BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Sampdoria-Udinese (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 16^ giornata)

Lo stadio di Marassi (Infophoto) Lo stadio di Marassi (Infophoto)

LE PAGELLE DI SAMPDORIA-UDINESE: I VOTI DEI BLUCERCHIATI

ROMERO 5,5: Legge male l’azione che porta al primo gol di Geijo. Per il resto non viene impegnato molto.

DE SILVESTRI 6,5: Nel primo tempo gioca un’intraprendente gara in fase offensiva, ma accusa qualche debolezza di troppo in fase difensiva. Nella ripresa la sua prestazione migliora e sforna l’assist per il gol decisivo di Gabbiadini. Neanche un infortunio muscolare sembra poterlo fermare, finché non viene sostituito. 

DAL 89’ CACCIATORE S.V.: Riesce a sfiorare il gol dopo pochi secondi in campo.

GASTALDELLO 5,5: Partita di alti e bassi per il capitano doriano. Sul secondo gol si fa abbindolare da uno schema dell’Udinese e non sempre riesce a comandare la difesa come si deve. 

REGINI 6: Nel primo tempo commette l’errore sul primo gol che pesa sulla sua partita, ma nella ripresa reagisce insieme alla squadra e gioca bene. 

MESBAH 6,5: Ottima prova sia in fase difensiva che in fase offensiva. Contiene bene Widmer e nel secondo tempo riesce a farsi trovare spesso nell’area di rigore avversaria, ma senza successo.

PALOMBO 6,5: Risulta prezioso in entrambe le fasi ed è la colonna portante di questa squadra. Indispensabile.

OBIANG 6: A parte il gol gioca una partita discreta con qualche errore di troppo in fase d’ipostazione. (DALL'81’ BERGESSIO S.V.)

SORIANO 6: Tanto lavoro sporco in mezzo al campo condito dalla solita grinta e da un sempre più raro spirito di sacrificio.

GABBIADINI 7,5: Nel primo tempo fatica un po’ troppo contro i difensori friulani. Nella ripresa si carica la squadra sulle spalle e segna un gol importantissimo, forse l’ultimo con questa maglia.

EDER 6,5: Gioca una buona gara e vince spesso il duello con Widmer dalle sue parti. 

OKAKA 6,5: Nel primo tempo è molto nervoso e gioca male. Nella ripresa si riprende e gioca una partita intensa in cui regge l’attacco da solo contro 3 difensori e non sfigura. Mutante.

All. MIHAJLOVIC 7: Ottima gara contro un avversario molto in forma e pronto a far male al primo errore. Peccato per il blackout del primo tempo, ma la prestazione in toto è stata davvero superba.