BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Empoli-Genoa (risultato finale 2-0) info streaming video e tv: l'Empoli stende il Genoa (mercoledì 3 dicembre 2014, Coppa Italia)

Diretta Empoli-Genoa: info streaming video e tv, risultato live e cronaca della partita in programma mercoledì 3 dicembre 2014 e valida per il quarto turno di Coppa Italia

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Al triplice fischio dell'arbitro il tabellone del 'Castellani' segna un tondo 2a0 in favore dell'Empoli. Match deciso dai gol di Laxalt al 3' del primo tempo e dalla splendida magia di tacco da parte di Mchedlidze nella ripresa. Il Genoa si trova quindi costretto ad alzare bandiera bianca di fronte alla convincente prestazione giocata dall'Empoli, è stata una partita divertente e vibrante.

Al 73' ha raddoppiato l'Empoli con una magia di Mchedlidze che ha battuto Lamanna grazie ad un colpo di tacco all'interno dell'area rossoblù. Il Grifone aveva provato a reagire con un doppio cambio in fase offensiva ma nulla di fatto. Manca circa un quarto d'ora al termine della gara.

Quando siamo giunti al 10' del secondo tempo, l'Empoli conduce il match sempre 1a0. Il Grifone ha timbrato un palo con Sturaro al 46', Gasperini ha fatto entrare Pinilla richiamando in panchina un affaticato Fetfatzidis.Si scalda pure Matri, il Genoa non ci sta.

Empoli sempre in vantaggio per 1a0 quando mancano 5 minuti allo scadere del primo tempo. La squadra di Gasperini ha cercato di reagire allo svantaggio prima con un tiro impreciso di Greco e poi con un'azione personale di Marchese ma il portiere dei biancoblù Bassi non ha ancora corso particolari pericoli.

Dopo oltre 25 minuti di gara, il risultato tra Empoli Genoa è sempre fermo sull'1a0. Biancoblù molto in palla ed intraprendenti. Lamanna ha salvato il Grifone dal doppio svantaggio al 22' con una bella parata su un tiro di Mchedlidze. Rossoblù che si affidano allo sprint di un motivato Lestienne.

Dopo poco più di 5 minuti l'Empoli si trova in vantaggio di una rete a zero grazie al gol di Laxalt. Il centrocampista biancoblù, servito benissimo da Pucciarelli ha scagliato un missile che non ha lasciato scampo a Lamanna. Gasperini arrabbiatissimo con Antonini, impreciso nel controllo nell'azione del vantaggio toscano. 

Empoli-Genoa: di seguito le formazioni ufficiali della sfida che prenderà il via alle ore 18:00 allo stadio Carlo Castellani. Novità nel Genoa che si schiera con il modulo 3-5-2 e senza punte di ruolo. EMPOLI (4-3-1-2): Bassi; Hysaj, Barba, Bianchetti, Mario Rui; Croce, Signorelli, Laxalt; Zielinski; Mchedlidze, Pucciarelli In panchina: Pugliesi, Sepe, Agrifogli, Tonelli, Rugani, Gemignani, Valdifiori, Diousse, Verdi, Più, Aguirre Allenatore: Maurizio Sarri GENOA (3-5-2): Lamanna; De Maio, Burdisso, Marchese; Rosi, Mussis, Greco, Sturaro, Antonini; Fetfatzidis, Lestienne In panchina: Perin, Sommariva, Izzo, Edenilson, Rincon, Kucka, Falque, Matri, Pinilla Allenatore: Gian Piero Gasperini Arbitro: Di Bello (sezione di Brindisi) 

Diretta Empoli-Genoa: in attesa della partita di Coppa Italia valida per il quarto turno, vediamo come ci arrivano le due squadre. Piuttosto bene entrambe, possiamo dirlo subito. Infatti l'Empoli di Maurizio Sarri si sta imponendo da neopromossa come una rivelazione del torneo con i suoi 14 punti, sette dei quali arrivati nelle ultime tre giornate: due vittorie contro Lazio e Parma seguite dal pareggio per 0-0 contro l'Atalanta. Cosa dire poi del Genoa di Giampiero Gasperini? Il Grifone occupa un clamoroso terzo posto che fa sognare ai tifosi la Champions League, non perde da settembre e nell'ultima giornata di campionato è andato a vincere 3-0 a Cesena. Genoa micidiale in trasferta, dove ha già conquistato 15 punti: al Castellani sono avvisati... 

Diretta Empoli-Genoa: per avvicinarci alla partita del quarto turno, andiamo a ripercorrere il cammino delle due squadre nella Coppa Italia della passata stagione. L'Empoli, che era in Serie B, aveva debuttato già al secondo turno battendo il Sudtirol con un perentorio 5-1 ma poi si fermò al terzo turno, sconfitto per 2-0 al cospetto del Chievo. Il Genoa invece aveva esordito proprio al terzo turno, ma dovette subire una cocente delusione nel derby ligure contro lo Spezia, perso per 3-2 ai calci di rigore dopo che la partita era terminata sul 2-2 dopo i tempi supplementari. Quest'anno sono già arrivate entrambe un turno oltre, ma chi conquisterà un posto agli ottavi?

Le due squadre si affronteranno mercoledì 3 dicembre 2014 alle ore 18:00, per il quarto turno della Coppa Italia 2014-2015. Empoli-Genoa si svolgerà allo stadio Carlo Castellani di Empoli e sarà diretta dall'arbitro Di Bello, assistito dai guardalinee Tasso e Del Giovane e dal quarto uomo Abbattista. La vincente tra Empoli e Genoa incontrerà la Roma negli ottavi di finale in programma il prossimo 14 gennaio. Quest'anno le due squadre si sono già affrontate nella settima giornata del campionato di Serie A: il 20 ottobre la sfida di Marassi tra Empoli e Genoa è terminata 1-1 con i gol di Andrea Bertolacci nel primo tempo e Lorenzo Tonelli nella ripresa. La partita di Coppa Italia è di sola andata: in caso di pareggio al termine dei 90 minuti regolamentari Empoli e Genoa disputeranno due tempi supplementari da 15' ciascuno, e in caso di ulteriore parità concluderanno ai calci di rigore. L'Empoli ha guadagnato l'accesso al quarto turno di Coppa Italia battendo l'Aquila per 3-0 lo scorso 24 agosto, con la doppietta di Francesco Tavano e il gol di Simone Verdi. Nelle prime 13 giornate di campionato la neopromossa squadra toscana ha guadagnato 14 punti che al momento significano +3 sulla zona retrocessione. L'Empoli è serie positiva da tre giornate: vittorie con Lazio (2-1) e Parma (0-2) e pareggio a reti bianche contro l'Atalanta (0-0). Al momento i top scorer di squadra non sono attaccanti, ma il difensore Lorenzo Tonelli e il centrocampista Manuel Pucciarelli che hanno realizzato 3 gol reti ciascuno. Seguono gli intramontabili del reparto offensivo: Massimo Maccarone e Francesco Tavano con 2 gol a testa. Per la partita di Coppa Italia sono indisponibili il terzino francese Vincent Laurini e il centrocampista Tiberio Guarente. Al Castellani arriverà un Genoa in grande spolvero: la squadra allenata da Gian Piero Gasperini è salita fino al terzo posto in classifica grazie ad una serie di 8 risultati utili consecutivi, cominciata dopo la sconfitta nel derby (0-1) del 28 settembre e proseguita fino allo 0-3 di Cesena ottenuto nell'ultima giornata. Quanto alla Coppa Italia, nel turno di agosto il Grifone ha battuto in trasferta la Virtus Lanciano grazie al gol su rigore di Mauricio Pinilla. Il cileno è al momento il secondo marcatore di squadra con 3 reti, dietro ad Alessandro Matri che è giù arrivato a quota 6. Genoa che dovrà fare a meno dei centrocampista Tomas Rincon e Rolando Mandragora. La partita di Coppa Italia Empoli-Genoa sarà trasmessa in diretta tv dal canale Rai Sport 1, il numero 57 del telecomando e 227 del bouquet Sky: telecronaca dalle ore 18:00. Il sito della RAI, www.rai.tv, offrirà il servizio di diretta streaming video gratuito per seguire il match in tempo reale. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili sul sito ufficiale www.legaseriea.it e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook Empoli Fc Official e Genoa CFC e gli account Twitter @EmpoliCalcio e @GenoaCFC.