BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Fiorentina-Esbjerg (1-1): i voti della partita (Europa League, ritorno sedicesimi)

Esbjerg

DUBRAVKA 5 Disputa una buona gara poi rovina tutto nell'azione del vantaggio della Fiorentina. Resta immobile dinnanzi alla battuta di Ilicic che porta la Fiorentina sul momentaneo 1-0.

LAURSEN 6 Gara onesta, senza infamia ne lode. Non va quasi mai in affanno dietro anche se in zona offensiva non si vede praticamente mai. È già qualcosa di fronte ad una signora avversaria come la Fiorentina.

LUCEANA 6 La coppia difensiva che aveva fatto un disastro all'andata si ripete in modo positivo questa sera. Bene ma meglio il suo compagno di reparto.

CROBO-AMPEM 6.5 Conferma quanto di buono fatto vedere nel primo tempo. Ok in marcatura su Gomez e attento su ogni pallone alto. Rischia un'autorete nella ripresa ma il destino lo salva.

KNUDSEN 5.5 Il più in difficoltà dei suoi. Ilicic lo punta spesso e lui quasi sempre rimane paralizzato dalle finte dello sloveno. Migliora con il passare dei minuti anche se non arriva al "sei".

RASMUSSEN 6.5 Finchè è in campo gioca una gara di buon livello. Recupera palloni e fa ripartire i suoi ma un infortunio lo toglie di mezzo a fine primo tempo (41'VESTERGAARD 7 Entra e si nota un progresso nell'azione offensiva dell'Esbjerg. Proprio lui crea la palla gol più pericolosa nella ripresa e segna il bel pareggio in extremis; tunnel e sinistro preciso a battere Rosati).

BERGVOLD 6 Picchia e tampona ogni falla nel centrocampo danese. La qualità è modsta ma il veterano degli ospiti fa tutto quello che può fare per mettere il bastone tra le ruote dei viola.

J.ANDERSEN 6 Buona abilità nella costruzione delle azioni che si affina minuto dopo minuto. Esce nella ripresa ma non demerita (67'LEKVEN 6 Scampoli di gara dove assiste da vicino al pareggio della sua squadra).

NIELSEN 6.5 Quantità e qualità in questo giocatore che rischia di segnare un gran gol; veronica dal limite e conclusione fuori non di molto. Troppo falloso in certe situazioni.

PUSIC 6 Parte bene poi sembra nacsondersi dietro le maglie dei viola. Inevitabile la sua sostituiozne quando non riesce più a dettare la profondità (56'ANKERSEN 6 Riesce a dare il suo contributo alla causa anche se spesso effettua il classico lavoro oscuro).

van BUREN 5.5 Si vede troppo poco per riuscire ad impensierire la retroguardia viola. La corsa e i movimenti ci sono ma pe ril resto deve concretizzare di più le azioni della sua squadra. Un attaccante, d'altra parte, deve segnare...

ALL.FREDERIKSEN 6.5 Eliminazione di fronte ad un avversario più forte ma comunque con onore. Al Franchi l'Esbjerg si difende bene e porta a casa uno storico pareggio. Squadra ordinata e compatta. Se all'andata i suoi avessero giocato come stasera sarebbe stato diverso.

(Federico Giuliani)

© Riproduzione Riservata.