BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Olimpiadi Sochi 2014/ Sci nordico, sprint maschile e femminile: il pronostico di Silvio Fauner (esclusiva)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

Il materiale che i nostri tecnici preparano potrà sicuramente essere determinante, speriamo in positivo.

Cosa potremmo aspettarci invece nella gara femminile? In campo femminile abbiamo Gaia Vuerich che in diverse gare è riuscita ad centrare la finale ed è sicuramente l'atleta migliore che abbiamo al momento.

Giudica buono il momento della Nazionale italiana di fondo? Il movimento del fondo Italiano per vari motivi sta faticando; ci sono mancati gli atleti di ricambio dei vari Piller, Zorzi... Abbiamo però atleti giovani che stanno crescendo bene, dai classe '88 fino ai '93, i vari Noeckler, Vuerich Pellegrino, Pellegrino, Laurent, Agreiter, Baudin, ecc. Sono atleti molto giovani e per questo hanno bisogno di tempo per crescere.

Ha nostalgia di quando era atleta? La nostalgia è logico che ci sia, sopratutto quando vedi un atleta che gareggia torni indietro con la memoria; ma ogni momento della vita ha il suo percorso.

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.