BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Olimpiadi Sochi 2014/ Short Track, 1000 metri donne con Arianna Fontana: il pronostico di Adelio Antonioli (esclusiva)

Arianna Fontana, tre medaglie olimpiche a Sochi (Infophoto) Arianna Fontana, tre medaglie olimpiche a Sochi (Infophoto)

Sinceramente non so molto, aveva detto quattro anni fa che avrebbe continuato fino a Sochi, poi avrebbe smesso. A maggio si sposerà, non so se poi lascerà lo sport o magari le medaglie ottenute la convinceranno a fare diversamente.

Magari se oggi arrivasse l'oro... Sarebbe una cosa fantastica!

Come e dove si può praticare lo short track in Italia, che consigli dà ai ragazzi che volessero iniziare questo sport? Lo short track si pratica soprattutto nelle zone alpine, c'è un centro a Courmayeur e uno a Bergamo, ma si può praticare anche all'Agorà di Milano e al Palasesto di Sesto San Giovanni.

Secondo lei in che modo si potranno sfruttare queste medaglie perché lo short track non venga dimenticato dopo le Olimpiadi? Non lo so, sono pessimista e preoccupato in tal senso, perché passate le Olimpiadi poi tutto si dimenticano dello short track. Mi ricordo ancora cosa successe nel 1994, quando a Lillehammer vincemmo l'oro nella staffetta maschile e l'argento nei 500 individuale con Mirko Vuillermin. Furono fatte tante promesse che poi finirono nel nulla... Noi come Bormio Ghiaccio comunque continuiamo a permettere ai ragazzi di praticare questo sport. Cerchiamo sempre di seguirli e aiutarli per poterlo svolgere nel miglior modo possibile. (Franco Vittadini)

© Riproduzione Riservata.