BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Juventus-Atletico Madrid: orario diretta tv, probabili formazioni e quote. Marchisio ko, gioca Pereyra (Champions League 2014-2015, gruppo A)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-ATLETICO MADRID: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO A) - Probabili formazioni Juventus-Atletico Madrid: una tegola per Massimiliano Allegri a poco dall'inizio della partita di Champions League. Claudio Marchisio soffre di un improvviso attacco influenzale: il centrocampista è costretto a dare forfait e così al suo posto sarà titolare Roberto Pereyra, che sino a qui non si era mai visto dal primo minuto in una partita di coppa. Il numero 37 giocherà sul centrodestra; cambia poco nello scacchiere tattico della Juventus, semmai le caratteristiche del Tucumano sono leggermente diverse da quelle di Marchisio ma il suo contributo in questa prima parte di stagione è stato estremamente positivo.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-ATLETICO MADRID: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO A) - Probabili formazioni Juventus-Atletico Madrid: sembra ormai tutto deciso per quanto riguarda i giocatori che scenderanno in campo dal primo minuto in questa fondamentale partita di Champions League. Nella Juventus i ballottaggi potevano essere Padoin-Evra e Llorente-Morata, ma ormai sembra chiaro che scenderanno in campo l'azzurro nel primo caso e il più esperto dei due spagnoli nel secondo. Pochi dubbi anche nell'Atletico Madrid, dove l'unico ballottaggio può coinvolgere Raul Garcia, che può insidiare il posto da titolare sia a Koke sia a Griezmann; nel primo caso si resterebbe al 4-4-2, nel secondo caso il modulo diventerebbe un 4-4-1-1. Pochissime speranze di un posto da titolare invece per Cerci, anche nella “sua” Torino...

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-ATLETICO MADRID: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO A) - Probabili formazioni Juventus-Atletico Madrid: nelle due squadre selezioniamo i possibili protagonisti per questa decisiva partita di Champions League. JUVENTUS, IL PROTAGONISTA E'... CARLOS TEVEZ – D'accordo, la scelta può essere banale, però l'Apache è l'elemento di spicco della squadra bianconera e deve fare la differenza in una serata in cui tutto è possibile, dal primo posto all'eliminazione. In questo girone ha spezzato un digiuno di gol che in Champions League durava da cinque anni con la doppietta al Malmoe e poi un digiuno ancora più lungo in trasferta segnando di nuovo agli svedesi, ma adesso si attende il gol anche contro un avversario di primissimo livello. ATLETICO MADRID, IL PROTAGONISTA E'... DIEGO GODIN – Innanzitutto perché se l'Atletico Madrid non subisce gol è certo del primo posto e l'uruguaiano è il leader della retroguardia biancorossa. Inoltre sa essere micidiale anche in attacco: suo il gol a Barcellona che ha deciso la Liga, suo il gol in finale che poteva regalare all'Atletico pure la Champions League; suo il gol che ha deciso Italia-Uruguay. Buffon e tutti i tifosi bianconeri si augurano che la scena non si ripeta...

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-ATLETICO MADRID: LE ASSENZE CONDIZIONANO LE SCELTE DI ALLEGRI. QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO A) - Probabili formazioni Juventus-Atletico Madrid: partita decisiva nel gruppo A di Champions League, dunque andiamo a dare uno sguardo ai giocatori assenti, che purtroppo non potranno scendere in campo. L'elenco è molto lungo per quanto riguarda la Juventus: infatti sono assenti Barzagli, Marrone, Caceres, Asamoah, Romulo e Coman. Tra assenti di lunga data come Barzagli, infortuni seri come quello di Asamoah e problemi dell'ultima ora come per Coman, è un elenco pesante per Allegri che avrebbe voluto preparare in modi diverso una sfida così delicata. Sta certamente meglio Simeone: nell'Atletico Madrid sono indisponibili i soli Miranda e Ansaldi, assenze pesanti ma rimediabili. Nessuno squalificato invece nelle due formazioni.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-ATLETICO MADRID: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO A) - Probabili formazioni Juventus-Atletico Madrid: i giocatori diffidati della partita. Nella Juventus dovranno stare attenti al cartellino giallo Stephan Lichtsteiner, Paul Pogba e Alvaro Morata; tra le fila dell'Atletico Madrid invece a rischio squalifica Diego Godin, Cristian Ansaldi e Gabi. Da ricordare che dopo il termine della fase a gironi le squalifiche saranno valide per il turno successivo, quindi i giocatori diffidati salteranno l'andata degli ottavi di finale in caso di ammonizione. Si azzereranno invece le diffide. 

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS-ATLETICO MADRID: QUOTE, DOVE VEDERLA IN DIRETTA, LE ULTIME NOVITA’ (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO A) - Probabili formazioni Juventus-Atletico Madrid: si gioca questa sera alle ore 20:45 la partita decisiva, almeno per i bianconeri, per la qualificazione agli ottavi di finale di Champions League 2014-2015. L’Atletico ha già ottenuto il pass ma ora vuole blindare il primo posto nel gruppo A del girone, che sarà ufficiale almeno con un pareggio; quello che serve alla Juventus per qualificarsi, mentre con un 2-0 (e in generale una vittoria con almeno due gol di scarto) sarebbe anche vittoria del girone. La partita sarà diretta dallo scozzese William Collum; diamo allora uno sguardo alle ultimr news sulle probabili formazioni di Juventus-Atletico Madrid. 

DOVE VEDERE JUVENTUS-ATLETICO MADRID IN DIRETTA TV - Potrete seguire la diretta di Juventus-Atletico Madrid esclusivamente sui canali del satellite; nello specifico dovete andare su Sky Sport Plus (numero 204) disponibile anche in alta definizione. CLICCA QUI PER SEGUIRE CON NOI JUVENTUS-ATLETICO MADRID (dalle ore 20:45)

JUVENTUS-ATLETICO MADRID: PRONOSTICO E QUOTE - Le quote Snai per Juventus-Atletico Madrid danno i bianconeri come favoriti. E’ di 2,15 la quota che accompagna il segno 1, siamo invece a 3,10 per quanto riguarda il pareggio mentre il segno 2 - vittoria dell’Atletico Madrid - arriva a 3,65.

PROBABILI FORMAZIONI JUVENTUS - C’è un solo dubbio da sciogliere nella formazione della Juventus: Fernando Llorente o Morata? E’ il ballottaggio ormai consueto, cioè da quando Morata ha iniziato a essere incisivo in formazione guadagnando sempre più minuti in campo. Ovviamente la scelta sarà tattica; a condizione fisica siamo più meno nella stessa situazione, andrà capito se Allegri deciderà di investire sulla fisicità dell’ex Athletic Bilbao che nel gioco aereo costituisce una minaccia nell’area di rigore avversaria ma può dare una grossa mano anche in difesa. Il resto non cambia: Padoin strafavorito su Evra come terzino sinistro, Vidal dietro le punte con Marchisio e Pogba ad affiancare Pirlo che dovrà illuminare, così come a Tevez sono chiesti i gol della qualificazione. Rispetto al campionato rientra Lichtsteiner sulla fascia destra. 

PROBABILI FORMAZIONI ATLETICO MADRID - Anche Diego Simeone deve sciogliere un unico nodo; si tratta allo stesso modo del reparto offensivo, dove Raul Garcia - che ha giocato in campionato - potrebbe andare in panchina favorendo così l’ingresso in campo di Griezmann. Fosse così, potrebbe cambiare anche il modulo; dal 4-4-2 classico e che ha fatto le fortune dell’Atletico lo scorso anno al 4-2-3-1 che si è già visto a volte in questa stagione, soprattutto all’inizio. Il francese andrebbe a giocare alle spalle di Mandzukic - confermato in attacco - con Arda Turan e Koke sugli esterni (lo spagnolo ha facoltà di accentrarsi e andare a formare anche una linea mediana a tre uomini in fase di non possesso), mentre a centrocampo come sempre ci saranno Gabi, il braccio armato di Simeone in campo, e l’ex Tiago che a Torino aveva sofferto ma qui a Madrid è rinato. Difesa che dovrà fare a meno di Miranda infortunato, ma al suo posto l’uruguayano José Gimenez offre ampie garanzie di tenuta e ben si intende con il connazionale Godin, con cui ha giocato ai Mondiali. Juanfran e Siqueira sulle fasce, in porta Moya.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI JUVENTUS-ATLETICO MADRID (CHAMPIONS LEAGUE 2014-2015, GRUPPO A)



  PAG. SUCC. >