BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Manchester City-Barcellona: Neymar verso la panchina (Champions League, andata ottavi)

Pubblicazione:martedì 18 febbraio 2014 - Ultimo aggiornamento:martedì 18 febbraio 2014, 12.12

Foto Infophoto Foto Infophoto

FORMAZIONE BARCELLONA - Ai tempi del sorteggio, lo scorso dicembre, Gerardo Martino aveva speso parole importanti nei confronti di Manuel Pellegrini. "E' uno degli allenatori migliori al mondo e sono felice di poter giocare contro uno come lui". Il gran giorno è arrivato: la formazione del Barcellona negli ultimi anni non è mai stata un mistero, ma resta qualche dubbio legato alla condizione di qualche giocatore. Su tutti Xavi: il centrocampista che ha appena festeggiato le 700 presenze con la maglia del club ha problemi a una coscia, sabato non è stato convocato per la gara contro il Rayo Vallecano e potrebbe partire dalla panchina. Lasciando dunque spazio a Cesc Fabregas, che andrebbe a comporre la linea mediana con Iniesta e Sergio Busquets. Dietro naturalmente non si scappa dai due centrali Pique-Mascherano e dalla presenza di Dani Alves e Jordi Alba sulle corsie. Davanti, l'ultimo punto interrogativo per il Tata: Neymar è rientrato con gol, ma a conti fatti Pedro e Sanchez sono più in forma del brasiliano e potrebbero e dovrebbero partire titolari affiancando Leo Messi, che sembra essere tornato sui suoi abituali livelli.

PANCHINA BARCELLONA - Anche qui, le seconde linee sono dei titolari aggiunti: Neymar e Song sarebbero inamovibili in tre quarti delle squadre europee e forse anche di più, Afellay e Cuenca sono calciatori di talento che possono cambiare l'inerzia della partita, anche se forse hanno qualcosa in meno rispetto ai compagni che giocano più regolarmente. Charlie Puyol naturalmente è il guerriero veterano la cui presenza è fondamentale anche per caricare lo spogliatoio.

INDISPONIBILI BARCELLONA - Come detto Xavi dovrebbe farcela, mentre è ancora fuori Jonathan Dos Santos; è l'unico indisponibile nella rosa del Barcellona. Da verificare la condizione di Neymar, appena rientrato dallo stop, mentre come detto non dovrebbero esserci problemi per Leo Messi che ha dovuto carburare ma poi ha ripreso a segnare come sa.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI MANCHESTER CITY-BARCELLONA (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, ANDATA OTTAVI)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >