BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Verona-Chievo/ Info diretta tv, probabili formazioni e quote: i ballottaggi (Serie A 2014-2015 16^ giornata)

Pubblicazione:domenica 21 dicembre 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 21 dicembre 2014, 10.59

Foto Infophoto Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-CHIEVO: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 16A GIORNATA): I BALLOTTAGGI – Probabili formazioni Verona-Chievo: andiamo a vedere quali sono i dubbi che ancora tormentano i due allenatori in vista del derby scaligero della sedicesima giornata di Serie A. Un ballottaggio per parte per le due formazioni della città veneta: in casa Hellas, Martic è nettamente favorito su Gonzalez come esterno destro di centrocampo, mentre nel Chievo è molto più incerto il ballottaggio fra Paloschi e Maxi Lopez in attacco, con il giocatore italiano leggermente favorito.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-CHIEVO: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, PROTAGONISTI DALLA PANCHINA (SERIE A 2014-2015, 16^ GIORNATA) - Alle ore 12.30 di oggi va in scena la sfida del Bentegodi, il derby tra il Verona di Andrea Mandorlini e il Chievo Verona di Rolando Maran, match valido per il sedicesimo turno della stagione 2014-2015. Sono diverse le alternative che i padroni di casa porteranno in panchina, giocatori che a partita in corso possono fare la differenza. C'è Nenè, vice Toni che può giocare anche lontano dalla porta vicino a lui siederà Javier Saviola che ancora deve ambientarsi ma che non deve dimostrare niente a nessuno con un curriculum che parla per lui. Dall'altra parte stessa grande abbondanza davanti con Lazarevic e Schelotto abili a giocare larghi e con Maxi Lopez e Pellissier abili a giocare al centro e a dare peso all'attacco.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA-CHIEVO: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (SERIE A 2014-2015, 16^ GIORNATA) - Probabili formazioni Verona-Chievo: alle ore 12:30 di oggi l’anticipo dell’ora di pranzo si gioca allo stadio Bentegodi ed è Verona-Chievo, il derby valido per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Partita molto interessante che oggi vale per la salvezza, ma che non per questo non può regalare emozioni e intensità; andiamo dunque a dare uno sguardo alle probabili formazioni di Verona-Chievo

DOVE VEDERE VERONA-CHIEVO IN DIRETTA TV - La diretta televisiva di Verona-Chievo è garantita dalla piattaforma satellitare di Sky e da quella del digitale terrestre; nello specifico potete andare su SuperCalcio (canale 205) o Sky Calcio 1 (canale 251), nell’altro caso su Premium Calcio (canale 370) o Premium Calcio HD (canale 380). CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI VERONA-CHIEVO (dalle ore 12:30)

VERONA-CHIEVO: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Verona-Chievo ci dicono che si tratta di una partita equiibrata; il Verona parte leggermente in vantaggio con una quota di 2,25 mentre quella per la vittoria del Chievo è di 3,30. Per il pareggio, ovvero il segno X, siamo invece a 3,20.

PROBABILI FORMAZIONI VERONA - Squalificato Agostini, recupera Martic che si prende subito il posto sulla corsia destra. A centrocampo: il modulo infatti è ancora il 3-5-2 e sembra che Mandorlini possa continuare su questa falsariga almeno finchè i risultati non gli imporranno eventualmente di tornare al passato. C’è Brivio a sinistra, mentre in mezzo i tanti problemi di infortuni (ancora fuori Ionita e Obbadi oltre a Jacopo Sala) impongono che ci sia Lazaros Christodoulopoulos a giocare sul centrodestra in una posizione non esattamente sua, con Hallfredsson interno sinistro e Tachtsidis confermato in cabina di regia, perno centrale davanti a una difesa composta dal rientrante Rafa Marquez, da Moras e da Guillermo Rodriguez (che dovrebbe essere preferito a Gonzalez). In attacco non c’è spazio per Saviola: in questo momento la coppia titolare è Toni-Nico Lopez (nove gol in due), ma il Pibito potrebbe trovare spazio nel secondo tempo e sicuramente il modulo nuovo lo favorisce più di quanto non facesse prima.

PROBABILI FORMAZIONI CHIEVO - Rolando Maran ritrova i due esterni difensivi Nicolas Frey e Zukanovic e li mette in campo dal primo minuto, mentre gli viene meno un’alternativa dalla panchina che è Ruben Botta, squalificato per tre giornate. La formazione titolare non cambia: ormai è stato trovato il giusto equilibrio e ci sono soltanto due ballottaggi, quello cioè tra Dainelli e Cesar per affiancare Gamberini in mezzo alla difesa e quello tra Maxi Lopez e Paloschi per l’attacco, dando per assodato che la seconda punta sarà Meggiorini. Secondo le ultime notizie, Dainelli e Paloschi dovrebbero essere i favoriti; come abbiamo detto confermati tutti gli altri elementi della squadra, e quindi avremo ancora una volta Bizzarri in porta con Izco e Birsa a spingere sulle corsie, mentre Hetemaj e Radovanovic sono i centrocampisti centrali designati a creare gioco ma anche a distruggere quello avversario.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI VERONA-CHIEVO (SERIE A 2014-2015, 16^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >