BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Verona-Chievo (0-1): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 16^ giornata)

InfophotoInfophoto

Non corre grandi rischi. In ogni caso resta attento per tutto il corso della partita.

Gara di spessore per il capitano. Non si fa mai superare nell'uno contro uno e in fase offensiva si fa notare con qualche buona galoppata.

Una sola amnesia, nel primo tempo, ampiamente riscattata da interventi decisi sugli attaccanti avversari. I palloni aerei sono tutti suoi.

Prova onesta dell'ex Fiorentina che contiene bene Nenè. Esce nella ripresa per problemi fisici.

All'inizio è uno dei più timidi poi, gradualmente, prende coraggio fino a regalare a Paloschi il pallone dell'1-0. Un assist che vale tre punti.

(dal 73' DAINELLI 6 - Offre la sua esperienza al reparto arretrato del Chievo)

Uno dei più deludenti della squadra di Maran. Resta in campo per 90' ma non regala mai il guizzo giusto.

Ha il piede caldo e si vede; calcia almeno tre volte verso la porta di Benussi senza però trovare fortuna.

 Il gol è di Paloschi ma lui è il migliore in campo. Il più reattivo e costante nell'arco della partita; l'azione del gol transita dai suoi piedi. Cuore e polmoni del Chievo.

Lui e Izco sono i giocatori che hanno deluso di più. Giustamente sostituito nella ripresa

(dal 57' SCHELOTTO 6 - Offre spinta sulla corsia; con lui il Chievo alza il proprio baricentro)

Gara anonima fino al tiro scagliato nella ripresa addosso a Benussi. Non una grandissima prova la sua.

(dal 63' PELLISSIER 6 - Quando entra il bomber del Chievo, i gialloblu hanno già iniziato a mettere all'angolo il Verona)

Prima del gol non si era praticamente mai visto poi all'81 insacca il gol della vittoria pur in posizione irregolare.

Prepara la sfida contro il Verona nel migliore dei modi e porta a casa tre punti pesantissimi. 

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.