BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Bologna-Roma/ Il pronostico di Leonardo Menichini (esclusiva)

Bologna-Roma, il pronostico di LEONARDO MENICHINI sull'anticipo della venticinquesima giornata di serie A. Si gioca questa sera alle ore 20.45 allo stadio Dall'Ara, giallorossi favoriti

Rudi Garcia (Infophoto)Rudi Garcia (Infophoto)

Stasera alle 20,45 allo stadio Dall'Ara si giocherà l'anticipo della venticinquesima giornata di serie A Bologna-Roma. Sarà un classico testa-coda, con la squadra di Rudi Garcia sempre proiettata all'inseguimento della Juventus e quella di Davide Ballardini alla ricerca invece di punti fondamentali per la salvezza dei rossoblù. La Roma viene dal successo interno per 3-0 contro la Sampdoria, partita in cui si è visto un grande Mattia Destro che ha rilanciato i giallorossi dopo un piccolo passaggio a vuoto. La classifica della Roma resta ottima, l'obiettivo è insidiare la Juventus il più a lungo possibile e comunque tornare in Champions League dopo alcune stagioni di assenza. Il Bologna ha perso per 1-0 pur giocando bene a San Siro contro il Milan: prestazione dignitosa, ma la classifica è brutta e ora serve fare punti, anche in partite sulla carta difficili. Dovrebbe essere una Roma che giocherà all'attacco, pronta a sfruttare anche il calendario di questa giornata di campionato che proporrà domani il derby tra Juventus e Torino. Per presentare questo match abbiamo sentito Leonardo Menichini. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Bologna-Roma, i giallorossi potrebbero approfittare del derby Juventus-Torino? Vincere a Bologna potrebbe in effetti essere importante in questo senso, visto che domani si giocherà il derby a Torino, e la Juventus potrebbe incontrare dei problemi con la formazione granata.

Sembra una Roma ritrovata dopo la partita con la Sampdoria, saranno i giallorossi a fare la partita? La Roma ha giocato certamente bene con la Sampdoria e quindi dovrà cercare di fare la partita e battere il Bologna. Da qui alla fine del campionato la formazione giallorossa non potrà perdere nessuna occasione per avvicinare la Juventus e tentare di strapparle lo scudetto. La squadra bianconera resta favorita, ma la Roma avrà il vantaggio di ospitarla all'Olimpico alla penultima giornata.

Destro potrebbe essere l'uomo in più per questo finale di campionato? Destro ha avuto diversi problemi per gli infortuni che l'hanno condizionato pesantemente finora. Potrebbe essere veramente il giocatore in più della Roma di questo finale di stagione. Avrà anche la possibilità, se manterrà un rendimento elevato, di essere convocato per i Mondiali in Brasile. Prandelli infatti sta seguendo diversi giocatori come possibili convocati.

Quanto conterà l'aspetto mentale nella corsa verso lo scudetto? Sarà fondamentale. C'è da dire che la Juventus è molto forte sotto questo punto di vista, è abituata a stare davanti e questo è un grande vantaggio per lei...

Bologna in zona rischio, vendere Diamanti è stato un errore?