BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Rugby 6 Nazioni 2014/ Classifica dopo la seconda giornata, programma del prossimo turno

Rugby 6 Nazioni 2014, classifica, risultati e programma. Nella seconda giornata Francia-Italia è finita 30-10: prossimo impegno degli azzurri sabato 22 a Roma contro la Scozia

Infophoto Infophoto

Si è chiusa la seconda giornata del Torneo Sei Nazioni 2014, il prestigioso appuntamento che fra febbraio e marzo catalizza l'attenzione di tutti gli appassionati di rugby. Per l'Italia è arrivata la seconda sconfitta, come era d'altronde nelle previsioni visto che gli azzurri affrontavano la Francia a casa dei transalpini. A Parigi dunque la partita è finita con il punteggio di , dopo un buon primo tempo per l'Italia, che però è stata poi travolta da tre mete nei primi undici minuti della ripresa, che hanno deciso la partita in favore dei padroni di casa. Ora le gerarchie del Torneo sembrano essere più chiare: in testa troviamo l'Irlanda e appunto la Francia, entrambe a punteggio pieno ma anche favorite dal fatto di avere sempre giocato in casa finora. L'Irlanda ha comunque impressionato per la netta vittoria (26-3) ottenuta ai danni del Galles campione in carica, che ha ora un bilancio di una vittoria e una sconfitta, al pari dell'Inghilterra che si è rifatta della bruciante sconfitta in terra di Francia andando a vincere sul campo della Scozia con un pesantissimo 0-20. Ultimi dunque sono gli azzurri e appunto gli scozzesi, come tante volte è successo negli ultimi anni. Questa settimana ci sarà una breve pausa, poi il 6 Nazioni tornerà con le partite della terza giornata. L'Italia finalmente giocherà a Roma, e sarà un appuntamento da segnare con la matita rossa, perché potrebbe decidere le sorti degli azzurri nella manifestazione. Sabato 22 febbraio alle ore 14.30 avrà infatti inizio Italia-Scozia, partita da vincere per non rischiare di finire il torneo all'ultimo posto, rischio che sarebbe concreto in caso di sconfitta.