BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Diretta/ Olympiacos-Malmoe (risultato finale 4-2): cronaca e marcatori, greci al terzo posto (Champions League gruppo A, 9 dicembre)

Olympiacos-Malmoe streaming video e diretta tv, risultato livescore della partita di Champions League valida per la sesta giornata del gruppo A (martedì 9 dicembre 2014)

Infophoto Infophoto

Diretta Olympiacos-Malmoe: all'81' minuto secondo pareggio del Malmoe ad opera di Markus Rosenberg, bravo a concludere di sinistro dal centro dell'area capitalizzando un bel cross basso di Tinnerholm. Le emozioni non sono finite però perché all'87' Kostantinos Mitroglou trova la zampata del 3-2: calcio d'angolo dalla bandierina di sinistra, colpo di testa di Botia verso il secondo palo dove l'attaccante greco mette dentro da pochi passi. Olympiacos che sull'onda dell'entusiasmo realizza anche il punto del 4-2 al 90': percussione centrale di Kasami che al limite dell'area scarica il suo secondo assist di giornata, per Ibrahim Afellay che realizza con un bel piatto sinistro rasoterra. Olympiacos-Malmoe 4-2 è anche il risultato finale della partita al Pireo: non basta ai greci perché Juventus e Atletico Madrid hanno pareggiato 0-0, accedendo a braccetto agli ottavi di finale. Nel finale della partita espulso il centrocampista del Malmoe Enock Adu, per somma di ammonizioni. 

Diretta Olympiacos-Malmoe: al 59' minuto pareggio del Malmoe. Lo realizza il ventunenne Simon Kroon, che era entrato giusto da due minuti al posto di un Pa Konate in giornata no. Azione di contropiede: assist da destra di Forsberg e preciso diagonale mancino di Kroon per il punto dell'1-1. Dura poco però perché al 63' minuto l'Olympiacos è di nuovo in vantaggio: grandissimo gol di Alejandro 'Chori' Dominguez che azzecca un gran destro a parabola dal limite dell'area svedese. Sesta rete stagionale per l'argentino, la prima in questa edizione di Champions League. 

Diretta Olympiacos-Malmoe: è ricominciata la partita al Pireo, secondo tempo in corso tra Olympiacos e Malmoe. Non ci sono state sostituzioni nell'intervallo, si è ripartiti con in campo gli stessi undici del primo tempo. Il Malmoe dovrà cercare di attaccare di più se vorrà recuperare almeno il pareggio, l'Olympiacos cercherà presumibilmente di chiudere il match sperando in buone notizie da Torino.

Diretta Olympiacos-Malmoe: la squadra greca si è portata in vantaggio al 22' minuto di gioco. Azione confusa nell'area piccola del Malmoe, colpo di testa di Kasami a superare il portiere e tocco vincente da pochi centimetri di David Fuster, che anticipa Pa Konaté e mette dentro. Terzo gol stagionale per il trequartista spagnolo, il primo in questo edizione della Champions League. 

Diretta Olympiacos-Malmoe: siamo ancora sullo 0-0 ma i greci stanno crescendo e pochi minuti fa hanno sfiorato il gol. Alejandro Dominguez se ne va sulla destra, salta secco l'uomo e mette al centro basso; Kasami viene anticipato dal suo marcatore ma si trova il pallone sul piede e calcia di prima intenzione, Olsen non fa nulla per parare e la sfera gli carambola addosso. Il Malmoe più che altro agisce in contropiede, ma è poco incisivo e non riesce a impensierire la difesa dell'Olympiacos.

Diretta Olympiacos-Malmoe: le formazioni ufficiali della partita valida per lo stesso girone della Juventus (A). 16 Roberto; 14 Elabdellaoui, 3 Botia, 22 Abidal, 26 Masuaku; 8 N'Dinga, 2 Maniatis; 11 Kasami, 10 Dominguez, 19 Fuster; 7 Mitroglou In panchina: 42 Megyeri, 23 Siovas, 24 Avlonitis, 18 Bouchalakis, 6 Afellay, 17 Diamantakos, 27 Benitez Allenatore: Michel 25 Olsen; 20 Ricardinho, 4 Helander, 6 Halsti, 32 P.Konate; 3 Tinnerholm, 7 Eriksson, 8 Adu, 33 Forsberg; 9 Rosenberg, 24 Thelin In panchina: 27 Azinovic, 18 Hammar, 11 Thern, 14 Kroon, 31 Rakip, 15 Cibicki, 26 Mehmeti Allenatore: Age Hareide.

Diretta Olympiacos-Malmoe: le statistiche a confronto di questa partita ci dicono che l’Olympiacos tiene maggiormente il pallone (47% contro 43%) ma tira anche meno, perchè il Malmoe ha effettuato 57 conclusioni (22 hanno raggiunto lo specchio) mentre la squadra di Michel 47, di cui 21 hanno raggiunto il bersaglio. Statistica effettivamente curiosa, ma si spiega anche con il numero dei passaggi (1854 per l’Olympiacos, 1536 per il Malmoe) che ci racconta di una formazione ellenica più abituata a controllare il ritmo della partita guardando meno alla porta. Eppure l’Olympiacos ha realizzato 6 gol, il Malmoe 2 che sono tutti della seconda partita, proprio l’andata contro i greci. I falli sono più o meno simili: ne ha commessi 73 l’Olympiacos, sono 79 quelli del Malmoe che ha ricevuto tre cartellini in più (12 ammonizioni e un’espulsione contro 10 e zero dei greci).

Diretta Olympiakos-Malmoe, si gioca alle ore 20.45 allo stadio Giorgios Karaiskakis del Pireo, il porto di Atene. Questa partita sarà valida per la sesta e ultima giornata del girone A di Champions League e sarà diretta dall'arbitro francese Stephane Lannoy. Siamo nel girone della Juventus, che dunque seguirà con grande attenzione questa sfida. Come è noto, la squadra greca allenata da Michel ha tre punti di ritardo dai bianconeri, con i quali è però in vantaggio per migliore differenza reti negli scontri diretti. Questo significa che in caso di vittoria dell'Olympiacos e contemporanea sconfitta della Juventus, sarebbero proprio i greci ad accedere agli ottavi di finale. Una vittoria ellenica è molto probabile, dal momento che al Pireo sono già caduti sia i bianconeri sia l'Atletico Madrid, mentre il Malmoe di Age Hareide finora in trasferta non ha conquistato nemmeno un punto. Va però ricordato che, in caso di clamoroso colpaccio svedese, sarebbe proprio il Malmoe a conquistare il terzo posto e con esso il passaggio ai sedicesimi di Europa League, mentre l'Olympiacos uscirebbe da tutto.  Per seguire la partita Olympiacos-Malmoe in diretta tv bisognerà sintonizzarsi su Sky Calcio 3 (canale numero 253 della piattaforma satellitare), disponibile anche in alta definizione. Per chi volesse invece seguire tutte le partite di Champions League in programma questa sera, l'appuntamento sarà invece su Sky SuperCalcio (canale numero 205 della piattaforma satellitare) che proporrà Diretta Gol Champions League con collegamenti alternati fra tutti i campi, compreso naturalmente il Pireo. Per tutti coloro che non potessero mettersi davanti alla televisione ma avessero a disposizione un PC, un tablet o uno smartphone, Sky Go offre la possibilità di vedere la partita in streaming video: basta registrarsi sul sito www.skygo.sky.it, il servizio è gratuito ma riservato solamente a tutti gli abbonati Sky. Naturalmente ci sarà anche la possibilità di seguire questo match tramite la radio, grazie a Radio Rai 1 e in particolare alla trasmissione sportiva Zona Cesarini, che seguirà per intero la serata di Champions League, in particolare la Juventus ma con aggiornamenti dai vari campi. Sui social network: sulla pagina Facebook ufficiale delle due società ci saranno aggiornamenti in tempo reale su risultati e principali azioni o avvenimenti della partita, su Twitter ci si potrà affidare all'hashtag generale #ChampionsLeague e anche in questo caso agli account ufficiali di Olympiacos (@olympiacos_org) e Malmoe (@Malmo_FF), che terranno informati sugli eventi in corso. Infine, ricordiamo il live timing sul sito ufficiale della Uefa (uefa.com): niente immagini, ma tutte le informazioni in tempo reale dalle partite della grande serata europea di calcio.