BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Inter-Psg: i voti della partita (amichevole 30 dicembre 2014)

Pagelle Inter-Psg: i voti della partita amichevole di grande prestigio che si gioca oggi a Marrakech. I protagonisti, i migliori e i peggiori per Mancini e Blanc: tutti i giudizi

Roberto Mancini (Infophoto)Roberto Mancini (Infophoto)

A Marrakech il Psg supera l'Inter 1 a 0 , la squadra di Roberto Mancini disputa un buon primo tempo ma nella ripresa subisce la maggior qualità dei francesi.  Handanovic salva il risultato in diverse occasioni ma al 57esimo minuto un piattone di Cabaye trafigge il nuovo entrato Carrizo. A poco servono i tantissimi cambi effettuati dal tecnico interista che non fanno altro che spostare l'equilibrio in favore degli avversari.
Il club parigino porta a casa la vittoria con il minimo sforzo. Rabiot e compagni concedono poco agli avversari e al momento opportuno li puniscono con una bella giocata sotto porta da parte del solito Cabaye.
La squadra di Mancini indossa i panni di Dottor Jekyll e Mr Hyde. Nel primo tempo sfodera una prestazione precisa e ordinata, nella ripresa cala di concentrazione ed intensità lasciando spazio alle giocate del Psg.
Amichevole di facile lettura per il direttore di gara Reoduane che deve amministrare una gara corretta giocata a bassi ritmi.

E' terminato sul risultato di 0 a 0 il primo tempo tra Inter e Psg. Allo 'Stade de Marrakech' sta andando in scena una amichevole giocata a ritmi blandi, priva di grandi emozioni. La squadra di Mancini è apparsa più ordinata in campo mentre gli uomini di Blanc hanno faticato ad imporre il proprio ritmo. La prima occasione della gara arriva dopo appena 4 minuti con una conclusione violenta da parte di Kuzmanovic (voto 6) che termina fuori di pochissimo. Il match si addormenta e si risveglia al 28' quando Handanovic (voto 6,5) è chiamato ad una grande parata su un tiro insidioso da parte di Ibrahimovic (voto 5,5). Un minuto dopo palla gol per Icardi (voto 6,5) che a tu per tu con Douchez (voto 6) si fa ipnotizzare perdendo l'attimo vincente. Al 34' D'Ambrosio (voto 5,5) commette una grave ingenuità, regalando palla ad Ibrahimovic che in ripartenza suggerisce per Rabiot (voto 6) che impensierisce Handanovic con una conclusione potente da fuori. Al 43' risponde l'Inter: Icardi riceve un passaggio filtrante da parte di Kovacic (voto 6,5), si invola verso la porta difesa da Douchez e prova a trafiggerlo con un pallonetto che accarezza soltanto il palo e termina sull'esterno rete. Al 46' arriva il duplice fischio dell'arbitro che chiude il primo tempo tra Inter e Psg.
VOTO INTER 6,5 La squadra di Mancini sta disputando una gara piuttosto ordinata e attenta ma se vuole vincere dovrà necessariamente tentare di alzare il ritmo.
MIGLIORE INTER Icardi 6,5 Sbaglia molto ma si propone tantissimo e crea diverse insidie alla difesa del Paris Saint German.
PEGGIORE INTER D'Ambrosio 5,5 La sua sbavatura difensiva a metà primo tempo poteva costare carissima alla squadra neroazzurra
VOTO PSG 5,5 Ci si aspetta sicuramente qualcosa in più dalla squadra allenata da Blanc che con il minimo sforzo sta portando a casa un pareggio.
MIGLIORE PSG Rabiot 6 Con la palla tra i piedi risulta sempre pericoloso ma non ha ancora trovato la giocata vincente
PEGGIORE PSG Ibrahimovic 5,5 Non appare in grande forma questa sera, tocca pochi pallone e si fa vedere poco. (Jacopo D'Antuono)