BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Napoli-Empoli: tutte le notizie (Serie A 2014-2015, 14^ giornata)

Probabili formazioni Napoli Empoli: tutte le notizie sulla partita valida per la quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. Si gioca al San Paolo domenica 7 dicembre

Foto Infophoto Foto Infophoto

Si gioca domani pomeriggio alle ore 12:30 Napoli-Empoli, anticipo della domenica di questa quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015. I partenopei sono reduci da due pareggi ma hanno fiducia per avere rimontato a Marassi all’ultimo minuto; vogliono vincere per confermare il terzo posto e accorciare sulle prime due, ma l’Empoli si è qualificato per gli ottavi di Coppa Italia e ha l’entusiasmo dalla sua. Diamo allora uno sguardo alle probabili formazioni di Napoli-Empoli. 

Rafa Benitez deve rinunciare allo squalificato Koulibaly; il difensore centrale salta la partita al pari di Zuniga, sempre fuori per la distorsione al ginocchio, Michu che ha un problema alla caviglia e Lorenzo Insigne per il quale si sta pensando a un sostituto (sono nettamente salite le quotazioni di Gabbiadini). A sostituire Koulibaly sarà Henrique, riproposto nel suo ruolo naturale di centrale; Raul Albiol al suo fianco, Maggio e Ghoulam vanno sugli esterni con Britos che potrebbe essere un’alternativa a sinistra. Centrocampo con il solito ballottaggio della vigilia, ma Benitez dovrebbe confermare i due che hanno giocato a Marassi e cioè Inler e David Lopez, con Jorginho e Gargano eventualmente pronti a subentrare. Poche sorprese nei quattro uomini offensivi: c’è Callejon a destra e lo spagnolo vuole tornare al gol che manca da tempo, c’è Mertens a sinistra in cerca di continuità, c’è Hamsik che è lontano dal suo apice di rendimento ma si sta comunque rivelando utile, e c’è Gonzalo Higuain che a Genova ha interrotto la sua striscia realizzativa ma rimane comunque una certezza. Occhio, ovviamente, a Duvan Zapata dalla panchina.

Maurizio Sarri ha superato il turno di Coppa Italia con il turnover, ma oggi fa tornare in campo i titolari pur sapendo di avere certezze in più. Dunque Sepe tra i pali, con Tonelli e Rugani a proteggerlo; Mario Rui ha giocato anche contro il Genoa in settimana, a destra c’è l’albanese Hysaj perchè Laurini resta fuori per problemi muscolari. Centrocampo classico: è il reparto che dà più garanzie con Valdifiori in cabina di regia, Croce a fare lavoro di rottura e inserimenti senza palla e Matias Vecino al quale è chiesto anche qualche gol, così da aumentare il potenziale offensivo della squadra. A proposito: visto che Pucciarelli ha giocato in Coppa Italia è altamente probabile che in campo domani pomeriggio vadano Tavano e Maccarone, cioè i due giocatori che sono stati titolari nelle ultime due apparizioni dell’Empoli in campionato. Dietro le due punte c’è Verdi, ovviamente per Pucciarelli - come è stato finora - potrebbe esserci spazio nel secondo tempo, così come per il georgiano Mchelidze che arriva da un gol stupendo in Coppa Italia.