BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Risultati Europa League/ Cronaca e marcatori delle partite (ritorno sedicesimi): avanzano Juventus, Fiorentina e Napoli: il tabellone degli ottavi

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Infophoto  Infophoto

RISULTATI EUROPA LEAGUE: CRONACA E MARCATORI DELLE PARTITE (RITIRNO SEDICESIMI) – Sono terminate le partite delle ore 21,05: abbiamo il quadro completo delle 16 squadre qualificate agli ottavi di finale di Europa League, con relativo tabellone. Juventus e Fiorentina si qualificano senza problemi: i bianconeri battono 2-0 il Trabzonspor, mentre i viola non vanno oltre il pareggio per 1-1 contro l'Esbjerg ma avevano vinto 3-1 all'andata. Dunque, derby tra piemontesi e toscani, e sarà sentitissima come sfida; il Napoli affronterà invece il Porto mentre altra bella partita sarà Tottenham-Benfica, e attenzione al derby Betis-Siviglia. Tra le altre squadre che si qualificano spiccano Lione e AZ Alkmaar. (clicca qui per gli accoppiamenti degli ottavi di finale)

RISULTATI EUROPA LEAGUE: CRONACA E MARCATORI DELLE PARTITE (RITIRNO SEDICESIMI) – Si sono appena concluse le partite delle ore 19: ci sono dunque i primi verdetti, aperti dalla qualificazione del Betis Siviglia che ha vinto 2-0 a Kazan. Le italiane festeggiano per ora a metà: il Napoli soffre tantissimo ma batte lo Swansea 3-1, fuori invece la Lazio che incredibilmente avanti 2-0 si fa recuperare, ha la forza di segnare subito il gol del 3-2 ma viene nuovamente punita dal Ludogorets, che accede così agli ottavi di finale dove affronterà la vincente di Valencia-Dinamo Kiev. In attesa di Fiorentina e Juventus, sappiamo che il Napoli affronterà il Porto, che ha pareggiato 3-3 una partita incredibile a Francoforte. Avanti anche Salisburgo, Basilea, Siviglia e Viktoria Plzen.

RISULTATI EUROPA LEAGUE: CRONACA E MARCATORI DELLE PARTITE (RITIRNO SEDICESIMI)Torna in scena l’Europa League, a una settimana precisa dal girone di andata, vanno in scena nuovamente le 32 squadre ancora in gara per il ritorno dei sedicesimi. Ecco le partite in programma per questa sera, si parte dal match delle 18.00 Rubin Kazan-Betis, poi sarà la volta delle gare delle 19.00: Siviglia-Maribor, Salisburgo-Ajax,  Basilea-Maccabi Tel Aviv, Eintracht Francoforte-Porto,  Shakhtar Donetsk-Viktoria Plzen. I sedicesimi si concludono con le partite delle ore 21.05 Trabzonspor-Juventus,  Fiorentina-Esbjerg, AZ Alkmaar-Slovan Liberec, Tottenham-Dnipro, Lione- Chornomorets, Valencia-Dinamo Kiev, PAOK Salonicco-Benfica, Napoli-Swansea, Ludogorets-Lazio, Genk-Anji. I riflettori ovviamente sono puntati sulle squadre italiane, partiamo dalla squadra che sembra avere in tasca il passaggio del turno, la Fiorentina. I viola hanno dalla loro parte l’1-3 in terra danese e ci si aspetta una prestazione magistrale al Franchi da parte dei ragazzi di Vincenzo Montella: il pubblico di casa darà sicuramente man forte a una squadra che già competitiva. Anche la Juventus è in pole per approdare agli ottavi: il 2-0 casalingo contro il Trabzonspor fa ben sperare i tifosi juventini, che non vedono l’ora di vedere il nome della propria squadra nel tabellone di fianco a quello della Fiorentina. Nel caso le due italiane dovessero passare il turno si incontreranno per un classico del nostro calcio nazionale, e avranno tre incontri ravvicinati essendoci anche la sfida della 27^ giornata di Serie A. Il Napoli ha terminato la partita di andata in Galles a reti inviolate, Benitez punta molto sul fattore casa e quindi sul calore che solo i tifosi del San Paolo sono in grado di infondere nell’atmsofera. La parentesi italiana si chiude con la partita della Lazio che andrà in Bulgaria per recuperare lo 0-1 dell’Olimpico: non sarà facile ribaltare il risultato ma i ragazzi di Reja sono consapevoli delle proprie qualità, sanno di avere le carte in regola per andare avanti.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER I RISULTATI DELLE PARTITE E I MARCATORI LIVE (EUROPA LEAGUE, RITORNO SEDICESIMI)



  PAG. SUCC. >