BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Palermo-Anderlecht (risultato finale 4-6 d.c.r.)/ In streaming video e diretta tv, belgi in finale! (Torneo di Viareggio 2014, semifinale)

Palermo Anderlecht in streaming video e diretta tv: come seguire la partita valida per la seconda semifinale del Torneo di Viareggio 2014. I belgi centreranno la seconda finale consecutiva?

Foto InfophotoFoto Infophoto

Siamo arrivati alle semifinali del Torneo di Viareggio 2014. Alle ore 17,15 lo stadio Gianni Bui di San Giuliano Terme ospita la seconda di queste due partite, Palermo-Anderlecht; cominciamo con il dire che potrete seguirla in diretta su Rai Sport 1 (canale 227 del pacchetto Sky e 57 del telecomando) e in streaming video - quindi su PC, tablet o smartphone - attraverso il sito ufficiale della Rai (www.rai.tv). La telecronaca è affidata a Cristiano Piccinelli con il commento tecnico di Paolo Tramezzani, mentre i contributi da bordocampo comprensivi di interviste sono di Angelo Oliveto. Non mancano poi gli aggiornamenti via Twitter: #ViareggioCup è l'hashtag di riferimento grazie al quale raggiungerete l'account ufficiale della Coppa Carnevale (@ViareggioCup), in alternativa ci sono i profili ufficiali delle due formazioni, @palermocalcioit e @rscanderlecht. Su Facebook la pagina del Viareggio è Torneo di Viareggio, riconoscibile dal logo del torneo come immagine di copertina. Si prospetta una partita molto interessante: è la seconda volta che rosanero e belgi si affrontano in questo torneo. Nella prima fase infatti erano nello stesso girone, in compagnia di Napoli e ; due vittorie a testa e poi lo scontro diretto con la certezza o quasi di qualificarsi a braccetto agli ottavi di finale. Soumaré aveva portato in vantaggio l'Anderlecht, poi il calcio di rigore di Malele al 94' aveva dato il pareggio e quindi il primo posto al Palermo. I rosanero hanno poi proseguito il loro torneo liberandosi dell'Empoli (1-0) e del Verona, schiantato con un 4-0; grande solidità difensiva e attacco che pare funzionare, nel quale spiccano Cucchiara e soprattutto Malele. L'Anderlecht ha superato sempre sul filo di lana l'Inter (4-3) e l'Atalanta (3-2); rispetto a un anno fa segna molto di più, ma incassa tanto. Sono 4 i gol di Soumaré, 3 quelli di Jaadi e Leya: sono in particolare loro che il Palermo dovrà tenere d'occhio, ma se saprà confermare la solidità difensiva potrà portare a casa la partita. Un solo gol subito dai siciliani: proprio quello di Soumaré, da allora Alastra è rimasto imbattuto per 206 minuti.

© Riproduzione Riservata.