BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Napoli-Empoli (2-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 14^ giornata)

Lo stadio San Paolo di Napoli (Infophoto)Lo stadio San Paolo di Napoli (Infophoto)

Salva l'Empoli da una clamorosa quanto immeritata disfatta. Nel finale compie il miracolo prima su Callejon poi su Mertens.

Soffre la rapidità di Mertens. Nella ripresa alza bandiera bianca e viene sovrastato dal belga.

Non solo segna un gol importante, ma in difesa non sbaglia un intervento. Il futuro centrale della Nazionale italiana? Intanto la Juventus gongola...

Grande coppia quella formata dal duo Rugani-Tonelli. Come il compagno non sbaglia quasi niente. Leggera flessione nel finale di gara.

Offre una gara modesta ma ricca di quantità. Prende le misure a Callejon. Nel secondo tempo si fa male ed è costretto a uscire

(dal 72' BARBA 5,5 - Entra quando l'Empoli subisce la reazione del Napoli. In affanno).

Sarebbe stato da 6,5 ma nel secondo tempo le sue batterie finiscono. Centrocampista decisivo per il gioco di Sarri.

Qualche errore di troppo da evitare soprattutto nella ripresa. Ha regalato prestazioni migliori ma come playmaker in questo Empoli va benissimo.

Esce stremato dopo aver macinato chilometri su chilometri. Il classico lavoro sporco unito a qualche frammento di qualità

(dal 61' LAXALT 5 - Appena entra si becca un evitabile cartellino giallo. Non riesce mai ad incidere sul match).

Peccato per il calo nel secondo tempo. Segna il gol dell'1-0 e offre giocate d'alta scuola (dal 78' ZIELINSKI - SV).

Sprecone. Si mangia due gol uno dei quali clamoroso. L'Empoli avrebbe potuto segnare il 2-0 già nella ripresa e forse sarebbe stata un'altra partita.

Ha il merito di aver orchestrato al meglio la ripartenza dalla quale è nato il gol di Verdi. Per il resto ha sulla coscienza un gol fallito.

Il suo Empoli porta a casa un punto importante da un campo complicato. Con maggiore fortuna poteva essere vittoria.

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.