BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pescara-Varese/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità (mercoledi 24 dicembre, Serie B 20^ giornata)

Probabili formazioni Pescara Varese: orario diretta tv, quote, le ultime novità sulla partita dello stadio Adriatico valida per la ventesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015

Dall'account facebook.com/A.S.Varese1910Dall'account facebook.com/A.S.Varese1910

Alle ore 15 di questo pomeriggio lo stadio Adriatico ospita Pescara-Varese, partita valida per la ventesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. E’ uno scontro che vale punti importanti per la salvezza e quindi sarà particolarmente delicato, nei tre precedenti ci sono due vittorie del Pescara e una del Varese (l’anno scorso). Arbitra il signor Merchiori della sezione di Ferrara, diamo uno sguardo alle probabili formazioni di Pescara-Varese

Potrete seguire la diretta di Pescara-Varese esclusivamente sul satellite, quindi dal bouquet Sky; nello specifico dovete andare su Sky Calcio 10, che trovate al numero 260 (codice d’acquisto 478018 per la Pay Per View).

Le quote Snai per Pescara-Varese ci dicono che il Delfino è favorito con 1,90 per la quota sul segno 1 contro il 4,50 per la quota sul segno 2. Il pareggio, segno X, conviene poco a entrambe e chiama 3,20 la posta in gioco. 

Marco Baroni ritrova Salamon che rientra dalla squalifica, ma deve rinunciare a Cosic e Pesoli che sono a loro volta squalificati, oltre ai soliti noti Bunoza e Caprari che sono infortunati e rientreranno a gennaio. Davanti ad Aresti quindi Salamon dovrebbe essere affiancato da Zuparic, sulla destra ballottaggio Pucino-Zampano con il primo favorito mentre a sinistra dovrebbe agire Grillo (entrambi i laterali sono ex della sfida). Centrocampo invariato con Politano che agisce sulla corsia destra, Bjarnason impiegato nel ruolo di finto esterno con facoltà di accentrarsi e dare una mano, soprattutto in fase di non possesso, a Gabriel e Memushaj che saranno i centrali. In attacco tutto confermato: ci sono Riccardo Maniero e Federico Melchiorri, autori di 17 gol in due. Dalla panchina possono certamente tornare utili Victor Da Silva e Pasquato.

Stefano Bettinelli perde Corti che è squalificato, ma per il resto ha tutta la rosa a disposizione perchè gli infortunati sono rientrati. Dunque, davanti a Bastianoni linea a 4 con Borghese e Rea che come al solito si occupano della zona centrale, con Fiamozzi e Luoni che agiscono sulle corsie. In mezzo al campo più Barberis che Blasi anche se l’esperienza di quest’ultimo potrebbe fare molto comodo, sulle fasce si va verso la conferma di Zecchin e Falcone con Forte e Rivas (senza dimenticare Scapinello) che potrebbero avere spazio nel secondo tempo. Per quanto riguarda l’attacco, con Neto Pereira (7 gol) super confermato il ruolo di prima punta dovrebbe spettare ad Arturo Lupoli, ma non è escluso che sia invece Miracoli a partire dal primo minuto.