BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Sei Nazioni 2014/ Rugby, la classifica dopo la prima giornata: comanda l'Irlanda

Rugby Sei Nazioni 2014, la classifica dopo la prima giornata: onorevole sconfitta dell'Italia a Cardiff contro il Galles favorito per il titolo, la Francia affonda l'Inghilterra nel finale

Il Galles ha vinto le ultime due edizioni del Sei Nazioni Il Galles ha vinto le ultime due edizioni del Sei Nazioni

SEI NAZIONI 2014, LA CLASSIFICA DOPO LA PRIMA GIORNATA - Terminata la prima giornata del Sei Nazioni 2014, possiamo dare uno sguardo alla classifica del torneo. Ieri il primo squillo l'ha dato la squadra favorita per la vittoria del torneo e forse anche per il Grande Slam: la vittoria del Galles sull'Italia era decisamente preventivabile, ma la buona notizia per gli Azzurri è che la resa è stata assolutamente onorevole, e il 23-15 con cui alla fine i padroni di casa sono usciti vincitori dal Millennium Stadium di Cardiff racconta molto di come siano andate le cose tra una nazionale che respira rugby dalla mattina alla sera ed è quasi obbligata a vincere (e che ha vinto le ultime due edizioni del Sei Nazioni) e una che ancora lotta per affermarsi nel gruppo delle migliori. Ci fa ben sperare per il prosieguo del torneo, a cominciare dall'altra trasferta che il Quindici di Jacques Brunel affronterà in Francia, a Parigi. Nell'altra partita del sabato i Galletti l'hanno spuntata per il rotto della cuffia sull'Inghilterra: una partita che potrebbe rivelarsi decisamente importante ai fini della classifica finale, con le due squadre che sono in competizione per il titolo (dietro comunque al Galles). I dettagli in un torneo come questo possono fare la differenza, e la meta di Gael Fickou a tre minuti dal termine potrebbe essere quello giusto per le ambizioni della Francia, chiamata ora a non sbagliare una partita sulla carta più abbordabile (come abbiamo detto affronta l'Italia). Nell'ultima partita, in programma oggi alle 15 all'Aviva Stadium di Dublino, l'Irlanda conferma il pronostico schiantando la Scozia (28-6) e si lancia così con grande fiducia alla partita casalinga della prossima settimana, contro il Galles. Per gli scozzesi l'incubo del cucchiaio di legno, ancora una volta; anche perchè contro l'Italia si giocherà a Roma...

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DELLA PRIMA GIORNATA E LA CLASSIFICA DEL SEI NAZIONI 2014