BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Juventus-Napoli (7-8 ai rigori, 2-2 dts): i voti della partita (Supercoppa Italiana 2014, 22 dicembre)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

LE PAGELLE DI JUVENTUS-NAPOLI (7-8 DCR, 2-2 DTS); I VOTI DELLA PARTITA (SUPERCOPPA ITALIANA) - Juventus Napoli finisce 8-7 all'appassionante lotteria dei calci di rigore. Doppietta per Tevez ed Higuain. Avvio da incubo per i partenopei che dopo pochi minuti regalano la palla del vantaggio a Tevez: l'argentino a tu per tu con Rafael non perdona. Gli azzurri timbrano due pali con Hamsik,  prima di trovare il gol del pareggio con Higuain. Nei supplementari segnano ancora Tevez ed Higuain, si va dunque ai calci di rigore dove risulta decisiva la parata di Rafael su Padoin. Trionfa il Napoli, la squadra di Benitez alza in alto la Supercoppa Italiana; notte amara invece per la Juventus che non ha saputo chiudere la gara al momento opportuno.

VOTO JUVENTUS 5 Si fa riacciuffare con troppa facilità, non chiude la gara nel momento peggiore del Napoli accontentandosi di un vantaggio traballante. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA JUVENTUS

VOTO NAPOLI 7 La squadra di Benitez ci ha creduto fino all'ultimo e ha saputo reagire ad un inizio da incubo. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL NAPOLI

VOTO ARBITRO VALERI 7 Tiene in pugno la gara, interviene con ordine e precisione. Commette poche sbavature, sicuramente un arbitraggio attento.

LE PAGELLE DI JUVENTUS-NAPOLI (SUPEROCPPA ITALIANA 2014): I VOTI DEL PRIMO TEMPO - E' terminato 1-0 in favore dei bianconeri il primo tempo tra Juventus e Napoli. Partenza in salita per la compagine azzurra che ha regalato a Tevez l'occasione di portarsi a tu per tu con Rafael (6,5). Dopo appena quattro minuti di gioco, infatti, la Juventus si porta già in vantaggio: Koulibaly si scontra con Albiol (4,5), la palla giunge a Tevez (7) che si presenta tutto solo in area e trafigge il portiere del Napoli con un tiro potente e preciso. Dopo lo svantaggio la squadra di Benitez sembra scomporsi ma al 15' Hamsik dà un pò di speranza alla rimonta partenopea e con una conclusione violenta da fuori area mette i brividi a Buffon (6,5)timbrando il palo pieno. Al 22' risponde la Juventus con una bomba al volo di Tevez che obbliga Rafael alla respinta con i pugni. Poco dopo ci riprova l'apache, poi il Napoli reagisce nuovamente con un tiro velenoso di Hamsik (6,5) che sfiora il palo. Gli azzurri crescono ma al 38' ci prova Lichsteiner per la Juventus: lo svizzero entra in area dalla destra e cerca il destro potente sul primo palo, Rafael chiude bene lo specchio in angolo.Allo scadere grande chance per il Napoli con Higuain: l'attaccante azzurra riceve palla in zona defilata e lascia partire un tiro violento che termina poco alto sopra la traversa. Al 46', dopo un minuto di recupero, l'arbitro manda le due squadre negli spogliatoi.

VOTO JUVENTUS 6,5 La squadra di Allegri deve necessariamente cercare di chiudere la partita altrimenti potrebbe soffrire la reazione azzurra durante il secondo tempo. MIGLIORE JUVENTUS Tevez 7 Freddo e letale, l'apache non ha avuto pietà della difesa del Napoli e ha punito Rafael alla prima occasione. PEGGIORE JUVENTUS Vidal 5,5 Uno dei meno brillanti della gara, prestazione 'abbottonata'.

VOTO NAPOLI 5,5 Dopo un avvio di gara imbarazzante, la formazione azzurra ha saputo rialzare la testa e adesso schiaccia con costanza la Juve nella propria metà campo. MIGLIORE NAPOLI Hamsik 6,5 Uno dei più vivaci ed intraprendenti. Molto pericoloso in almeno un paio di circostanze. PEGGIORE NAPOLI Albiol 4,5 Il pasticcio di inizio gara causa il vantaggio della Juventus. (Jacopo D'Antuono)


  PAG. SUCC. >