BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Bob/ Olimpiadi Sochi 2014, calendario gare in programma: date e orari (giochi olimpici invernali)

Il Bob alle Olimpiadi invernali di Sochi 2014: il calendario delle gare in programma, gli orari e le date delle finali. I riflettori sono puntati sulla nazionale Svizzera

InfophotoInfophoto

Ormai ci siamo, la cerimonia d’apertura delle olimpiadi invernali di Sochi 2014 ha dato il via alle danze per le varie discipline che intratterranno gli appassionati. Un calendario ricco di eventi si abbatterà sulle piste innevate in terra russa e gli atleti di Bob sono già pronti a condurre i loro mezzi sul gradino più alto del podio. Sono tre le gare previste per questa disciplina: il Bob a 2, maschile e femminile, q quello a 4, solo maschile. Le regole sono poche, la maggior parte del lavoro si effettua in fase iniziale, quando in piano gli atleti devono spingere il mezzo per poi saltare sul bob: alla fine vince chi ha ottenuto il miglior tempo su un totale di quattro manche. La partenza è sicuramente la fase più importante della gara, equipaggio e pilota spingono il bob lungo un binario che impedisce al mezzo di sviare. Sale a bordo prima il pilota, poi gli altri fino all’ultimo, cioè il frenatore. Quest’ultimo ha il compito di azionare il freno dopo aver tagliato il traguardo, mentre i due membri dell’equipaggio centrali sono di fondamentale importanza nella fase di partenza, non a caso spesso vengono impiegati velocisti di atletica leggera. Il Pilota ha tra le mani uno sterzo che manovra i pattini del mezzo, i quali possono spostarsi solamente di 76 millimetri. La disciplina in questione, affonda le sue radici nella tradizione dei giochi olimpici invernali: presente sin dagli albori di Chamonix 1924, le gare di Bob non si sono disputate solamente nei giochi del 1960 a Squaw Valley. Rimane nota al grande pubblico la prima incredibile partecipazione alle Olimpiadi della Giamaica a Calgary 1988: l’allenatore statunitense voleva dimostrare che la strapotenza fisica e la velocità degli atleti giamaicani avrebbe potuto influire sul rendimento finale della gara. Purtroppo nelle ultime due edizioni dei giochi invernali, la nazionale Giamaicana non è riuscita a qualificarsi ma la ritroveremo in pole position a Sochi 2014 nonostante le vicende che avevo portato al momentaneo smarrimento delle tute degli atleti e dei pattini del bob. Gli esponenti della squadra azzurra (Simone Bertazzo, Francesco Costa, Simone Fontana e William Frullani) non sono tra i favoriti per il podio, la nazionale che in questo campo la fa da padrone è la Svizzera: gli elvetici vantano 9 ori, 10 argenti e 11 bronzi. Per sapere tutto sulle gare olimpiche di Bob, nella seconda pagina di questo articolo vi proponiamo il calendario con il programma di tutte le gare, le date e gli orari delle finali.