BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Napoli-Empoli (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 14^ giornata)

Lo stadio San Paolo di Napoli (Infophoto) Lo stadio San Paolo di Napoli (Infophoto)

Sui gol non può niente ma alcune volte rischia moltissimo sul pressing degli attaccanti avversari. Il portiere non era concentrato a dovere.

Riscatta un pessimo primo tempo con una ripresa arrembante. Lascia una voragine in occasione del primo gol dell'Empoli ma dal suo piede parte l'assist per De Guzman per il definitivo 2-2

Gara deludente del centrale spagnolo. Errori a ripetizione che hanno permesso all'Empoli di rendersi pericoloso.

Leggermente meglio del collega di reparto ma anche lui non riesce a salvarsi del tutto.

Parte forte e sfiora il gol in avvio con un tiro al volo deviato da Sepe. Nel secondo tempo si fa beffare da Rugani che, solo, insacca il momentaneo 2-0 ospite.

Sconcertante gara dello spagnolo. Sembra un pesce fuor d'acqua. Quando l'Empoli riparte in contropiede viene letteralmente tagliato a fette.

Rientrava dopo un lungo stop e c'era da aspettarsi che non fosse al meglio. L'ex Hellas offre però una prestazione troppo al di sotto delle sue potenzialità

Va a intermittenza. Quando si accende crea scompiglio nella difesa toscana. Nel finale sbatte su Sepe; avrebbe potuto siglare il 3-2.

Uscito tra i fischi del San Paolo, il capitano non è riuscito a caricarsi la squadra sulle spalle

(dal 61'HIGUAIN 6 - Con lui in campo il Napoli guadagna metri e la difesa dell'Empoli si abbassa).

Come Jorginho, un nuovo recupero per il Napoli di Benitez. Il belga è reattivo e appare uno dei più in palla della sua squadra

(dal 69' DE GUZMAN 7 - L'uomo della provvidenza. Entra in campo e sigla il pareggio. Fallisce la doppietta in pieno recupero. Il suo ingresso regala qualità al Napoli).

Per ampi tratti di gara non si è notato però ha il merito di insaccare il gol dell'1-2 con una zuccata imperiosa

(dall'83' GARGANO 5 - Aggiunge confusione laddove sarebbe servita razionalità e calma).

La formazione iniziale non convince. L'assenza di Hiaguain pesa e la coppia di mediano David Lopez-Jorginho è apparsa deludente. Urgono rimedi per le prossime uscite.