BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Sampdoria-Udinese (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 16^ giornata)

Lo stadio di Marassi (Infophoto)Lo stadio di Marassi (Infophoto)

Legge male l’azione che porta al primo gol di Geijo. Per il resto non viene impegnato molto.

Nel primo tempo gioca un’intraprendente gara in fase offensiva, ma accusa qualche debolezza di troppo in fase difensiva. Nella ripresa la sua prestazione migliora e sforna l’assist per il gol decisivo di Gabbiadini. Neanche un infortunio muscolare sembra poterlo fermare, finché non viene sostituito. 

DAL 89’ CACCIATORE S.V.: Riesce a sfiorare il gol dopo pochi secondi in campo.

Partita di alti e bassi per il capitano doriano. Sul secondo gol si fa abbindolare da uno schema dell’Udinese e non sempre riesce a comandare la difesa come si deve. 

Nel primo tempo commette l’errore sul primo gol che pesa sulla sua partita, ma nella ripresa reagisce insieme alla squadra e gioca bene. 

Ottima prova sia in fase difensiva che in fase offensiva. Contiene bene Widmer e nel secondo tempo riesce a farsi trovare spesso nell’area di rigore avversaria, ma senza successo.

Risulta prezioso in entrambe le fasi ed è la colonna portante di questa squadra. Indispensabile.

A parte il gol gioca una partita discreta con qualche errore di troppo in fase d’ipostazione. (DALL'81’ BERGESSIO S.V.)

Tanto lavoro sporco in mezzo al campo condito dalla solita grinta e da un sempre più raro spirito di sacrificio.

Nel primo tempo fatica un po’ troppo contro i difensori friulani. Nella ripresa si carica la squadra sulle spalle e segna un gol importantissimo, forse l’ultimo con questa maglia.

Gioca una buona gara e vince spesso il duello con Widmer dalle sue parti. 

Nel primo tempo è molto nervoso e gioca male. Nella ripresa si riprende e gioca una partita intensa in cui regge l’attacco da solo contro 3 difensori e non sfigura. Mutante.

All. MIHAJLOVIC 7: Ottima gara contro un avversario molto in forma e pronto a far male al primo errore. Peccato per il blackout del primo tempo, ma la prestazione in toto è stata davvero superba.