BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Verona-Sampdoria (1-3): Fantacalcio, i voti della partita (Serie A 2014-2015 14^giornata)

Andrea Mandorlini, 54 anni, allenatore del Verona (INFOPHOTO) Andrea Mandorlini, 54 anni, allenatore del Verona (INFOPHOTO)


Romero 5.5: in occasione del gol dell'1-1 respinge dritto per dritto il tiro da fuori di Tachtsidis, errore imperdonabile. Non è sicuro oggi;
De Silvestri 5.5: gioca con continuità sulla corsia, anche se Nico Lopez gli da qualche grattacapo soprattutto nel primo tempo. Sul 3-1 e risultato acquisito commette una leggerezza, viene ammonito e salterà la prossima sfida contro la Juventus perchè diffidato; (70' Cacciatore sv)
Silvestre 4: La sua giornata si riassume in una palla lunga che cerca di controllare fino all'uscita di Romero, Toni in pressing lo costringe a spazzare in maniera abbastanza approssimativa. Sul gol non chiude su Toni che sbuca da solo al centro dell'area. Esce alla fine del primo tempo per un problema al polpaccio sinistro; (40' Gastaldello 6): entra e cambia la gara dietro, anche se dopo il 3-1 balla pure lui;
Romagnoli 6: attento, il migliore della retroguardia per quantità e qualità. Non è facile però contro Toni;
Mesbah 5.5: errori in fase di copertura e di appoggio, Mihajlovic spesso si arrabbia con lui;
Rizzo 7: Giovanissimo si sta imponendo all'attenzione di tutti e Mihajlovic spesso la manda dentro da titolare. Lui ripaga con una prestazione maiuscola. Non sbaglia mai un passaggio, un movimento e per poco non fa pure gol con un tiro violento che sfiora il palo alla sinistra di Rafael. Continua a fare bene nella ripresa;
Palombo 5.5: tanti errori in fase di appoggio, perde molti palloni ed è lento nel riproporre davanti la sua squadra;
Duncan 5.5: non fa sentire la sua presenza fisica e prende il giallo nell'unico momento in cui fare un fallo non serviva. Esce a inizio della ripresa per un giocatore più tecnico; (55' Krsticic 6): entra nella ripresa e serve dentro Eder per il pallone che porterà al 3-1. Gioca con qualità;
Gabbiadini 7: tira spesso da fuori con precisione e grande violenza, si muove bene mettendo sempre in difficoltà gli avversari. Bell'assist a Okaka per il 2-1 e rete del 3-1;
Okaka 7: segna il gol decisivo, ha fisico ed è difficilissimo marcarlo. Bene oggi;
Eder 7.5: velocissimo, si muove con grande qualità. Si guadagna il calcio di rigore dell'1-0 che realizza. Nella ripresa serve l'assist per il gol di Gabbiadini;

All.Mihajlovic 6.5: gioca una grande gara la sua Samp, ma ci sono dei momenti di blackout inspiegabili sui quali Sinisa dovrà lavorare e ora c'è la Juve....

© Riproduzione Riservata.