BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Risultati/ Lega Pro livescore in diretta e classifica aggiornata. Partite finite! (18^ giornata domenica 21 dicembre 2014)

Risultati Lega Pro livescore in diretta delle partite in programma oggi, domenica 21 dicembre, per la diciottesima giornata dei tre gironi: gli orari e la classifica aggiornata

Infophoto Infophoto

Risultati Lega Pro 2014-2015: sono finite tutte le partite e, non essendoci posticipi in programma domani, il campionato va in vacanza e tornerà nel 2015. Tra le partite delle ore 18 importante vittoria del Como che proprio nel finale batte il Pavia che era riuscito a pareggiare la rete di Simone Ganz, dunque nel girone A cade un'altra delle formazioni che erano in testa (il Novara ha pareggiato) ed è il Bassano a chiudere l'anno solare davanti a tutti. Nel girone B il Forlì vince una partita vitale contro San Marino, ma è l'Ascoli la capolista davanti alla coppia Pisa-Teramo (a -2). Nel girone C domina la Salernitana che approfitta delle frenate di Juve Stabia (pareggio) e Lecce (sconfitta a Ischia), il Benevento è l'unica che al momento riesce a tenere il passo). Si torna a giocare il prossimo anno, le emozioni della stagione 2014-2015 di Lega Pro non sono certo finite. 

Risultati Lega Pro 2014-2015: mentre il Teramo dilaga contro il Savona (4-0, le altre due reti sono di Di Paolantonio e Lapadula), sono iniziate le partite delle ore 16. Da tenere d'occhio il girone C dove si giocano Benevento-Cosenza e Vigor Lamezia-Juve Stabia, in campo le due inseguitrici della Salernitana chiamate a rispondere alla capolista. Ma il Benevento inizia malissimo: dopo tre minuti si trova già sotto di un gol e ora si trova a dover giocare una partita tutta in salita, pur avendo tanto tempo per recuperare e riuscire anche a vincere portandosi a casa i tre punti appena prima della sosta natalizia. E' iniziata anche Reggiana-Lucchese (girone B), mentre si è sbloccata già al primo minuto di gioco Bassano-Monza, altra bella sfida al vertice nel girone A: il gol porta la firma di Pietribiasi. 

Risultati Lega Pro 2014-2015: siamo all'intervallo delle partite delle ore 14:30 e soltanto un risultato si è sbloccato. Il Teramo vince 2-0 contro il Savona, nel girone B: rete di Amadio appena prima della mezz'ora, nel finale di frazione Donnarumma ci mette la solita firma e raddoppia, rendendo decisamente difficile il secondo tempo dei liguri. Ancora ferme sullo 0-0 le altre partite: Alessandria-Renate e Arezzo-Novara (girone A), Catanzaro-Reggina (girone C).

Risultati Lega Pro 2014-2015: concluse le prime due partite del giorno, entrambe valide per il girone C. La Salernitana fa il suo dovere, batte 1-0 il Messina grazie a un gol di Andrea Bovo e allunga sulle inseguitrici in attesa dei loro impegni (Benevento e Juve Stabia giocano alle ore 16); il Lecce invece cade ancora, sul campo dell'Ischia. In vantaggio con Mariano Bogliacino, i salentini si fanno riprendere e poi sorpassare dalla doppietta di Nicola Ciotola (8 gol in campionato) e scivolano a -9 dalla Salernitana, rischiando ora di staccarsi anche dalle altre formazioni che si stanno giocando la prima posizione in classifica. Vince anche la Torres nel girone A: il 3-2 a favore dei sardi (in rimonta: erano sotto 2-0) è importante perchè segna l'aggancio ai grigiorossi a quota 23 punti, anche se siamo a centro classifica. 

Risultati Lega Pro 2014-2015: si sono sbloccate le due partite che si stanno giocando per il girone C. Salernitana in vantaggio contro il Messina grazie alla rete di Andrea Bovo, mentre a Ischia è avanti il Lecce che dopo 5 minuti ha trovato il gol di Mariano Bogliacino. Le due formazioni più accreditate stanno dunque facendo il loro dovere e si stanno garantendo una sosta natalizia decisamente più serena, in particolar modo la Salernitana che ha la possibilità di chiudere il 2014 da capolista e arrivare alla ripresa del campionato ancora più certa delle sue potenzialità e di essere la favorita per la promozione in Serie B senza passare dai playoff. 

Risultati Lega Pro 2014-2015: sta per iniziare la lunga e intensa domenica di Lega Pro. Siamo alla diciottesima giornata, penultima di andata e ultima prima della sosta natalizia; la prima partita del giorno, come al solito alle ore 11, vede di fronte la Salernitana capolista del girone C e il Messina che si trova in difficoltà e ha bisogno di punti per risalire la corrente. A seguire avremo altre sfide interessanti, come Bassano-Monza per il girone A (ci si giocano posizioni playoff ma anche la possibilità della promozione diretta) ma anche Ischia-Lecce, Vigor Lamezia-Juve Stabia e Benevento-Cosenza che possono dirci molto sulla corsa alla Serie B (attenzione anche a Catanzaro-Reggina, bel derby calabrese). 

Il campionato di Lega Pro vede i gironi A, B e C scendere in campo per la diciottesima giornata, come al solito molto spezzettata ma ricca di incontri interessanti anche oggi, domenica 21 dicembre 2014, che propone 14 partite dopo quelle di ieri. Nel girone A grandi emozioni, perché scendono in campo tutte le big che si contendono il primato della classifica. In particolare spiccano due scontri diretti che potranno dire molto, cioè Bassano-Monza e il derby lombardo Pavia-Como che ci faranno vivere una domenica pre-natalizia molto intensa, mentre di questi scontri fra rivali potrebbero approfittare l'Alessandria (impegnata in casa contro il Renate) e il Novara, che però dovrà fare i conti con la non semplice trasferta ad Arezzo. Completa il programma Torres-Cremonese, che testerà la crescita dei grigiorossi. Nel girone B solo tre partite. Non mancheranno comunque le emozioni, dal momento che scenderanno in campo due big della classifica come Teramo e Reggiana, rispettivamente contro Savona e Lucchese. Completerà il programma Forlì-San Marino. Molto ricco il girone C, nel quale si giocheranno ben sei partite. Apre la giornata la capolista Salernitana, in una sfida di grande blasone con il Messina. Nelle ore successive saranno attese le risposte di Juve Stabia (sul campo della Vigor Lamezia) e Benevento, che gioca in casa contro il Cosenza. Tra le migliori scende in campo anche il Lecce, chiamato alla trasferta sul campo dell'Ischia Isolaverde. Da segnalare anche il sentito derby calabrese Catanzaro-Reggina, completerà il programma Melfi-Matera. Nelle prossime pagine il programma completo delle partite di oggi e la classifica.