BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Video/ Inter-Lazio (2-2): la doppietta di Felipe Anderson e il gol di Kovacic e Palacio (21 dicembre 2014, 16^ giornata)

Pubblicazione:domenica 21 dicembre 2014 - Ultimo aggiornamento:domenica 21 dicembre 2014, 23.02

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO INTER-LAZIO (2-2): IL GOL DI PALACIO - E' l'80' minuto di gioco quando l'Inter riesce a pareggiare portando il risultato sul 2-2, che sarà anche il finale. Fallo di Onazi che spinge Medel nella trequarti destra e punizione per i nerazzurri. La calcia il giovane Bonazzoli, entrato da poco al posto di Guarin: palla nell'area piccola dove D'Ambrosio fa sponda di testa e Rodrigo Palacio trova il gol che cercava da tempo, con un tocco di destro sottomisura. L'attaccante argentino non segnava dall'Inter-Lazio (4-1) del campionato scorso, in data 10 maggio 2014. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI INTER-LAZIO (2-2): IL GOL DI PALACIO 

VIDEO INTER-LAZIO (2-2): IL GOL DI KOVACIC - Al minuto numero 66 l'Inter trova il gol che accorcia le distanze ed è un capolavoro di Mateo Kovacic. Calcio d'angolo dalla bandierina di destra: cross sul secondo palo, colpo di testa di Parolo a metter fuori, la palla spiove quasi ai venticinque metri dove è appostato Kovacic; il croato si coordina e lascia partire uno stupendo tiro al volo di collo destro che Marchetti riesce solo a deviare, palla in rete poco sotto la traversa e quarto gol in questo campionato per Kovacic. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI INTER-LAZIO (2-2): IL GOL DI KOVACIC

VIDEO INTER-LAZIO (2-2): IL SECONDO GOL DI FELIPE ANDERSON - Al 37' minuto di gioco la Lazio trova il gol del raddoppio e il marcatore è ancora Felipe Anderson, che sigla la sua prima doppietta italiana. Lanciato da un'ottima sponda aerea di Lulic il brasiliano si invola sulla fascia sinistra, converge, evita Juan Jesus entrando in area e scarica in rete il destro rasoterra. Gol numero 3 in questo campionato per Felipe Anderson e Lazio in vantaggio di due gol. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI INTER-LAZIO (2-2): IL SECONDO GOL DI FELIPE ANDERSON - CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA LA CRONACA DI INTER-LAZIO

VIDEO INTER-LAZIO (2-2): IL GOL DI FELIPE ANDERSON - Lazio in vantaggio dopo due minuti, avvio fulmineo dei biancocelesti a San Siro. Secondo gol in campionato di un Felipe Anderson che sta vivendo un momento di grazia; cross di Radu dalla sinistra, il pallone arriva dentro l’area di rigore dove Felipe Anderson stoppa a seguire con il sinistro e si muove velocissimo, tagliando fuori Ranocchia e allargandosi per poi sparare un sinistro fulmineo anticipando il tentativo di intervento di Juan Jesus e beffando Handanovic che non ha oggettive responsabilità. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI INTER-LAZIO: IL GOL DI FELIPE ANDERSONCLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI INTER-LAZIO (dalle ore 20:45)

VIDEO INTER-LAZIO: ASPETTANDO GOL E HIGHLIGHTS DELLA PARTITA DI SERIE A (OGGI DOMENICA 21 DICEMBRE 2014, 16^ GIORNATA) - Inter-Lazio si gioca questa sera alle ore 20:45 ed è valida per la sedicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Sfida che lo scorso anno era andata in scena a fine campionato; era la penultima giornata, ma l’ultima a San Siro per i nerazzurri. Il risultato contava poco: Inter già quinta in classifica, Lazio fuori dalle zone che portavano in Europa League. Era finita 4-1: un’ultima gioia stagionale per i padroni di casa che, pur sotto dopo due minuti per effetto del gol di Giuseppe Biava, aveva subito pareggiato con le reti di Rodrigo Palacio che aveva realizzato una doppietta inframmezzata dal gol di Mauro Icardi, a fine partita era arrivato anche il gol di Hernanes, che il gennaio precedente si era trasferito a Milano proprio dalla Lazio tra lacrime e proclami di amore eterno ai tifosi. Ma Inter-Lazio del 10 maggio 2014 è passata alla storia per altro: è stata infatti l’ultima partita davanti al proprio pubblico di quattro grandi senatori come Javier Zanetti, Walter Samuel, Esteban Cambiasso e Diego Milito; a fine gara si erano radunati tutti a centrocampo e il capitano aveva ringraziato pubblicamente per le diciannove stagioni in squadra, e aveva chiamato con sè i compagni che davano l’addio all’Inter (anche Luca Castellazzi, passato poi al Torino). Quest’anno naturalmente non ci saranno emozioni simili in campo, e il risultato sarà decisamente più importante: riuscirà il grande ex Roberto Mancini a strappare la seconda vittoria consecutiva in campionato? Lo scopriremo insieme tra poco. CLICCA QUI PER IL VIDEO DI INTER-LAZIO: LA PARTITA DELL’ANNO SCORSO


  PAG. SUCC. >