BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Ternana-Modena/ Orario diretta tv, probabili formazioni e quote: le ultime novità (mercoledi 24 dicembre, Serie B 20^ giornata)

Probabili formazioni Ternana Modena: orario diretta tv, quote, le ultime novità sulla partita dello stadio Liberati, valida per la ventesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015

Foto InfophotoFoto Infophoto

Alle ore 15 di oggi lo stadio Libero Liberati ospita Ternana-Modena, partita valida per la ventesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Due squadre che stanno lottando per un posto nei playoff, separate da 4 punti in classifica; sfida dunque importante per entrambe. Arbitra il signor Aureliano della sezione di Bologna; diamo allora uno sguardo alle probabili formazioni di Ternana-Modena.

Potrete seguire la diretta di Ternana-Modena esclusivamente sui canali del satellite, quindi dal bouquet Sky; nello specifico dovete andare su Sky Calcio 11, che trovate al numero 261.

Le quote Snai per Ternana-Modena ci presentano un’inusuale situazione di totale equilibrio. Le quote per il segno 1 - vittoria Ternana - e per il segno 2 - vittoria Modena - sono identiche: 2,80. Appena più alta la quota per il pareggoi, segno X: chiama 2,90 volte la posta in palio.

Problemi in difesa per Attilio Tesser, che deve rinunciare a Meccariello per problemi fisici, mentre Bastrini è stato provato titolare nella rifinitura ma potrebbe non farcela. Fosse così, nel 3-5-2 rossoverde Valjent scalerenne sulla linea dei difensori e affiancherebbe  Ferronetti e Popescu, mentre a centrocampo la regia è affidata a Gavazzi che avrà come interni Crecco e Nicolas Viola che uniscono la qualità nel palleggio e nell’impostazione alla capacità di interdire. Gli esternib saranno Janse e Vitale; capaci di percorrere tutta la fascia ma più che altro atti a difendere, dunque la formazione non sarà troppo sbilanciata. In attacco spazio a Felipe Avenatti con la collaborazione di Bojinov, dalla panchina Ceravolo e soprattutto Falletti che addirittura scalpita per una maglia da titolare.

Beltrame ha recuperato dall’infortunio ma in attacco è confermato Frerrari, reduce dal primo gol con la maglia del Modena - peraltro decisivo. L’unico altro cambio rispetto alla formazione di sabato riguarda il portiere, perchè Pinsoglio rientra tra i pali relegando Manfredini in panchina; gli altri nove sono gli stessi che hanno battuto il Trapani, dunque Gozzi e Rubin come terzini con Cionek e Zoboli come difensori centrali, Schiavone e Martinelli a fare gioco in mezzo al campo e la coppia Signori-Nizzetto sulle corsie esterne, ovviamente il Diablo Granoche sarà il principale terminale offensivo di Novellino. Dalla panchina possibili ingressi per Osuji, Luppi e Nardini, che ha trovato il gol a sette anni di distanza dall’ultimo che aveva realizzato in Serie B.