BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Champions League/ Video, Olympiakos-Manchester United (2-0): i gol di Dominguez e Campbell (andata ottavi)

Video Olympiakos-Manchester United (2-0), i gol di Dominguez e Campbell. I greci fanno la grande impresa: battono i Red Devils senza subire gol in casa e ora sono favoriti per il ritorno

Foto Infophoto Foto Infophoto

VIDEO OLYMPIAKOS-MANCHESTER UNITED (2-0): I GOL DI DOMINGUEZ E CAMPBELL (CHAMPIONS LEAGUE, ANDATA OTTAVI) - Olympiakos-Manchester United finisce 2-0. E' una botta psicologica e non solo per i Red Devils, che nell'andata degli ottavi di finale di Champions League vedono quasi sfumare la possibilità di fare strada oltre questo turno dopo due anni di delusioni. Per contro i greci sono perfetti: un gol per tempo e la pratica è sbrigata. Ora andranno all'Old Trafford per difendere il risultato e con l'entusiasmo a mille: in campionato sono a +20 sulla seconda e possono tranquillamente far giocare le riserve per preservarsi in vista del grande appuntamento. 

IL GOL DI DOMINGUEZ - Il Manchester United lavora male un pallone sulla trequarti, lungo l'out di sinistra; recupera l'Olympiakos che immediatamente cerca il centro. Al limite dell'area Maniatis carica il mancino ma la sua conclusione è debole; dal groviglio di gambe nei sedici metri spunta però l'esterno di Dominguez, che devia la traiettoria e spiazza De Gea, che stava comodamente andando alla sua sinistra. 

IL GOL DI CAMPBELL - Troppa libertà per Joel Campbell, che si infila tra le linee del Manchester United e ha tutto il tempo di girarsi sulla trequarti; Carrick va in opposizione ma è decisamente passivo e molle nel contrasto, il costaricano lo salta spostandosi palla sul mancino e poi lascia partire un tiro non troppo potente ma preciso, che si infila alla destra di De Gea forse partito con leggero ritardo. Ironia del destino: Campbell è di proprietà dell'Arsenal, una delle grandi rivali dei Red Devils in Premier League.

OLYMPIAKOS-MANCHESTER UNITED STREAMING VIDEO E DIRETTA TV COME SEGUIRE LA PARTITA (CHAMPIONS LEAGUE, ANDATA OTTAVI) - Alle ore 20,45 di questa sera si gioca Olympiakos-Manchester United, partita valida per l'andata degli ottavi di finale della Champions League 2013-2014. Per i Red Devils una sfida da non sottovalutare: nelle ultime due edizioni della manifestazione infatti gli inglesi sono stati eliminati presto, nel 2011-2012 addirittura al primo turno per mano di Benfica e Basilea, lo scorso anno proprio agli ottavi quando il Real Madrid era andato a vincere a Old Trafford e c'erano state polemiche per un'espulsione molto dubbia di Nani. Il girone è stato vinto senza troppa fatica, mentre in campionato le cose andavano decisamente male e la prima stagione senza Alex Ferguson si trasformava in un incubo fatto di sconfitte su sconfitte. Già fuori dalla FA Cup e lontana dalla vetta in Premier League, la squadra di David Moyes sembra comunque in leggera risalita e ora resta solo l'obiettivo Champions League per dare senso a una stagione che comunque era già ampiamente da "rifondazione" o comunque di transizione. L'acquisto di Juan Mata sul calciomercato invernale potrebbe aver portato nuova linfa. L'opposto di quanto successo all'Olympiakos, squadra capace di qualificarsi a spese del Benfica e non nuova a questi orizzonti; in Grecia i biancorossi dominano e con 20 punti di vantaggio sul Paok Salonicco hanno sostanzialmente già vinto il campionato. Sognano la qualificazione ai quarti di Champions League, ma sul calciomercato invernale hanno perso il loro bomber Kostas Mitroglou, venduto al Fulham per 15 milioni di euro. Senza di lui le cose si fanno decisamente più dure, ma non è detto che con un buon risultato stasera non si possa giocarsi il passaggio del turno fino all'ultimo. Arbitra la partita il nostro Gianluca Rocchi, coadiuvato da Elenito Di Liberatore e Gianluca Cariolato; quarto uomo Alessandro Giallatini, il delegato UEFA è Georges Luchinger del Liechtenstein. Per quanto riguarda il satellite, dovete andare su Sky Sport 1 e Sky Calcio 1 (canali 201 e 251) e avrete a disposizione lo streaming video gratuito (riservato agli abbonati) grazie a Sky Go; telecronaca di Andrea Marinozzi con commento tecnico di Daniele Adani. Su Mediaset la partita può essere seguita su Premium Calcio (canale 370) con la telecronaca di Fabrizio Ferrero, il commento tecnico di Andrea Agostinelli e gli interventi da bordocampo comprensivi di interviste di Angiolo Radice; e in streaming video su Premium Play, servizio gratuito riservato agli abbonati. Potrete seguire la partita sui vari social network; per esempio sulla pagina Facebook ufficiale della Champions League, così come su Twitter dove l'hashtag #ChampionsLeague vi rimanderà direttamente al profilo ufficiale del torneo, e cioè @Champions League. Inoltre ci sono gli account ufficiali delle due squadre che non mancheranno di tenere aggiornati sul punteggio della partita e le azioni salienti della partita: @olympiacos_org per quello dell'Olympiakos, @ManUtd per quello del Manchester United. 

CLICCA QUI PER SEGUIRE LIVE I RISULTATI E I MARCATORI DELLE PARTITE DEGLI OTTAVI DI FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE

© Riproduzione Riservata.