BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Liverpool-Arsenal (2-2): i voti della partita (Premier League 2014-2015 17^ giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Il colpo di testa di Martin Skrtel, 30 anni, per il pareggio del Liverpool (dall'account Twitter ufficiale @premierleague)  Il colpo di testa di Martin Skrtel, 30 anni, per il pareggio del Liverpool (dall'account Twitter ufficiale @premierleague)

LE PAGELLE DELL'ARSENAL

SZCZESNY 6,5 Risponde bene a praticamente tutti i tentativi del Liverpool.

CHAMBERS 5 Si trova fuori ruolo sulla fascia e la sua gara ne risente parecchio.

DEBUCHY 7 Ottima la sua marcatura su Sterling. Sbaglia su Coutinho ma rimedia subito col goal del momentaneo 1 a 1.

MERTESACKER 6,5 Prestazione attenta, si fa sfuggire pochi palloni alti.

GIBBS 6 Trova poco spazio per percorrere la fascia scatendando però la sua velocità in maniera micidiale in un paio di occasioni.

FLAMINI 5 Fortunato nel trovare l'assist dell'1 a 1, sbaglia la gara incappando in troppi falli e l'arbitro Oliver lo grazia nel primo tempo evitandogli l'espulsione.

A. SANCHEZ 6,5 Si vede poco oggi ma è fondamentale con la sua tecnica e il suo talento, in grado di propiziare azioni pericolose.

OXLADE-CHAMBERLAIN 5,5 Non trova gli spazi giusti soprattutto per il fatto che Wenger gli affida compiti non adatti d'impostazione non adatti alle sue caratteristiche.

CAZORLA 6 Sfiora il 3 a 2 al 99' ma non riesce a trovare spazioe per il suo gioco.

WELBECK 5 Fatica tantissimo sull'esterno. Andrebbe schierato punta centrale ma Wenger insiste con Giroud come unico terminale estremo.

GIROUD 7 In difficoltà nel primo tempo e costretto ad allargarsi per ricever palla, nella ripresa la manovra dell'Arsenal migliora e lui lavora meglio per la squadra trovando anche il bel goal del 2 a 1.

COQUELIN 5,5 Cerca di supportare il centrocampo in difficoltà ma rischia la rissa dopo un intervento fortuito.

J. CAMPBELL 5 Nei 9 minuti di recupero, non tocca un solo pallone.

All. WENGER 5 La squadra non combina praticamente nulla nel primo tempo. Negli spogliatoi si deve esser fatto sentire ma non abbastanza poichè dopo il 2 a 1 i suoi non costruiscono più nulla e non riesce a far mantenere il vantaggio acquisito.

(Alessandro Rinoldi)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.