BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SOCHI 2014/ Le Olimpiadi in tv oggi, mercoledì 12 febbraio

Sochi 2014, le Olimpiadi in tv oggi: ecco il programma del giorno, i titoli da assegnare e gli italiani impegnati. Discesa libera e programma libero nel pattinaggio a coppie da non perdere

Tina Maze, 30 anni: due argenti olimpici Tina Maze, 30 anni: due argenti olimpici

Eccoci arrivati alla quinta giornata delle Olimpiadi Invernali. A Sochi non ci sono pause, non ci sono periodi di riposo: si inizia di mattina presto, si termina la sera tardi intorno alla mezzanotte. Giusto così: le gare son tante, i titoli da assegnare non possono aspettare. Oggi sono cinque: nel dettaglio, scopriamo che il programma si apre con il curling maschile, e con le partite della fase a gironi: Danimarca-Stati Uniti, Norvegia-Germania, Cina-Svizzera. Il primo appuntamento con le medaglie arriva alle 11 italiane: discesa libera femminile, con Nadia ed Elena Fanchini che guidano la spedizione azzurra completata da Daniela Merighetti e Verena Stuffer. Poche le possibilità di vittoria, a giocarsi il podio dovrebbero essere le solite (Maze, Riesch, Mancuso, Gut, Weirather); la gara resta comunque da seguire perchè molto emozionante. A seguire, e cioè alle 10.30, è il turno della manche del salto dal trampolino piccolo della combinata nordica maschile, che si concluderà alle 13.30 con la 10 Km di fondo; abbiamo impegnati quattro italiani, tra i quali spicca il nome di Alessandro Pittin. Difficile arrivare alla medaglia, ma possiamo pensare di impensierire norvegesi, svedesi e gli altri Paesi più competitivi in questa specialità. Nel frattempo continua anche il curling femminile: alle 11 partono Corea del Sud-Svezia, Canada-Gran Bretagna (impegnata Kaitlyn Lawes, una sorta di celebrità in casa), Stati Uniti-Cina. Ci sono anche Svizzera-Finlandia e Canada-Stati Uniti (attenzione) di hockey su ghiaccio femminile, poi gli italiani tornano a giocarsi una medaglia con lo slittino doppio maschile: la prima manche è prevista alle 15.15, la finale alle 16.45. Qualche speranza c'è, sia con Oberstolz-Gruber che con Rastner-Rieder. Detto che alle 11 parte il programma dell'half pipe femminile (snowboard) nel quale però non ci sono azzurri, occhi puntati sul pattinaggio figura a coppie: ci sarà il programma libero al termine del quale si assegneranno le medaglie. Purtroppo, Stefania Berton e Ondrej Hotarek sono lontani dal podio: undicesimi con 63.57 nel corto, la coppia al terzo posto ha segnato 75.21. Serve insomma un'impresa, mentre Nicole Della Monica e Matteo Guarise sono già contenti di aver superato il taglio e di essere quindi sicuri di tornare in pista.