BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Europa League/ Video, Lazio-Ludogorets (0-1): il gol di Bezjak (andata sedicesimi)

Video Lazio-Ludogorets Razgrad 0-1, il gol di Roman Bezjak: nell'andata dei sediceisimi di Europa League la squadra bulgara sorprende i biancocelesti, allo stadio Olimpico di Roma

Foto Infophoto Foto Infophoto

Andata dei sedicesimi amara per la Lazio, che perde in casa per 1-0 contro il bulgari del Ludogorets Razgrad. Allo stadio Olimpico decide il gol di Roman Bezjak, che nell'ultimo minuto del primo tempo punisce i biancocelesti e complica la strada per la qualificazione. Il ritorno è in programma giovedì prossimo, il 27 febbraio alle ore 19:00: la Lazio dovrà vincere con un gol di scarto (1-2, 2-3, 3-4…) oppure per 2-0. Non ci sarà Cavanda che è stato espulso per gioco scorretto, al pari del capitano avversario Dyakov. La prima occasionassimo della partita è per il Ludogorets, che al 9' minuto usufruisce di un calcio di rigore molto dubbio. Cross dalla fascia destra di Aleksandrov, Cana attacca il braccio al corpo e la palla lo colpisce: il difensore ha fatto di tutto per evitare l'impatto, peraltro avvenuto ad alta velocità, quindi il fallo di mano non si può considerare volontario, ma il tedesco Zwayer è di altro avviso. Dal dischetto va Dyakov che sceglie il cucchiaio, ma Berisha riesce a rialzarsi in tempo per bloccare la conclusione. Al 45' minuto si decide la partita. Bezyak raccoglie una palla a centrocampo e parte centralmente guidando il contropiede del Ludogorets: ai 25 metri circa il centroavanti sloveno scaglia un gran destro a mezz'altezza, una traiettoria ad uscire che trafigge Berisha. Quinto gol in 6 partite di Europa League per Bezjak. Al 50' Felipe Anderson si incunea nel lato destro dell'area bulgara, evita l'intervento di Minev che lo tocca lievemente con una gamba, quanto basta per indurre l'arbitro di porta a segnalare il fallo. Dal dischetto va lo stesso Felipe Anderson: destro basso alla destra di Stoyanov, che intuisce e respinge con una gran parata.



Alle ore 21,05 di questa sera si gioca Lazio-Ludogorets, partita valida per l'andata dei sedicesimi di finale di Europa League. I bulgari sono una delle grandi sensazioni del torneo: hanno vinto il gruppo B con 16 punti, mettendo in fila il Chornomorets ma soprattutto il PSV Eindhoven. Rappresentano il nuovo che avanza dall'Est: squadre che certo sono inferiori tecnicamente ma hanno entusiasmo e voglia, non mollano mai e sono difficilissime da affrontare sul loro campo. Per questo la Lazio dovrà fare molta attenzione: i biancocelesti sanno che devono fare un risultato importante all'Olimpico e soprattutto evitare di subire gol. Per la squadra allenata da Edi Reja l'obiettivo è raggiungere i quarti di finale per il terzo anno consecutivo, e questa volta provare a fare l'ulteriore salto che è stato precluso dall'Atletico Madrid prima e dal Fenerbahce poi. Sono favoriti i biancocelesti, e non potrebbe essere altrimenti; ma nemmeno il minimo dettaglio va dato per scontato, perchè questo è un torneo lungo nel quale spesso e volentieri le motivazioni possono fare la differenza. Arbitra la partita il tedesco Felix Zwayer, coadiuvato da Thorsten Schiffner e Marco Achmuller; quarto uomo Holger Henschel, il delegato UEFA è il belga Gunther De Saedeleer. La partita può essere seguita su Sky Calcio 3 (canali 253 del decoder) con la telecronaca di Andrea Marinozzi, il commento tecnico di Luca Marchigiani. Grazie a Sky Go, applicazione gratuita riservata agli abbonati, sarà possibile accedere alla gara anche in streaming video, dunque su PC, tablet e smartphone. Su Mediaset invece dovete andare su Premium Calcio 1, dove la telecronaca è di Gianpaolo Gherarducci, il commento tecnico di Nando Orsi e le interviste a bordocampo a cura di Pietro Pinelli. Anche qui possibilità di streaming video grazie a Premium Play, applicazione gratuita riservata agli abbonati. Per chi volesse rimanere aggiornato anche sulle altre partite che si giocano alle 19, c'è la possibilità di seguire gli highlights: su SkySuperCalcio (canale 204), su Premium Calcio 2 (canale 372). Attenzione poi agli aggiornamenti dei social network: @EuropaLeague è l'account ufficiale della manifestazione, che naturalmente è raggiungibile attraverso l'hashtag di riferimento #EuropaLeague. L'altro hashtag è #LazioLudogorets, che è messo a disposizione dal profilo ufficiale dei biancocelesti (@officialsslazio), altro modo per seguire gli aggiornamenti della partita. Il Ludogorets non ha un account Twitter ufficiale: nel caso potete seguire gli aggiornamenti sulla pagina Facebook della società - che è ovviamente in bulgaro, e con caratteri cirillici.

© Riproduzione Riservata.