BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Atalanta-Parma (0-4): voti e tabellino (Serie A, 24^ giornata)

Pubblicazione:

Foto Infophoto  Foto Infophoto

LE PAGELLE DEL PARMA

MIRANTE 7 La parata su Maxi Moralez, con il risultato ancora in equilibrio, vale un gol. Infonde sicurezza ai compagni ed esce con il "clean sheet". 

CASSANI 6 Nasce da un suo cross l'autorete che vale il 2-0. Bonaventura lo fa leggermente penare, ma quando spinge è lui a creare difficoltà agli avversari. 

PALETTA 7 Dominante. Denis non la vede mai per merito suo, che arriva ovunque di testa e contribuisce a mantenere inviolata la porta. 

A. LUCARELLI 6,5 Anche lui autore di una partita maiuscola, nella quale sbaglia poco o niente. 

MOLINARO 7 Bentornato a un giocatore che sarà utilissimo per Donadoni. Spinge tanto, sa difendere e oggi trova il bonus del gol (con deviazione).

ACQUAH 5 Prestazione sinceramente insufficiente per lui, con tanto di rischio espulsione senza motivi apparenti. 

(69' MARCHIONNI 6,5 Si segnala subito perchè entra in campo con la consueta personalità e con giocate di qualità contribuisce)

GARGANO 5,5 Consigli è strepitoso sul suo tiro, ma forse lui poteva fare qualcosa di meglio. Per il resto gioca una partita accorta, badando più a difendere.

PAROLO 6 Appannato: siamo abituati a vederlo gettarsi negli spazi, oggi invece ha faticato e ha preferito rimanere defilato per aiutare la manovra. 

BIABIANY 6,5 Come al solito macina chilometri su chilometri ed è lui che apre l'azione da cui nasce il gol di Molinaro. Ha rifiutato la Lazio: qui si trova benissimo e si vede.

CASSANO 6,5 Anche quando non è in partita ed è ben controllato la sua presenza si sente: tante giocate interessanti pur se non correndo troppo, poi con la complicità di Consigli fa 3-0 su punizione.

PALLADINO 6 Assist bellissimo per Gargano che spreca; si muove bene e cerca sempre di rendersi utile, non sempre ci riesce ma dà una mano. 

(69' SCHELOTTO 6,5 Gol dell'ex, non esulta e rimane composto nonostante si prenda valanghe di fischi e insulti; ragazzo anche sfortunato, questo gol potrebbe averlo sbloccato)

All. DONADONI 7 Il suo Parma vola sulle ali dell'entusiasmo: forse prima o poi la sconfitta arriverà, per adesso si gode il momento e la sua creatura, che naviga in acque europee e tra un rallentamento e l'altro (delle avversarie) ci potrà anche arrivare. Ha una partita in mano: all'Olimpico d'accordo, ma questo Parma può fare punti anche lì. (Claudio Franceschini)

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER IL TABELLINO DI ATALANTA-PARMA 0-4 (SERIE A, 24^ GIORNATA)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >