I precedenti tra Perugia e Pescara sono 21 e il bilancio pende nettamente verso i biancorossi, che hanno vinto 13 volte a fronte di 6 pareggi e 2 successi del Pescara. Il primo scontro diretto si disputò in Umbria e risale alla stagione 1932-1933 (Prima Divisione): risultato finale 3-1 a favore del Perugia. L'ultimo precedente è invece lo 0-0 del 2008-2009 in Lega Pro. La partita di Serie B Perugia-Pescara sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 3 HD (il numero 253): telecronaca dalle ore 15:00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire del servizio di diretta streaming video Sky Go, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale; i non abbonati potranno comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 477892. Sul canale Sky Sport 1 HD (201) andrà in onda il prepartita di giornata dalle ore 14:00; sullo stesso canale e anche su Sky Calcio 1 HD (n.251) seguirà il programma Diretta Gol Serie B, con aggiornamenti live da tutti i campi. Analogamente Mediaset Premium proporrà il programma Diretta Premium Serie B sul canale Premium Calcio (n.370); per gli abbonati sarà disponibile il servizio di diretta streaming video Premium Play. Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,3) che seguirà tutte le partite del pomeriggio con la trasmissione Tutto il calcio minuto per minuto Serie B, in onda dalle ore 14:50 alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato di Perugia-Pescara saranno disponibili sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook A.C. Perugia e Pescara Calcio e gli account Twitter @ACPerugiaCalcio e @PescaraCalcio.

CLICCA QUI PER I RISULTATI E LA CLASSIFICA DEL CAMPIONATO DI SERIE B 2014-2015 (19^GIORNATA)



© Riproduzione Riservata.