BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Frosinone-Vicenza (risultato finale 1-0) info streaming video e tv: il Frosinone torna alla vittoria (28 dicembre 2014, Serie B)

Frosinone Vicenza: dove seguirla in streaming video e diretta tv, risultato live della partita. Domenica 28 dicembre si gioca allo stadio Comunale, 21^ giornata del campionato di Serie B

Dall'account facebook.com/VicenzaCalcio1902 Dall'account facebook.com/VicenzaCalcio1902

Il Frosinone sconfigge il Vicenza 1a0 e protegge il preziosissimo secondo posto in classifica. Decide una rete siglata di Gori, finale infuocatissimo con l'espulsione dell'autore del gol ma anche di Soddimo, Gentili e Bremek. Allontanato dalla panchina negli ultimi istanti il tecnico dei padroni di casa Roberto Stellone.

Finale di gara molto caldo al 'Matusa' di Frosinone con i padroni di casa che sono passati in vantaggio al 63' grazie ad un gol di Gori. Nei minuti successivi è accaduto di tutto: nel Vicenza viene espulso Gentili mentre nel Frosinone arriva il cartellino rosso per Curiale. Girandola di cambi con i biancorossi alla disperata ricerca del pareggio.

Sono circa 60 i minuti sul cronometro della partita tra Frosinone e Vicenza. Risultato fermo sempre sullo 0a0, nella ripresa ammoniti Soddimo per i padroni di casa e Gentili per il club veneto. Al 62' Schiavi ha illuso la formazione ciociara con un gol di testa annullato poi dall'arbitro per fuorigioco.

Dopo cinque minuti di recupero il direttore di gara ha mandato le suqadre negli spogliatoi. Risultato sempre fermo sullo 0a0, le migliori occasioni sono capitate a Curiale e Ciofani. Il portiere del Vicenza Bremec è stato fin qui sicuramente uno dei migliori in campo grazie a due interventi prodigiosi. 

Sempre 0a0 al 'Matusa' tra Frosinone e Vicenza. Gara che con il passare dei minuti sembra essere calata di intensità. Al 18' Bremec è miracoloso su un colpo di testa di Curiale. Un paio di minuti dopo il portiere del Vicenza si ripete respingendo una conclusione molto insidiosa di Ciofani. 

Dopo oltre 15 minuti di gioco il risultato tra Frosinone e Vicenza è sempre fermo sullo 0a0. Padroni di casa più intraprendenti nelle primissime battute ma è la compagine ospite a rendersi pericolosa al 16' con una botta secca di Moretti che termina poco lontano dallo specchio della porta. 

Diretta Frosinone-Vicenza: tutto pronto al Matusa per la sfida tra i padroni di casa del Frosinone e il Vicenza. Le formazioni ufficiali. FROSINONE (4-4-2): 22 Pigliacelli; 2 Zanon, 23 Schiavi, 6 Blanchard, 3 Crivello; 17 Paganini, 5 M.Gori, 14 Musacci, 10 Soddimo; 9 D.Ciofani, 11 Curiale In panchina: 1 Zappino, 4 A.Russo, 7 Frara, 13 M.Ciofani, 20 Gessa, 24 Ranelli, 25 Altobelli, 29 Carlini, 30 Formato Allenatore: Roberto Stellone VICENZA (4-3-3): 1 Bremec; 31 Sampirisi, 26 Camisa, 23 Gentili, 3 D'Elia; 8 Cinelli, 18 Sciacca, 4 Moretti; 27 Laverone, 19 Cocco, 21 Di Gennaro In panchina: 22 Vigorito, 5 El Hasni, 6 Mo.Alhassan, 14 Garcia Tena, 16 Gerbaudo, 20 Sbrissa, 29 Lores Varela, 32 Figliomeni , 34 Mancini Allenatore: Pasquale Marino Arbitro: Diego Roca (sezione di Foggia) 

Diretta Frosinone-Vicenza: le squadre vivono un momento diametralmente opposto se i ciociari sono in fase di calo dopo un inizio straordinario, la vittoria manca dal 21 novembre, dall'altra parte i veneti con Marino hanno trovato punti e gioco. Il tecnico nativo di Marsala ama giocare col 4-3-3 di zemaniana memoria, ma dando una risposta maggiore in difesa. Uomo fondamentale di questo modulo e chiave tattica del match sarà Di Gennaro che posto in cabina di regia sta sfruttando le sue grandissime qualità sia in velocità che in proiezione offensiva. I padroni di casa in mezzo al campo con Gessa e Frara stanno facendo fatica senza trovare velocità e rischiando di soffrire molto quando vengono aggrediti dagli avversari. 

Si affrontano allo stadio 'Comunale' di Frosinone, i ciociari allenati da Roberto Stellone e il Vicenza di Pasquale Marino. I padroni di casa si trovano al secondo posto in classifica a 31 punti grazie a 8 vittorie, 7 pareggi e 5 sconfitte in campionato mentre i biancorossi occupano la decima posizione a quota 27 punti frutto di 7 vittorie, 6 pareggi e 7 sconfitte. La squadra di casa ha possesso palla di 23'47'' mentre la compagine ospite 24'31''. Gli uomini di Stellone tirano di più in porta con una media di 5.4 conclusioni contro il 3.6 dei Veneti. I biancorossi si fanno preferire sotto il profilo dei passaggi riuscii con il 61.0% contro il 56,6% del Frosinone. Leggero vantaggio da parte dei ciociari sulla supremazia territoriale con 9'23'' mentre 8'33' per il Vicenza. Infine il gioco creato: i ragazzi di Stellone hanno un valore medio di palle giocate pari a 519.9 mentre 529.5 per la truppa di Marino. 

Lo stadio Comunale di Frosinone ospita oggi pomeriggio alle ore 15 Frosinone-Vicenza, partita diretta dall’arbitro Roca e valida per la ventunesima giornata del campionato di Serie B 2014-2015. Si tratta di una sfida tra due squadre che sono neopromosse, sono separate da quattro lunghezze in classifica e pur guardando alla salvezza come primo obiettivo hanno anche l’ardire di pensare alla promozione. Di certo ce l’ha il Frosinone, che fin dalle prime battute del campionato si trova nelle prime posizioni della classifica; tuttavia i ciociari arrivano da un periodo negativo e nelle ultime cinque giornate hanno raccolto soltanto 3 punti, mercoledi hanno perso a Crotone (0-2) e hanno perso la seconda piazza, dovendo ora nuovamente costruirsi il loro cammino verso la promozione diretta. In casa fanno molto bene: l’unica sconfitta al Comunale è arrivata lo scorso 5 dicembre contro la Ternana, per il resto ci sono 5 vittorie e un pareggio con 16 gol segnati e 6 subiti. Il Vicenza ha pareggiato in casa (0-0) contro il Livorno dopo aver battuto lo Spezia; striscia positiva che i ragazzi di Pasquale Marino vogliono proseguire, ma lontano dal Menti le cose non vanno benissimo visto che lo score parla di 8 punti con 2 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte, 9 gol realizzati (la metà dei totali) e ben 16 subiti (su 22). Il cambio in panchina ha certamente fatto bene ai veneti, che però adesso devono trovare la continuità giusta se vogliono davvero inserirsi nella corsa ai playoff (l’ottavo posto dista 2 punti). Il bomber del Frosinone è doppio: Davis Curiale e Daniel Ciofani hanno realizzato 8 gol a testa, c’è pi Federico Dionisi con 6. Per quanto riguarda il Vicenza il cannoniere principe è Andrea Cocco: per lui 6 gol, si è invece arenato a 3 Antonino Ragusa che aveva iniziato benissimo la stagione. La diretta di Frosinone-Vicenza è affidata esclusivamente ai canali del satellite: nello specifico dovete andare su Sky Calcio 4, che trovate al numero 254 del bouquet Sky e anche in diretta streaming video (gratuito per gli abbonati) attivando l’applicazione Sky Go su PC, tablet o smartphone. Il codice d’acquisto PPV per chi non è abbonato al pacchetto Calcio è ; chi volesse essere aggiornato sulle partite che si giocano sugli altri campi può avvalersi del programma Diretta Gol Serie B, in onda sul canale Sky Sport 1 (201) con gli highlights in tempo reale di tutte le sfide delle ore 15, con anche ovviamente i gol realizzati. Ricordiamo inoltre che sulle frequenze di Rai Radio 1 andrà in onda, a partire dalle ore 15, Tutto il Calcio Minuto per Minuto Serie B, che racconterà con gli inviati dai vari campi le emozioni della ventunesima giornata del campionato cadetto. Non mancheranno ovviamente gli aggiornamenti in tempo reale su questa partita Frosinone-Vicenza: i social network offrono infatti la pagina facebook ufficiale della Lega Serie B, che trovate all’indirizzo facebook.com/legaserieb, e quella Twitter @LegaSerieB. Poi ci sono i profili ufficiali delle due squadre che oggi si affrontano allo stadio Comunale: per il Frosinone abbiamo infatti facebook.com/frosinonecalciooffical e @Frosinone1928, mentre per il Vicenza gli account ufficiali sono facebook.com/VicenzaCalcio1902 e @VicenzaCalcio.

© Riproduzione Riservata.