BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A TABELLINI 14^ GIORNATA/ Assist, marcatori, sostituzioni, ammoniti, espulsi. Inter-Udinese 1-2 (domenica 7 dicembre 2014)

Serie A tabellini quattordicesima giornata: assist, marcatori, sostituzioni, ammoniti, espulsi. Gli anticipi e le partite di oggi del massimo campionato (domenica 7 dicembre 2014)

Primo gol in Serie A per il venezuelano del Torino Josef Martinez, 21 anni (INFOPHOTO) Primo gol in Serie A per il venezuelano del Torino Josef Martinez, 21 anni (INFOPHOTO)

SERIE A, TABELLINO INTER-UDINESE 1-2 - Quinta partita senza vittoria per l'Inter e ritorno al successo dopo cinque giornate per l'Udinese. Nel primo tempo della partita di San Siro l'Inter era riuscita a portarsi in vantaggio con l'ottavo gol in campionato di Mauro Icardi, nella ripresa però l'Udinese ha ribaltato la situazione con le reti di Bruno Fernandes e Cyril Thereau. Quest'ultimo è stato favorito da un involontario assist dell'interista Palacio, che ha provato senza successo il lungo passaggio all'indietro innescando l'attaccante francese, salito a quota 5 reti in questo campionato. L'arbitro Andrea Gervasoni ha ammonito tre giocatori, due dell'Inter e uno dell'Udinese. Tre sostituzioni per l'Inter, due per l'Udinese. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI INTER-UDINESE 1-2 (SERIE A 2014-2015, 14^GIORNATA)

SERIE A, TABELLINO ATALANTA-CESENA 3-2 - Lo scontro salvezza dell'Atleti Azzurri d'Italia è andato all'Atalanta, che ha battuto il Cesena in rimonta con il risultato finale di 3-2. Gli ospiti si erano portati in vantaggio di due gol con la doppietta del francese Grigoire Defrel, salito a quota 4 reti in campionato; tra il recupero del primo tempo e i primi minuti della ripresa l'Atalanta ha ribaltato la situazione grazie ai gol dell'ex Benalouane, Stendardo e Maxi Moralez. Sette ammonizioni in tutto, due per l'Atalanta e cinque per il Cesena. Sei sostituzioni: nel primo tempo i bergamaschi hanno avvicendato l'infortunato Zappacosta con Marco D'Alessandro, nel secondo sono subentrati anche Bianchi (dopo l'intervallo) e Migliaccio. I tre cambi del Cesena sono stati: Alejandro Rodriguez per Giorgi, Hugo Almeida per Brienza e Tabanelli al posto di Cascione. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI ATALANTA-CESENA 3-2 (SERIE A 2014-2015, 14^GIORNATA)

SERIE A, TABELLINO PARMA-LAZIO 1-2 - Quarta sconfitta di fila e dodicesima in 14 giornate per il Parma, che non riesce a festeggiare con un risultato positivo il fresco passaggio di proprietà. La Lazio invece torna al successo dopo tre giornate e si rilancia nella corsa al terzo posto (-3 dal Genoa). Allo stadio Ennio Tardini il Parma si era portato in vantaggio con il secondo gol consecutivo di Raffaele Palladino, ma la Lazio ha reagito e realizzato due reti con Stefano Mauri e Felipe Anderson. Per il brasiliano si è trattato del primo sigillo in Serie A. Quattro ammonizioni e tre sostituzioni per parte: tra i padroni di casa sono entrati in campo Pedro Mendes, Acquah e Belfodil, tra i biancocelesti invece Cana (nel primo tempo per l'infortunato Braafheid), Keita Balde e Klose. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI PARMA-LAZIO 1-2 (SERIE A 2014-2015, 14^GIORNATA)

SERIE A, TABELLINO GENOA-MILAN 1-0 - Altra vittoria del Genoa che prolunga la propria serie positiva in campionato a 9 partite e si conferma al terzo posto in classifica. Il Grifone ha battuto il Milan per 1-0 grazie al gol dell'ex Luca Antonini, realizzato a metà del primo tempo. L'arbitro Paolo Tagliavento ha distribuito cinque ammonizioni, tre a giocatori del Genoa e due a giocatori del Milan. Le sostituzioni sono state sei e tutte nel secondo tempo: Gasperini ha inserito Marchese, Pinilla e l'altro ex Antonini, Inzaghi ha provato a recuperare giocandosi le carte Poli, Pazzini e Niang. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI GENOA-MILAN 1-0 (SERIE A 2014-2015, 14^GIORNATA)

SERIE A, TABELLINO NAPOLI-EMPOLI 2-2 - Allo stadio San Paolo matura il terzo 2-2 della 14^giornata di campionato: Napoli-Empoli si è conclusa con il risultato finale di 2-2. Doppio vantaggio empolese firmato Verdi-Rugani, rimonta partenopea con i gol di Duvan Zapata e De Guzman. L'olandese è stato uno dei tre giocatori inseriti da Rafa Benitez a partita in corso: gli altri due sono Higuain, partito dalla panchina per un problemino fisico, e Gargano. Nell'Empoli invece sono subentrati Laxalt, Barba e Zielinski (tutti nella ripresa). La partita è stata divertente con più occasioni da una parte e dall'altra, l'agonismo non è mai sfociato in eccessive durezze. L'arbitro Angelo Cervellera ha estratto quattro cartellini gialli, due per parte. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI NAPOLI-EMPOLI 2-2 (SERIE A 2014-2015, 14^GIORNATA)

SERIE A, TABELLINO TORINO-PALERMO 2-2 – Il secondo anticipo del sabato della quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 è stato Torino-Palermo e si è concluso con il risultato di 2-2. Bella partita allo stadio Olimpico, dove i rosanero sono andati due volte in vantaggio ma sono stati ripresi in entrambe le occasioni. La prima rete è arrivata al 16' con Luca Rigoni (secondo gol in campionato), ha risposto al 35' Josef Martinez (primo centro con la maglia del Torino). Poco prima dell'intervallo, al 44' minuto, il settimo gol in campionato (quinto consecutivo) di Paulo Dybala ha riportato avanti il Palermo, ma al 63' Kamil Glik, seconda rete in questa stagione, ha impattato definitivamente. La conduzione di gara dell'arbitro Piero Giacomelli è stata altalenante; ha lasciato correre inizialmente, poi ha fischiato di più e si sono visti i cartellini a indirizzo di Bruno Peres per proteste, Lazaar, Chochev e Luca Rigoni. Entrambi gli allenatori hanno operato tutte le sostituzioni: nel Torino sono entrati Ruben Perez per Farnerud, Molinaro per Bruno Peres e Amauri per Josef Martinez), nel Palermo che è stato molto sfortunato dentro Lazaar per Daprelà già al 15', poi Emerson per lo stesso Lazaar e infine Bolzoni per Maresca. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI TORINO-PALERMO 2-2 (SERIE A 2014-2015, 14^ GIORNATA)

SERIE A, TABELLINO ROMA-SASSUOLO 2-2 – Il primo anticipo del sabato della quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 si è concluso con il sorprendente pareggio in Roma-Sassuolo (2-2). Un risultato imprevedibile, ma determinato dalla grande doppietta di Simone Zaza in soli tre minuti fra il 15' e il 18' del primo tempo. Nella ripresa è arrivata la doppietta - con prima rete su calcio di rigore - di Adem Ljajic, che però non è bastata alla squadra di Rudi Garcia per ribaltare del tutto il risultato. Comunque un punto preziosissimo per la Roma a quel punto, visto che è stato conquistato nel recupero e dopo che i giallorossi erano rimasti in dieci a causa dell'espulsione di Daniele De Rossi, pareggiata poi nell'arroventato finale dall'espulsione comminata anche a Sime Vrsaljko. Partita non semplice quindi per l'arbitro Irrati di Pistoia, che ha ammonito pure Pjanic e Nainggolan nella Roma, Peluso e Berardi nel Sassuolo. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI ROMA-SASSUOLO 2-2 (SERIE A 2014-2015, 14^ GIORNATA)

SERIE A, TABELLINO FIORENTINA-JUVENTUS 0-0 – Il primo anticipo della quattordicesima giornata del campionato di Serie A 2014-2015 si è concluso con un pareggio senza reti fra Fiorentina e Juventus (0-0). Un pizzico di delusione quindi per l'andamento di una partita dalla quale ci si attendevano gol ed emozioni: invece, nessun gol e di conseguenza anche nessun assist da registrare. Da annotare dunque restano le ammonizioni comminate dall'arbitro Rizzoli della sezione di Bologna ai danni di Pizarro e Cuadrado fra i padroni di casa, Ogbonna, Chiellini e Pogba tra gli ospiti, per un totale di cinque cartellini gialli. Infine le sostituzioni: tra i padroni di casa sono entrati Aquilani, Babacar e Kurtic rispettivamente al posto di Joaquin, Mario Gomez e Cuadrado; Allegri invece ha sostituito Coman, Pirlo e Pereyra immettendo per loro rispettivamente Tevez, Marchisio e Padoin. CLICCA QUI PER IL TABELLINO DI FIORENTINA-JUVENTUS 0-0 (SERIE A 2014-2015, 14^ GIORNATA)