BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Catania Livorno (3-3): i gol della partita (22esima giornata)

Video Catania Livorno (3-3): i gol della partita. Spettacolare secondo tempo al Massimino, con sei gol nel giro di 38 minuti: un punto per ciascuno che però scontenta entrambe le squadre

Mimmo Di Carlo (Infophoto) Mimmo Di Carlo (Infophoto)

Partita pazza al Massimino: Catania-Livorno finisce 3-3. Dopo un primo tempo opaco le due squadre esplodono offensivamente e, aiutate anche da difese ballerine, segnano sei gol in nemmeno 40 minuti. Alla fine il pareggio non rende contenta nessuna delle due formazioni, perchè il Livorno pur davanti in classifica e in trasferta oggi si fa rimontare addirittura in tre occasioni.

Il vantaggio del Livorno arriva con Emeghara: il Livorno non segnava in trasferta da fine settembre. Fantastico Emerson che parte in percussione dalla sua area facendo fuori tutti gli avversari, poi dal limite dell'area scarica il sinistro; tiro centrale che però Frison respinge malissimo, consentendo ad Emeghara (in posizione regolare) di bruciare il difensore e mettere in porta il tap-in che vale il vantaggio.

Il pareggio del Catania arriva dopo poco più di 10 minuti. Azione avviata da Biraghi sulla sinistra, passaggio filtrante per la sovrapposizione interna di Barrioentos che mette al centro; il pallone arriva a Bergessio che cerca la deviazione volante, Bardi è miracoloso nel primo intervento ma non può nulla sul secondo tentativo dell'argentino, che infila in porta.

Ancora Emeghara protagonista: lo svizzero controlla un pallone in area di rigore defilandosi sulla sinistra, Frison lo affronta in area e lo sbilancia con il braccio, poi cerca di intervenire sul pallone e forse tocca il piede del giocatore. Rigore: Paulinho spiazza il portiere tirando alla sua sinistra.

Immediato pareggio del Catania. Azione da calcio d'angolo: dalla sinistra batte il mancino educato di Lodi, pallone che spiove nell'area piccola dove non può arrivare Spolli. Dietro di lui però è appostato Barrientos, che non può sbagliare da due passi il tocco con il piatto per il 2-2.

Incredibile partita al Massimino: ancora Emeghara fa 3-2. Lancio in profondità dalla destra a tagliare il campo, Duncan defilato a sinistra prova il tiro al volo e trova Frison che ancora una volta respinge male al centro dell'area, il pallone è preda di Emeghara che mette in porta. 

Ancora un'emozione al Massimino: pareggia il Catania con una mischia al limite che alla fine viene risolta dal Almiron, bravo a farsi trovare pronto sul secondo palo a raccogliere un cross dalla destra. Il pallone spiove alto, forse il centrocampista argentino è in fuorigioco millimetrico ma ad ogni modo stoppa e batte sul primo palo Bardi. 

Ritorna puntuale il calcio di serie A con le partite delle ore 15.00 valide per la ventiduesima giornata. Tra le gare in programma troviamo anche il match Catania-Livorno: si gioca al Massimino sotto la direzione dell’arbitro Bergonzi e dei guardalinee Crispo e Preti. I siciliani continuano a rappresentare il fanalino di coda della classifica con 14 punti all’attivo. Nonostante il preziosissimo pareggio in trasferta al Meazza contro l’Inter, i ragazzi di Rolando Maran continuano a navigare  a vista. Nelle ultime cinque partite sono arrivati solamente quattro punti, una discreta media se valutiamo il rendimento negativo della squadra da inizio stagione. La gara contro il Livorno rappresenta uno scontro salvezza, chi vince ha l’opportunità di accorciare le distanze dalla zona più sicura della graduatoria. I toscani volano sulle ali dell’entusiasmo dopo la vittoria contro il Sassuolo per  3-1 del turno precedente, l’arrivo del nuovo tecnico Mimmo Di Carlo ha dato una scossa all’intero ambiente ma quello che più stupisce è che l’unico rinforzo in campo è stato il difensore Castellini. Per la sfida di oggi, il tecnico può contare sui nuovi innesti Mesbah, che scenderà in campo dal primo minuto, e su Belfodil  pronto a subentrare a gara in corso. Gli amaranto sono riusciti momentaneamente a staccare il Catania ma quest’oggi dovranno dare adito alla vittoria di settimana scorsa con un altro successo per evitare di vanificare quanto di buono fatto contro il Sassuolo. Ora il Livorno si trova a quota 16 e i punti capitalizzati nelle ultime cinque giornate sono soltanto 3: la vittoria mancava dal 3 novembre (Livorno-Atalanta 1-0). La partita del Massimino sarà trasmessa alle ore 15.00 in diretta tv su Sky Calcio 5 HD (canale 255) con la telecronaca di Davide Polizzi, il commento tecnico di Carlo Muraro e i contributi da bordocampo e le interviste a cura di Mario Giunta. Il match del Massimino sarà disponibile anche su Mediaset Premium Calcio 5 (canale 375) e a tenervi compagnia ci sarà Federico Vespa. Se volete rimanere sintonizzati con le altre partite in programma potete farlo su Sky SuperCalcio  (canale 204) e su Premium Calcio 4(canale 374) che mettono a disposizione gli highlightsminuto per minuto: in collegamento da Catania ci saranno Luca Boschetto per Sky e Alessio Conti per Premium. Ricordiamo inoltre la possibilità di seguire la partita e la diretta gol in streaming video (dunque su PC, tablet o smartphone) grazie a Sky Go (skygo.sky.it) e Premium Play, servizi gratuiti e riservati agli abbonati. Per chi inoltre non avesse a disposizione un dispositivo con il quale guardare le immagini, ci sono i social network: su Facebook potete cercare le pagine ufficiali di Catania e Livorno, mentre su Twitter l'hashtag #SerieA rimanda direttamente al profilo del torneo (@SerieA_TIM), che si aggiunge agli account ufficiali delle due squadre, rispettivamente @MomentiRossazzu e @AsLivorno1915.