BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Cagliari-Chievo (0-2): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 14^ giornata)

Le pagelle per il Fantacalcio di Cagliari-Chievo, posticipo della 14^giornata del campionato di Serie A 2014-2015: i voti della partita disputata lunedì 8 dicembre 2014 al Sant'Elia

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Il Chievo archivia la pratica Cagliari nel giro di nove minuti e conquista tre punti pesantissimi in chiave salvezza. Meggiorini e Paloschi vanno in gol in apertura, difesa rossoblù da incubo. Dopo la bellissima rete in rovesciata di Meggiorini e dopo il gol di Paloschi, il Chievo va vicino al tre a zero. Nella ripresa Zeman rivoluziona lo schieramento in campo con tre cambi e la sua squadra sembra proporsi in maniera più ragionata ed equilibrata tuttavia il pallino del gioco resta in mano al Chievo fino alla fine della partita. Si chiude il match con la contestazione dei 16mila del Sant'Elia e la gioia dei gialloblù che effettuano il sorpasso in classifica sul club sardo. Notte fonda per il Cagliari e la sua difesa. La squadra di Zeman fallisce senza scusanti un vero e proprio scontro salvezza contro il Chievo Verona. La classifica fa paura. Ottima prestazione della truppa gialloblù. I veneti archiviano il match nei primi dieci minuti di gara e proteggono il doppio vantaggio con grande attenzione e concentrazione. Dirige la gara con sicurezza e autorità. Estrae diversi gialli in modo sempre appropriato, non si fa influenzare dalle proteste rossoblù per il presunto tocco di mano in area di Gamberini.

Il primo tempo tra Cagliari Chievo si chiude tra i fischi del Sant'Elia con i rossoblù sotto di due gol. Sono stati 45 minuti molto frizzanti, gialloblù intraprendenti e aggressivi; sardi frastornati ed imprecisi. Il vantaggio della squadra ospite arriva appena dopo tre minuti di gioco grazie ad una splendida rovesciata di Meggiorini (voto 7,5) sugli sviluppi di un piazzato. I padroni di casa provano a reagire ma all'ottavo minuto arriva il raddoppio del Chievo con Paloschi (voto 7) che incrocia di sinistro pescando l'angolino.Un minuto dopo la squadra di Maran sfiora il tris con Meggiorini che spara alto da buona posizione. Al ventunesimo ci prova Farias (voto 5) ma spedisce sul fondo, dieci minuti dopo chance per Ibarbo (voto 5) che colpisce di testa e manda fuori in conclusione aerea. Al trentottesimo si rifà avanti il Chievo: Paloschi spara alto da buona posizione dopo un invitante suggerimento di Birsa (voto 7). Allo scadere del primo tempo altro tentativo da parte dell'attaccante del Chievo che impegna Cragno (voto 5,5) con un tiro potente da fuori. Giornata nera per la squadra rossoblù, specialmente per quanto riguarda il reparto difensivo. Questa sera agli uomini di Zeman non riesce nulla, nemmeno le cose più elementari. E' difficile trovare un migliore nel Cagliari dopo un primo tempo del genere. Premiamo Cragno per la bella parata al 45' sul tiro di Paloschi che poteva valere il 3a0. Ha commesso diversi falli e molte ingenuità a livello difensivo. Prestazione negativa. La squadra di Maran controlla per ora con grande autorità. Gialloblù aggressivi e corti, bene soprattutto in attacco. Il gol splendido in rovesciata spalanca le porte della momentanea vittoria al Chievo. Sta svolgendo il suo compito senza sbavature. Prestazione scolastica. (Jacopo D'Antuono)