BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta Avellino-Crotone (risultato finale 1-2): info streaming video e tv. Live: colpaccio dei calabresi. (Serie B, sabato 6 dicembre 2014)

Avellino-Crotone: dove seguirla in streaming video e diretta tv, orario della partita valida per la 17^giornata del campionato di Serie B e in programma sabato 6 dicembre 2014

Lo stadio Partenio di Avellino (dall'account Twitter ufficiale @Catania) Lo stadio Partenio di Avellino (dall'account Twitter ufficiale @Catania)

Il Crotone vince due a uno in casa dell'Avellino e porta a casa tre punti importanti per quanto riguarda la corsa alla salvezza. L'Avellino dovrà sicuramente fare mea culpa visto che ha sbagliato tanto. Vantaggio dei calabresi con Ciano a cui ha risposto il bomber Comi, forse il più pericoloso dei suoi. Nella ripresa il gol di Salzano riporta in vantaggio il Crotone, l'Avellino ci prova sicuramente sempre con Comi ma il Crotone niente. Il momento decisivo è il 91esimo minuto quando i padroni di casa hanno la possibilità di tirare un calcio di rigore con Castaldo che però si fa parare il tiro da Caio Secco, portiere dei calabresi che gioiscono per i tre punti.

Vantaggio del Crotone con il gol di Salzano che punisce oltremodo i padroni di casa che poco prima erano stati a un passo dal gol del vantaggio con Comi. Gol fantastico di Salzano che al volo di sinistro mette in rete alle spalle di Gomis che ha provato in tutti i modi a prendere il pallone scagliato dal giocatore dei calabresi.

La partita è ricominciata e l'Avellino sta cercando di spingere sull'acceleratore grazie anche al bomber Comi che sta cercando di impensierire gli avversari. La difesa del Crotone però tiene botta e cerca di ripartire in maniera molto veloce, l'Avellino proverà a dare soddisfazioni ai propri tifosi.

E’ terminato pochi minuti fa il primo tempo ad Avellino, con le due squadre, i padroni di casa irpini e gli ospiti del Crotone, ferme sul risultato di 1 a 1, in perfetta parità. Alla rete al settimo di gioco di Ciano, ha replicato al 25esimo Comi. Una prima frazione di gioco in cui le azioni pericolose sono state poche, anche se le due squadre hanno cercato comunque di costruire senza però riuscire a portarsi in vantaggio se non nelle due occasioni già segnalate. Speriamo naturalmente che il secondo tempo possa essere più scopiettante.

Siamo circa al 35esimo di gioco ad Avellino per la sfida contro il Crotone e il match si è portato in perfetto equilibrio, sul risultato di 1 a 1. Al vantaggio iniziale di Ciano ha replicato Comi al 25esimo di gioco che ha trovato la rete dei suoi. Fino al gol dei campani poche emozioni in Irpinia con azione degne di nota davvero misere. Al 13esimo ci prova Zito su punizione che pesca Ely ma il colpo di testa si spegne sul fondo. Al 16esimo è ancora Ciano a tentare la rete con un tiro dalla distanza che non inquadra però la porta.

Sono passati circa dieci minuti dal fischio iniziale della sfida irpina fra Avellino e Crotone. Squadra calabrese subito in vantaggio, precisamente al settimo minuti di gioco. A portare in vantaggio i suoi ci ha pensato il numero 20 Ciano che ha battuto Gomis. In precedenza, ammonito il numero 9 del Crotone, Torregrossa, per simulazione.

Tutto è pronto allo stadio Partenio per il fischio d'inizio di una delle partite della diciassettesima giornata di Serie B. Eccovi dunque le formazioni ufficiali scelte dai due allenatori Rastelli e Drago per affrontare questo incontro. AVELLINO: Gomis; Chiosa, Ely, Pisacane; Petricciuolo, Filkor, Konè, Arini; Zito; Castaldo, Comi. A disposizione: Frattali, Fabbro, Pozzebon, D'Angelo, Arrighini, Soumarè, Vergara, Schiavon, Angeli. All. Rastelli. CROTONE: Secco, Balasa, Claiton, Gigli, Ferrari, Dezi, Minotti, Salzano, Ciano, Torregrossa, Oduamadi. A disp: Concetti, Zampano, Martella, Suciu, Berardocco, Padovan, Beleck, Ricci, Sprocati. All. Drago. 

Le differenze statistiche più sensibili tra le due squadre si trovano alle voci percentuale di passaggi riusciti e supremazia territoriale. Nella prima l'Avellino si ferma al 57,8% a partita mentre il Crotone raggiunge il 62,1%; nella supremazia territoriale ovvero i minuti spesi all'attacco, l'Avellino è dodicesimo tra le squadre di Serie B con 9'31'' di media, il Crotone invece è quarto con 10'08''. La squadra siciliana si è trovata più volte in situazione di svantaggio e per questo ha dovuto attaccare di più. In ogni caso entrambe le squadre devono migliorare in fase offensiva: l'Avellino ha il 18° indice di pericolosità del campionato con 41,1%, il Crotone fa poco meglio con il 41,9%. Possesso palla: Avellino al nono posto con 24'34'' di media, Crotone sesto con 25'18''.

Alle ore 15.00 di oggi pomeriggio, in diretta dallo stadio Partenio Lombardia di Avellino, di scena il match fra i padroni di casa e gli ospiti di Crotone, gara valida per il 17esimo appuntamento del campionato di Serie B 2014-2015. Andiamo a vedere insieme il meteo sul campo irpino. In base a quanto riporta Meteo.it ad Avellino è prevista una temperatura tutto sommato gradevole, attorno ai 15 gradi, anche se potrebbe piovere. Vi è infatti la possibilità del 50% di 1mm di precipitazioni piovose, alla luce del cielo coperto alternato a schiarite. Per quanto riguarda i venti, infine, saranno deboli e spireranno a 9,4 km/h.

Le due squadre saranno in campo allo stadio Partenio di Avellino sabato 6 dicembre 2014, per la diciassettesima giornata del campionato di Serie B. Calcio d'inizio alle ore 15:00: Avellino-Crotone sarà diretta dall'arbitro Diego Roca di Foggia, assistito dai guardalinee Marco Bolano di Livorno e Stefano Liberti di Pisa; il quarto uomo ufficiale sarà Giuseppe Strippoli di Bari. L'Avellino cerca tre punti per rimanere in zona playoff ed eventualmente avvicinare la vetta della classifica, in caso di risultati favorevoli dagli altri campi; il Crotone invece ha la necessità di vincere per staccarsi dall'attuale ultimo posto. In tal senso un risultato di parità tra Avellino e Crotone potrebbe essere più digeribile per gli irpini che navigano in acque più tranquille. La squadra allenata da Massimo Rastelli ha un bilancio casalingo di 4 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta, ruolino sporcato dalle ultime due gare interne: 0-1 dal Vicenza e 0-0 col Varese. Sabato scorso altro pareggio a reti inviolate sul campo della Virtus Entella. In settimana l'Avellino è tornato in campo per il quarto turno di Coppa Italia: sconfitta 2-0 sul campo dell'Atlanta (clicca qui per cronaca e tabellino del match). Per la partita con il Crotone mancheranno all'appello gli infortunati Bittante (quattro settimane) e Visconti (tre), il centrocampista Regoli invece è tornato in gruppo ma resta in forse. Nel Crotone due giocatori squalificati: il centrocampista Maiello e l'attaccante De Giorgio. Infortunato il terzino Francesco Modesto mentre sono sulla via del recupero il difensore Cremonesi e il centrocampista Galardo. La partita di Serie B Avellino-Crotone sarà trasmessa in diretta tv da Sky Sport sul canale Sky Calcio 5 HD (il numero 255): telecronaca dalle ore 15:00. Gli abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno fruire del servizio di diretta streaming video Sky Go, disponibile su pc tablet e smartphone, per seguire il match in tempo reale. I non abbonati al pacchetto Sky Calcio potranno comprare l'evento su Primafila: il codice di acquisto pay-per-view è 477621. Sul canale Sky Sport 1 HD (201) andrà in onda il prepartita di giornata in studio dalle ore ore 14:00: a seguire dalle 15:00 il programma Diretta Gol Serie B, con aggiornamenti live da tutti i campi. Analogamente Mediaset Premium proporrà Diretta Premium Serie B, dalle ore 15:00 sul canale Premium Calcio (n.370). Diretta radio sulle frequenze di Rai Radio 1 (FM 89,30), all'interno del programma Tutto il calcio minuto per minuto che andrà in onda dalle 14:50 fino alle 17:00. Aggiornamenti sul risultato della partita saranno disponibili sul sito ufficiale della Serie B, www.legaserieb.it, e sui social network ufficiali delle due squadre: le pagine Facebook A.S. Avellino 1912 e F.C. Crotone Pagina Ufficiale e gli account Twitter @ASAvellino19121 e @FcCrotoneOff.

© Riproduzione Riservata.