BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta / Galatasaray-Arsenal (risultato finale 1-4): Podolski-Ramsey, doppiette d'autore (Champions League, oggi 9 dicembre 2014)

Galatasaray-Arsenal streaming video e diretta tv, risultato livescore della partita di Champions League valida per la sesta giornata del gruppo D (martedì 9 dicembre 2014)

Arsene Wenger (Infophoto) Arsene Wenger (Infophoto)

L'Arsenal si regala una goleada nell'ultima partita del girone D, ma non basta a conquistare il primato in classifica. I ragazzi di Arsène Wenger si accontentano del secondo posto dopo il 4-1 rifilato al Galatasaray ad Istanbul. Mattatori della serata Podolski e Ramsey con una doppietta a testa. I turchi sono fuori dall'Europa dopo una fase a gironi disastrosa che ha portato anche all'esonero di Cesare Prandelli qualche settimana fa.

Diretta Galatasaray-Arsenal: risultato finale 1-4. Negli ultimi minuti di gioco due gol: prima quello di Wesley Sneijder all'89', una magistrale punizione delle sue dal limite dell'area dei Gunners; poi al 92' il secondo gol di Lucas Podolski, incursione in area e sinistro in allungo per il definitivo 1-4. Quello di Sneijder è stato il centesimo gol del Galatasaray in Champions League. Nella classifica del gruppo D l'Arsenal appaia il Borussia Dortmund, che ha pareggiato in casa con l'Anderlecht (1-1); i tedeschi restano primi per la migliore differenza reti complessiva. L'Arsenal passa dunque come secondo. 

Diretta Galatasaray-Arsenal: al 29' la formazione inglese cala il tris. Doppietta personale per Aaron Ramsey, che fulmina il portiere turco Bolat con un sinistro straordinario da quasi trenta metri e in equilibrio non perfetto, dopo la ribattuta della difesa. Palla dritta sotto l'incrocio e assolutamente nulla da fare per l'estremo difensore del Galatasaray.

Diretta Galatasaray-Arsenal: Gunners in vantaggio al 3' minuto di gioco. Secondo gol stagionale per Lukas Podolski, che riceve un passaggio nel lato sinistro dell'area avversaria e scarica in rete n sinistro di terrificante potenza, che s'infila sotto l'incrocio più vicino. Al 7' Balta spreca una buona occasione da distanza ravvicinata, all'11' l'Arsenal punisce ancora: filtrante di Oxlade-Chamberlain per lo scatto di Aaron Ramsey, che sempre dal lato sinistro dell'area incrocia in rete il diagonale mancino rasoterra. Quinto gol stagionale per il centrocampista gallese.

Diretta Galatasaray-Arsenal: di seguito le formazioni ufficiali della partita di Champions League con le scelte dei due allenatori, Hamza Hamzaoglu ed Arsene Wenger, per i rispettivi undici iniziali. 38 Bolat; 77 Camdal, 26 Kaya, 22 Balta, 13 Telles; 11 Bruma, 3 Felipe Melo, 52 Colak, 10 Sneijder; 17 Yilmaz, 9 Bulut In panchina: 67 Isçan, 88 Veysel, 4 H.Altintop, 20 Ozçal, 23 Oztekon, 29 Adin, 35 Kurtulus Allenatore: Hamza Hamzaoglu 1 Szczesny; 2 Debuchy, 4 Mertesacker, 21 Chambers, 39 Bellerin; 15 Oxlade-Chamberlain, 20 Flamini, 16 Ramsey; 28 J.Campbell, 22 Y.Sanogo, 9 Podolski In panchina: 26 Martinez, 73 O'Connor, 35 Zelalem, 47 Kamara, 70 Maitland-Niles, 38 Akpom, 45 Iwobi Allenatore: Arsene Wenger Arbitro: David Fernandez Borbalan (Spagna)

Le statistiche a confronto sono simili, eppure una squadra è qualificata agli ottavi e l’altra già fuori da tutto, con un solo punto. Il possesso palla è in linea (52% e 54%), i tiri effettuati sorridono addirittura al Galatasaray (57 contro 56) e anche in quelli che raggiungono il bersaglio c’è equilibrio (16 i turchi, 19 i Gunners con - rispettivamente - uno e due legni colpiti). Eppure l’Arsenal ha segnato 11 gol, il Galatasaray appena 3; si può dire che ci sia anche una certa dose di sfortuna, ma anche che la vera differenza sta nel reparto difensivo perchè la squadra di casa ha subito 15 gol, l’Arsenal “solo” 7 (virgolette d’obbligo perchè sono comunque molti). I falli commessi sono 54 per i turchi e 65 per gli inglesi, che però ne hanno commessi di più veniali: 7 ammonizioni e un’espulsione, mentre il Galatasaray ha già sofferto 15 cartellini gialli e un rosso. I turchi hanno anche subito più irregolarità da parte degli avversari: 70 contro 53.

Si gioca questa sera alle ore 20.45 allo stadio Ali Sami Yen Spor Kompleksi di Istanbul. Questa partita sarà valida per la sesta e ultima giornata del girone D di Champions League e sarà diretta dall'arbitro spagnolo David Fernandez Borbalan. Per il Galatasaray questa partita sarà un triste commiato dall'Europa per questa stagione: con un solo punto ottenuto nelle prime cinque giornate, i turchi sono matematicamente già eliminati da tutto, anche dall'Europa League. Una serata dunque da ricordare solo per il nuovo allenatore Hamza Hamzaoglu, che sostituisce l'esonerato Cesare Prandelli. L'Arsenal di Arsene Wenger invece è già qualificato agli ottavi, ma deve vincere per insidiare il primo posto in classifica detenuto attualmente dal Borussia Dortmund: impresa non semplice, dal momento che i tedeschi hanno due punti di vantaggio. L'Arsenal proverà comunque ad avvantaggiarsi di un Galatasaray demotivato, anche se giocare ad Istanbul non è mai semplice. Per seguire la partita Galatasaray-Arsenal in diretta tv bisognerà sintonizzarsi su Sky Calcio 5 (canale numero 255 della piattaforma satellitare), disponibile anche in alta definizione. Per chi volesse invece seguire tutte le partite di Champions League in programma questa sera, l'appuntamento sarà su Sky Sport 1 e Sky SuperCalcio (canali numero 201 e 205 della piattaforma satellitare) che proporrà Diretta Gol Champions League con collegamenti alternati fra tutti i campi, compresa naturalmente Istanbul. Per tutti coloro che non potessero mettersi davanti alla televisione ma avessero a disposizione un PC, un tablet o uno smartphone, Sky Go offre la possibilità di vedere la partita in diretta streaming video: basta registrarsi sul sito www.skygo.sky.it, il servizio è gratuito ma riservato solamente a tutti gli abbonati Sky. Naturalmente ci sarà anche la possibilità di seguire questo match tramite la radio, grazie a Radio Rai 1 e in particolare alla trasmissione sportiva Zona Cesarini, che seguirà per intero la serata di Champions League con particolare riguardo alla Juventus ma aggiornamenti dai vari campi. Sui social network: sulla pagina Facebook ufficiale delle due società ci saranno aggiornamenti in tempo reale su risultati e principali azioni o avvenimenti della partita, su Twitter ci si potrà affidare all'hashtag generale #ChampionsLeague e anche in questo caso agli account ufficiali di Galatasaray (@GalatasaraySK) e Arsenal (@Arsenal), che terranno informati sugli eventi in corso. Infine, ricordiamo il live timing sul sito ufficiale della Uefa (uefa.com): niente immagini, ma tutte le informazioni in tempo reale dalle partite della grande serata europea di calcio.

© Riproduzione Riservata.