BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Diretta/ Torneo di Viareggio 2014: i risultati delle partite (ottavi). Inzaghi: grandissimo Milan, ora dura ma ci crediamo

Pubblicazione:martedì 11 febbraio 2014 - Ultimo aggiornamento:giovedì 13 febbraio 2014, 10.40

Foto Infophoto Foto Infophoto

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN DIRETTA I QUARTI DEL TORNEO DI VIAREGGIO 2014 (13 FEBBRAIO)

DIRETTA TORNEO DI VIAREGGIO 2014, LE PAROLE DI FILIPPO INZAGHI - Il Milan si è qualificato ai quarti di finale del Torneo di Viareggio 2014 battendo 3-1, in rimonta, i croati del Rijeka. Filippo Inzaghi, che sta facendo molto bene al suo primo anno come allenatore della Primavera, ha commentato il risultato ai microfoni di MilanNews.it: "Abbiamo giocato un grandissimo secondo tempo, soprattutto dopo che avevamo preso gol dopo pochi secondi. Sono stati bravi i ragazzi, abbiamo giocato un buon calcio e creato tante occasioni". Inzaghi si è poi soffermato sull'impegno dei quarti di finale, che vedrà i rossoneri opposti ai colombiani dell'Envigado, per ora la rivelazione del torneo: "Non sarà facile, loro sono molto forti e noi dobbiamo recuperare energie perchè siamo molto stanchi. Spero che l'esperienza della Youth League ci aiuti, partite come queste fanno crescere i ragazzi". E sul cambio di modulo: "Pensavo che Vido e Petagna vicini potessero dare una mano importante. Vedremo ora se potremo giocare ancora con il 4-3-1-2"

TORNEO DI VIAREGGIO 2014: IL CALENDARIO, I RISULTATI DELLE PARTITE E LA PRESENTAZIONE (OTTAVI DI FINALE) - E' finita male l'avventura della Sampdoria al Torneo di Viareggio 2014: i blucerchiati sono stati eliminati dai colombiani dell'Envigado (0-3). Enrico Chiesa, allenatore della Primavera doriana, ha comunque fatto i complimenti alla sua squadra. "Ci è mancata un po' di esperienza", ha detto in esclusiva a IlSussidiario.net. Rimane la soddisfazione di aver vinto un altro derby, "a pochi giorni tra l'altro dal successo della prima squadra". (clicca qui per leggere tutta l'intervista)

TORNEO DI VIAREGGIO 2014: IL CALENDARIO, I RISULTATI DELLE PARTITE E LA PRESENTAZIONE (OTTAVI DI FINALE) - Non basta il cuore all'Inter che viene eliminata dal Torneo di Viareggio 2014, il più breve della sua storia essendovi entrata a partire da questo turno per motivi di blasone (assieme a Milan, Fiorentina e Juventus, con quest'ultima eliminata a sua volta). I nerazzurri cedono il passo ai campioni in carica dell'Anderlecht, capaci di ribaltare l'iniziale svantaggio e realizzare ben quattro gol, contro una formazione quotata come quella interista. I belgi passano ai quarti di finale dove affronteranno l'Atalanta, nella partita in programma giovedì prossimo (13 febbraio) alle ore 17:15, allo stadio G.Bui di San Giuliano Terme.

TORNEO DI VIAREGGIO 2014: IL CALENDARIO, I RISULTATI DELLE PARTITE E LA PRESENTAZIONE (OTTAVI DI FINALE) - Continua la maledizione Verona per la Juventus: anche nel Torneo di Viareggio gli scaligeri impongono il pareggio ai bianconeri, ma questa volta fanno anche di meglio perchè ai rigori hanno la meglio (4-2) e si qualificano dunque ai quarti. E dire che i ragazzi di Andrea Zanchetta hanno giocato in 11 contro 10 dal 54' minuto per l'espulsione di Donsah; hanno spinto e creato occasioni, ma non sono riusciti a sfondare. Rosso anche all'allenatore del Verona Pavanel (entrato in campo prima del fischio finale), ma dal dischetto i gialloblu sono stati più freddi, realizzando tutte le loro conclusioni; per la Juventus decisivi gli errori di Romagna e Buenacasa, i primi due giocatori a presentarsi dagli undici metri. Con l'eliminazione dei bianconeri cade un'altra favorita dopo Roma, Napoli e Lazio.

TORNEO DI VIAREGGIO 2014: IL CALENDARIO, I RISULTATI DELLE PARTITE E LA PRESENTAZIONE (OTTAVI DI FINALE) - Sono finite le partite delle 15, valide per gli ottavi di finale del Torneo di Viareggio 2014: nessuna di queste è andata ai calci di rigore, dunque abbiamo già le sei squadre qualificate in attesa di Juventus-Verona (17,15) e Inter-Anderlecht (18,30). Nel dettaglio: Fiorentina-Livorno 3-1, Milan-Rijeka 3-1, Club Nacional-Atalanta 0-3, Palermo-Empoli 1-0, Parma-Torino 4-1, Sampdoria-Envigado 0-3. Continua dunque la favola dei colombiani dell'Envigado, che dopo aver eliminato la Roma nel girone proseguono la loro marcia centrando i quarti di finale. Benissimo anche il Parma di Fausto Pizzi con lo show di Alberto Cerri (tripletta), mentre sono due i gol di Faisal Bangal nella vittoria dell'Atalanta. Il Milan vince in rimonta, lo stesso fa la Fiorentina: le due squadre hanno saltato la fase a gironi.

TORNEO DI VIAREGGIO 2014: IL CALENDARIO, I RISULTATI DELLE PARTITE E LA PRESENTAZIONE (OTTAVI DI FINALE) - Siamo arrivati all'intervallo delle partite in programma alle ore 15, valide per gli ottavi di finale del Torneo di Viareggio: per il momento sia ancora in equilibrio, solo il Parma sembra aver già fatto sua mezza qualificazione grazie alla doppietta di Cerri (Parma-Torino 2-0). Milan-Rijeka 0-1, Fiorentina-Livorno 2-1, Sampdoria-Evingado 0-1 (continuano a sorprendere i colombiani), Palermo-Empoli 1-0Club Naciona-Atalanta 0-1 (altro gol di Bangal, su calcio di rigore). Alle 17,30 si gioca Juventus-Verona, alle 18,30 Inter-Anderlecht. 

TORNEO DI VIAREGGIO 2014: IL CALENDARIO, I RISULTATI DELLE PARTITE E LA PRESENTAZIONE (OTTAVI DI FINALE) - Il Torneo di Viareggio 2014 è entrato nella fase ad eliminazione diretta. Significa una cosa sola: la paura dei calci di rigore. Di sorprese ne abbiamo già viste nei gironi, qui potrebbero essere decisamente di più. La Juventus un anno fa fu incredibilmente eliminata dalla Juve Stabia; successe nei tempi regolamentari. Su altri campi invece si assistette alla lotteria dei rigori: non essendoci i tempi supplementari, il timore di sbagliare qualcosa, subire un gol e non riuscire a recuperare ha spesso portato a partite bloccate. Non fu così in Fiorentina-Parma, dove invece si assistette alla tipica legge del calcio; i viola dominarono a lungo contro un avversario che giocò circa metà della ripresa in 10 uomini. Non riuscirono però a segnare, e si andò ai rigori: Gondo mandò fuori la seconda conclusione della Fiorentina, ma Alessandroni si fece parare il tiro che avrebbe portato il Parma ai quarti. Cambiò poco: Bernardeschi, che avrebbe potuto portare la contesa a oltranza, calciò male con il mancino. Parma incredibilmente ai quarti, e di lì anche in semifinale dove la corsa si fermò contro il Milan. Aspettiamoci sorprese anche oggi: quando ci sono di mezzo i rigori non si sa mai...

TORNEO DI VIAREGGIO 2014: IL CALENDARIO, I RISULTATI DELLE PARTITE E LA PRESENTAZIONE (OTTAVI DI FINALE) - Entriamo nella fase a eliminazione diretta del Torneo di Viareggio 2014. Oggi si giocano gli ottavi di finale: la prima settimana si è conclusa e con essa gli otto gironi eliminatori, dai quali sono uscite le 12 squadre qualificate che si uniscono a Fiorentina, Inter, Juventus e Milan, direttamente agli ottavi per aver vinto il maggior numero di edizioni della Coppa Carnevale. Una formula che ha fatto storcere il naso a molti: anche con la riduzione delle squadre partecipanti (36 quest'anno, erano 48 nel 2013) poteva forse essere gestita meglio. Sia come sia, non sono mancate le sorprese: eliminazioni illustri come quelle di Roma, Napoli e Lazio sinceramente le avevano pronosticate in pochi. Ci sono quattro squadre straniere sopravvissute: una croata, una paraguayana, una colombiana e una belga. Il programma di oggi prevede sette partite alle 15 e una alle 17,15. Nel dettaglio: Fiorentina-Livorno, Parma-Torino, Milan-Rijeka, Sampdoria-Evingado, Palermo-Empoli, Inter-Anderlecht, Club Nacional-Atalanta, per poi chiudere con Juventus-Verona alle 17,15. Partite molto interessanti: i campioni in carica dell'Anderlecht hanno bene impressionato anche in questa edizione, arrivando però secondi nel girone grazie al pareggio in extremis del Palermo. Hanno disputato un'ottima prima fase i croati del Rijeka (eliminato il Genoa) e i paraguayani del Club Nacional capaci di battere la Lazio nello scontro diretto per la qualificazione; si sono ben comportate Empoli e Verona in un girone competitivo, il Palermo è stato capace di battere il Napoli, il Livorno ha fatto tre gol in un tempo alla Roma. Resta ora da capire se le quattro squadre che entrano in corsa oggi avranno il ritmo e la condizione giusta: da una parte sono più fresche, dall'altra tre partite per testare il campo e far girare le gambe potrebbero fare la differenza a favore di chi i gironi li ha giocati. Lo scopriremo assistendo alle partite.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LE PARTITE DEGLI OTTAVI DI FINALE DEL TORNEO DI VIAREGGIO 2014


  PAG. SUCC. >