BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SCHUMACHER/ Felipe Massa va a trovare l'amico: reagisce con la bocca, sono fiducioso

Pubblicazione:venerdì 21 febbraio 2014

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Felipe Massa, un tempo compagno di squadra di Michael Schumacher, si è recato a trovare l'amico che, come si sa, dalla fine di dicembre è in coma dopo il rovinoso incidente sciistico di cui è stato vittima. Rilasciando alcune parole con i giornalisti, il pilota della Williams si è detto fiducioso sulle condizioni di Schumacher. Motivo della sua fiducia, ha detto, è stato il fatto di averlo visto reagire, seppur minimamente, con la bocca. I medici che lo hanno in cura da alcune settimane stanno cercando di risvegliarlo dal coma imposto in cui è stato tenuto dal momento dell'incidente il 29 dicembre fino a poco fa. Anche la manager del pilota, Sabine Kehm, ha confermato che il sette volte campione del mondo ha iniziato un processo di risveglio, anche se ha detto di non essere in grado di sapere quanto lungo sarà questo processo. Nel dettaglio Massa ha spiegato che Schumacher stava dormendo in condizioni tranquille quando si è recato da lui e che rilasciava reazioni fisiche con la bocca, per questo, ha aggiunto, si è detto fiducioso sulle sue condizioni. 



© Riproduzione Riservata.