BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Cagliari-Modena 4-4 (9-8 dcr): i voti della partita (Coppa Italia, quarto turno)

Pubblicazione:giovedì 4 dicembre 2014 - Ultimo aggiornamento:giovedì 4 dicembre 2014, 22.01

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Modena

MANFREDINI 7: Una grande partita, da protagonista. Sventa occasioni a grappoli, è spesso decisivo, su tutti i gol presi (compreso quello che provoca su rigore, con un'uscita comunque inevitabile) non può nulla.

OSUJI 5: Oltre ad una partita non brillantissima ha la macchia indelebile del rigore decisivo sprecato, prima della serie a oltranza

T. CIONEK 5: Anche lui, dopo aver visto i fantasmi causati da Longo, si prende la bocciatura finale con l'ultimo tiro dagli 11 metri sbagliato e che decreta l'eliminazione dei suoi

MARZORATI 6: Nella retroguardia in stato d'assedio degli ospiti è l'unico ad emergere con alcuni interventi di livello

RUBIN 6: Molto bene soprattutto nella prima mezzora, poi patisce come i compagni l'ingresso di Farias e le accelerazioni di Cossu

NARDINI 7: Assist man di qualità, regala palloni da sogno agli attaccanti, risultando il migliore in assoluto tra i suoi assieme a Granoche

SCHIAVONE 5,5: Quantità e "muratura" centrale ma poca qualità in ripartenza: viste le attitudini e la tecnica può fare meglio

SIGNORI 6,5: Finchè resta in campo, il punteggio è di 1-0 per il Modena. Non è un caso

LUPPI 6,5: Partita senza acuti, fino al bel tiro che porta al 2-1 parziale, poi recuperato dal Cagliari al 93'. Poteva essere il match winner della qualificazione in qualche modo storica (visto che mancava al Modena da 11 stagioni), invece no...

GRANOCHE 8: Sembra affaticato, un pò in ritardo, stanco. Invece pesca dal cilindro altri 2 gol dopo i 4 di Crotone, entrambi inventati completamente. Fuori categoria per la Serie B

BELTRAME 6: Il gol dell'1-0 a freddo e poi un pò troppa timidezza. Deve sbocciare, le qualità ci sono tutte

 

(MARTINELLI 5,5: Il suo ingresso per Signori non regala la stessa affidabilità a Novellino)

(NIZZETTO 5,5: Anche lui, a differenza dei due indiavolati subentranti cagliaritani, è sul modello-Martinelli. Troppa differenza tra le panchine e le possibilità di intervento dei due tecnici, oggi la partita si è risolta lì)

(GATTO 6: Senza infamia nè lode, ha qualche occasione e la spreca, ma non demerita completamente)

All.NOVELLINO 7: Fa tutto il possibile e anche di più, a partire da un'interpretazione del match migliore del collega fino ai 4 vantaggi che i suoi uomini si fanno recuperare 4 volte. Meritava un altro risultato.

 

(Luca Brivio)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.