BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Schalke 04-Real Madrid: Ancelotti spunta sul trio Bale-Benzema-C.Ronaldo (Champions League, andata ottavi)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Cristiano Ronaldo (Infophoto)  Cristiano Ronaldo (Infophoto)

FORMAZIONE REAL MADRID – Queste le parole di Carlo Ancelotti nella conferenza stampa alla vigilia: “Prevedo una gara intensa e penso che lo Schalke darà tutto quello che ha per vincere. Conosciamo le loro qualità. Sono molto ben organizzati, specialmente in difesa, e hanno un buon equilibrio tra giocatori giovani di talento come Max Meyer e Julian Draxler, e giocatori con molta esperienza come Klaas-Jan Huntelaar. Forse non giocano un calcio spettacolare ma sono solidi e continui. Non devo dire molto ai miei giocatori, vogliono vincere ogni competizione. Al momento la mia squadra è in una buona forma, ma dobbiamo prepararci per ogni partita con metodo in modo da far proseguire questa striscia positiva. Ronaldo è motivato in modo particolare perché può tornare a giocare dopo aver scontato tre giornate di squalifica in campionato. E' molto ben preparato al momento e ha il giusto equilibrio. Mi aspetto che sia al massimo della forma fisicamente e mentalmente”. In porta ci sarà Iker Casillas, “portiere di Coppa” (in campionato gioca Diego Lopez) che non subisce gol da 862 minuti. D'altronde, il Real ha subito solo tre gol nelle ultime quattordici partite. Se la difesa è solida, a centrocampo ecco le geometrie di Xabi Alonso e la qualità di Modric e Di Maria. In attacco, poi, bastano i nomi: Benzema punta centrale con Cristiano Ronaldo a sinistra e Bale a destra. Bastano i nomi per capire quale squadra sia favorita...

PANCHINA REAL MADRID – Panchina all'insegna della gioventù per Ancelotti. A parte Lopez, a disposizione del tecnico italiano ci saranno i difensori Varane e Carvajal, i centrocampisti Illaramendi e Isco e gli attaccanti Jesè e Morata. Segni particolari: il più “vecchio” è Illaramendi, classe 1990. Insomma, se il presente del Real è ottimo, anche il futuro è assicurato.

INDISPONIBILI REAL MADRID – L'unico assente per il Real Madrid è il centrocampista Sami Khedira, che ha subito un gravissimo infortunio a San Siro lo scorso 15 novembre, nel corso dell'amichevole Italia-Germania. Un'assenza molto grave, ma che ormai è stata metabolizzata. Per il resto nessuna brutta notizia, compreso il ritorno di CR7 che nella Liga era stato fermato dal giudice sportivo e oggi vorrà scatenarsi di nuovo sul campo.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI SCHALKE 04-REAL MADRID (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, ANDATA OTTAVI DI FINALE)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >