BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Cagliari-Fiorentina: i voti della partita (Serie A 22esima giornata)

Mauricio Pinilla (Infophoto)Mauricio Pinilla (Infophoto)

Fiorentina

Neto, 6: un errore a cui rimedia con una grande parata. Incolpevole sul rigore, graziato nel finale da Dessena.
Roncaglia, 5: pessima partita da terzino, non è capace nè di spingere con sovrapposizioni nè di crossare come Dio comanda. Ritorni al centro, o in alternativa in panchina.
Gonzalo, 5.5: il migliroe per distacco, tra i suoi, cin interventi precisi e letture anticipate del gioco. Ma anche lui non è in gran serata, commettendo spesso errori banali, soprattutto nel finale.
Savic, 5: prestazione anonima, non aggiunge nulla alla sua squadra.
Vargas, 5: brutta prestazione, passo indietro rispetto ai miglioramenti recenti. Non rischia, non spinge...non fa quasi nulla in pratica.
Pizarro, 5.5: stranamente lento e appannato in regia, ne risente tutta la squadra, bassa e poco pericolosa.
Aquilani, 6: combina poco in fase offensiva, ma nel primo tempo soprattutto è utile a recuperare molti palloni.

Joaquin, 5: apporto nullo alla causa nel finale.
Mati Fernandez, 6: uno dei migliori dei suoi, molto dinamico e sgusciante. Però incide poco sull'economia reale della gara.
Ryder Matos, s.v.
Anderson, 5: pessimo impatto da titolare. Sbaglia sia a livello tattico, comprensibilmente, che tecnico, decisamente meno.
Borja Valero, 6: cambia volto alla squadra, ma non è ancora in forma tale da risolvere il match da solo.
Ilicic, 5: partita insipida, non trova la sua dimensione tattica.
Matri, 5: poco servito, e male, ma anche lui ci mette del suo. Costantemente anticipato, sbaglia anche le poche volte che riesce a toccar palla.
All. Montella, 4.5: enorme passo indietro della sua squadra. Matri non sembra integrato perfettamente, Anderson è spaesato, e in generale la squadra sembra timorosa e lenta di idee. Rotta da invertire al più presto.

 

(Giovanni Gazzoli)

© Riproduzione Riservata.